VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 Gianni Zei - Stadio di Empoli... di Admin
 
"
"Capricci si chiamano i vizi dei grandi".

Anonimo
"
 
\\ Home Page
Benvenuto nel blog di VideoNewsTV, la prima TV digitale su Internet:

LinkLog https://paypal.me/pools/c/8m530JiNSo
 
Nessun link trovato.
WebLog
 
La Pistoiese ha vinto lottando e soffrendo parecchio in alcune fasi di gara un derby col il Prato disputatosi al Lungobisenzio,ma lo ha fatto con merito e mettendo in mostra una compattezza difensiva davvero ragguardevole. E' stato un bel derby, dall'orario ballerino , prima alle 20,30, poi alle 20,00, un bel derby di fronte ad un bel pubblico con alcune centinaia di tifosi arancioni presenti. CAMPIONATO SERIE D GIRONE D SETTIMA GIORNATA STADIO LUNGOBISENZIO DI PRATO PRATO-PISTOIESE 0-1 PRATO: Falsettini Nizzoli Colombini Sciannamè Campaner Trovade Aprili frugoli Kouassi Nicoli Colombi All.tore:Favarin PISTOIESE:Urbietis Biagioni Benassi Urbinati Arcuri Pertica Caponi Davì Boccardi Ortolini Di Biase All.tore: Cascione Arbitro: Di Mario di Ciampino E' dal 1974/75 che le due squadre non si incontrano il Serie D. In totale disputati 68 derby con 22 vittorie del Prato,15 della pistoiese e 31 pari.Ultimo incontro nel 2017/2018 in Serie C A sorpresa in campo il giovanissimo Di Biase per Citro. Padroni di casa che partono con il vento in poppa con fraseggi in velocità, ma è un pò "vorrei ma non posso" con una Pistoiese attenta e sorniona per una volta apparsa più compatta tra i reparti anche se per una trentina di minuti molto rattrappita. Pistoiese che rischia subito al 5' quando dalla sinistra Nicoli serve Colombo il cui tiro viene respinto da Davì mentre si avvicinava alla linea di porta. Al 12' rispondono gli arancioni con un colpo di testa di Ortolini su cross di Arcuri ma con palla fuori.Poi ancora padroni di casa in avanti con tentativi ripetuti ma senza precisione.Al 15' da Trovade a Colombini con colpo di testa alto, poi proteste locali per un possibile contatto in area col direttore di gara che fa proseguire. Un direttore di gara che ha arbitrato all'inglese per tutta la gara e forse anche questo ha dato più intensità al derby.Il possibile contatto era tra Colombi e Benassi Al 19' un tiro centrale di Nicoli non impensierisce Urbietis. Al 21' nel Prato deve uscire Frugoli per infortunio, entra Mobilio. Insistono in proiezione offensiva i locali e vanno vicinissimi al vantaggio con un tiro di Nizzoli che si spegne sul palo alla destra di un Urbietis che non avrebbe potuto intervenire.Il tutto al 23' Al 32' dalla sinistra Nicoli lancia Colombi che non ci arriva per poco. Intermezzo arancione molto pericoloso subito dopo con una iniziativa di Caponi e tiro destinato a finire in fondo al sacco se il portiere laniere Falsettini non lo deviasse in angolo. La sfuriata laniera si va spegnendo ,la difesa arancione ha mostrato grande solidità e pian piano il baricentro si alza.Solo un altro brivido per Urbietis quando una sventola di Scianname lo costringe ad un altro salvataggio in angolo. Ma è la Pistoiese che nel finale di tempo si rende pericolosa in mischia con Ortolini che in azione confusa riesce a tirare ma Falsettini si salva. Un bel primo tempo combattuto e piacevole si chiude 0-0 Cascione che in questo derby si gioca molto,manda in campo Mehic e Barbuti per Pertica e Di Biase. Al 4' biancoazzurri in avanti con un tiro di Nicoli deviato da un bell'intervento difensivo di Biagioni. Boccardi poco prima di lasciare posto a Citro, tira a lato una palla servitagli da Barbuti. Citro entra nella Pistoiese al 10' Al 13' colpo di testa di Barbuti su servizio di Arcuri.La gara è più equilibrata e la Pistoiese passa in vantaggio al 18' quando su palla d'angolo battuta da Citro, interviene Benassi che riesce sul primo palo a toccarla in rete.Grande festa arancione.I locali capiscono che sarà dura recuperare lo svantaggio,vista l'organizzazione difensiva orange, ma ci provano con coraggio fino alla fine.Ed è un finale davvero intenso,infinito, durerà fino al 50' Innesto di Florentine per Biagioni al 35' dopo che Viscomi al 27' aveva preso il posto di Urbinati nella Pistoiese. Parecchi tentativi del Prato sventati. 36' tiro di Ba messo in angolo 40' da Renzi (al debutto quest'anno) a Colombi con tiro stoppato 42' tiro di Souarè con Urbietis che mette in angolo, tiro di Trovade al 47' con Urbietis che sventa,un minuto dopo di testa Souarè colpo di testa che sfiora il montante. In mezzo a tutto questo anche una possibilità arancione per chiudere i giochi e capita a Citro che al 45' con un tiro a girare sfiore l'incrocio dei pali. E' stata una bella vittoria ed una bella partita.Anche il Prato ha ben giocato ed avrebbe forse meritato di più.Ma questa volta il gol l'ha fatto e difeso bene la Pistoiese che risale in classifica ed ora attende la Bagnolese per cercare il primi tre punti anche al Melani.Recuperati 2 punti alla Giana Erminio. Pistoiese ancora imbattuta.Vinto il derby n°69 e violato il Lungobisenzio dopo 18 anni.
 
Ieri ho letto, ma non ricordo più dove ( anche il cervello deve avere una sorta di filtro per le cazzate n.d.r.) che il PREMIER IN PECTORE MELONI AVREBBE DECISO IN CASO DOVESSE ESSERE LEI A FORMARE IL NUOVO ESECUTIVO, DI NON RIPROPORRE MINISTRI CHE ABBIANO FATTO GIA' I MINISTRI IN QUEL DICASTERO. Non voglio credere ad una VERA STRONZATA COME QUESTA! Ovvio che qualche "burlone" della controparte,quella autorizzata ad essere sempre nel giusto specie se atlantica,Draghiana ed europea,si deve essere divertita ad inventarsi una simile stupidata solo e soltanto per mettere i bastoni tra le ruote a Salvini ed alla Lega. E si comincerebbe bene....Non si è sempre detto che occorrono persone capaci,autorevoli e competenti? Ebbene ALMENO IN QUEL SETTORE, AL VIMINALE, SALVINI E' STATO IL MIGLIOR MINISTRO CHE ABBIAMO AVUTO. Se vogliamo rimediare in parte ALLO SVACCO ED IMPEDIRE CHE LE ONG STRANIERE FACCIANO PREPOTENTEMENTE ED ILLEGALMENTE QUELLO CHE VOGLIONO NELLE NOSTRE ACQUE TERRITORIALI,SALVINI DOVRA' TORNARE AL POSTO CHE GLI COMPETE. Fatto è che già prima che si sappia chi e come dovrà governare ecco che è partita la propaganda dei soliti noti. Con la parola d'ordine di cui già tutti si riempiono la bocca:CONTINUITA' Che vorrebbe dire continuità nella partecipazione alla guerra in Ucraina con altri milioni spesi in armamenti (secretati) continuità con la famosa Agenda Draghi di cui nessuno più ricorda i dettami anche perchè ogni Paese fa come gli pare e continuità con i bonus a capocchia mentre altri Paesi stanziano centinaia di miliardi per il caro energia. Siamo in una situazione in cui un governo che godra' di una maggioranza assoluta nelle due Camere lo si vede già come spacciato e diviso su tutto.Ed ecco allora le sparate come quella che avrebbe detto la Meloni (per me buttata lì ad arte). Come non credo che Berlusconi si vorrà impuntare sul nome fatto di LUCIA RONZULLI ALLA SANITA'.. Questa fa il paio con l'altra. Sarebbe come" cadere dalla padella nella brace"... Ricordate la frase " ARIDATECE ER PUZZONE ? "
 
Indubbiamente oggi la Pistoiese non ha giocato come nel secondo tempo a Gorgonzola. Forse mi sono troppo allargato nel credere finalmente terminati i problemi di impostazione e manovra soprattutto offensiva degli arancioni. E' bastata una squadra rocciosa in difesa come il Real Forte Querceta che come la Pistoiese vantava e vanta ancora la miglior difesa del torneo per un risultato ad occhiali con pochissime occasioni da rete. L'impressione che il gol non sarebbe arrivato nemmeno con un'altra ora di gioco. Pubblico quindi deluso anche se la squadra è sempre imbattuta con una vittoria e 5 pareggi.Ma i 3 zero a zero ottenuti in 6 gare stanno a dimostrare che i problemi sono in attacco nonostante oggi il tecnico Cascione abbia impiegato tutte le forze a sua disposizione. Il Real Forte Querceta non è nulla di tascendentale ma è apparsa squadra tenace e combattiva e non ha rubato proprio nulla,restando peraltro avanti in classifica rispetto agli arancioni. Il pubblico del Melani finora quindi non ha ancora assaporato il gusto dei tre punti avendo la Pistoiese già giocato 3 volte con due 0-0 ed un 1-1. A mio parere ancora una volta il migliore tra gli arancioni oggi in maglia bianca, è stato Macrì l'unico capace di accelerazioni ed anche di cambiamenti di gioco degni di attenzione. Un pò pochino, come troppo poco l'unica occasione da rete avuta nel finale da Barbuti con un bell'intervento in angolo del portiere versiliese Raspa. Comunque sia è apparsa evidente la mancanza di gioco e di idee.Poco comprensibile anche quel continuo ricorso ai fraseggi e agli scambi in arretrato. Non c'è tempo per riposare perchè l'assurdo calendario propone un'altra gara infrasettimanale mercoledi contro il Prato al Lungo Bisenzio.Ed è derby molto sentito. Fischio d'inizio posticipato alle 20,30. Dopo lo zero a zero il miglior commento letto in chat: " A.D.S.B " "Neanche con le porte del calcio fiorentino si fa goal" Pistoiese a metà classifica con 8 punti, Prato un gradino più in alto con 9 punti. CAMPIONATO SERIE D GIRONE D GARA N°7 STADIO MELANI DI PISTOIA PISTOIESE REAL FORTE QUERCETA 0-0 PISTOIESE:Urbietis Pertica Benassi Urbinati Sighinolfi Caponi Davì Arcuri Macrì Citro Di Biase All.tore: Cascione REAL FORTE QUERCETA: Raspa Meucci Masi Tognarelli Giubbolini Bartolini Bernardini Bertipagani Rosati Pegollo Panati All.tore: Venturi Arbitro: Rossini di Torino Giocoforza stringata la cronaca. Pistoiese che nei primi 10' ha la prevalenza nel gioco ma senza occasioni mentre gli ospiti in una occasione ottengono un angolo e vanno atiro poco dopo.Comunque ospiti chiusissimi. 12' Macrì al tiro alto Pian piano il Querceta alza il baricentro e la gara diviene più equilibrata. Un giallo per Urbinati ed una punizione di Bartolini parata da Urbietis. Di emozioni ce ne sono davvero pochissime e le squadre vanno al riposo sul risultato di partenza. Al 2' della ripresa un paio di tiri alti degli ospiti cui risponde al 9' Macrì con un altro tiro alto. Al quarto d'ora il momento migliore della Pistoiese ,Cascione fa entrare Florentine per Davì e Ortolini per DI Biase. 15' tiro dalla destra con palla da Macrì a Citro che però incespica al momento del tiro. Corre ai ripari il tecnico ospite ( l'ex pistoiese Venturi ) mettendo forze fresche Bucchioni per Giubbolini e Della Pina per Penati al 25' Cascione rafforza l'avanti con l'ingresso di Barbuti per Pertica al 28' Dopo una ammonizione a carico di Benassi al 34' l'unica vera occasione da rete capita sui piedi di Barbuti che lanciato in area sulla sinistra sferra un tiro che il portiere Raspa riesce a neutralizzare in angolo. Poi il nulla. Nemmeno l'ultimo cambio di Cascione ,Boccardi per Citro al 41' cambia gli equilibri in campo. Per i 772 astanti pochissimo spettacolo.
 
Mi chiedevo da tempo a chi potesse venire in mente PER PRIMO UNA COSA OVVIA E LAPALISSIANA. Ci rompete i coglioni continuamente con sta' storia DELLE BOLLETTE ed allora PERCHE' NON PAGARLE CON I FONDI IN ARRIVO DALLA UE? DALLA FAMOSA TORTA ALLA QUALE PRIMA SI E' VENDUTA LA LEGA ANDANDO AL GOVERNO-MOSTRO DRAGHI E PERDENDO MILIONI DI VOTI, OPPURE QUEI DANARI SONO TUTTI SOTTO CONTROLLO UE E DESTINATI A PROGETTI PER GLI AMICI DEGLI AMICI? Oggi RAFFAELE FITTO co-presidente del gruppo europeo dei Conservatori e Riformisti ha detto:"Sul tetto al prezzo del gas evitare che prevalgano egoismi nazionali e per abbassare le bollette usiamo i fondi europei" A ME SEMBRA CORRETTO.Ormai evidente il FALLIMENTO TOTALE DI QUANTO ANDAVA E VA PROPUGNANDO ANCORA IL DRAGHI CIOE' A DIRE UN TETTO AL PREZZO. NESSUNO L'HA PRESO SUL SERIO,SOLO I GIORNALONI SDRAIATI AI SUOI PIEDI. BERLINO INFATTI VA PER CONTO SUO ED ADDIRITTURA HA MESSO SUL PIATTO,COME HA FATTO ANCHE L'INGHITERRA,CENTINAIA DI MILIARDI PER METTERE UN FRENO ALL'AUMENTO DEI PREZZI. BEN 200 MILIARDI! E DA NOI INVECE SE NE SPENDONO 10 PER IL REDDITO DI CITTADINANZA DANDO FONDI A GIOVANI IN GRADO DI LAVORARE ACUENDO ANCORA DI PIU' LA GIA' SCARSA VOGLIA DI FAR FATICA CERTI CHE IL SUSSIDIO ARRIVA E CERTI CHE QUALCHE LAVORETTO AL NERO SARA' FACILE TROVARLO. PER LE DIFFICOLTA' DI MANO D'OPERA DELLE AZIENDE TANTO C'E' IL CONTINUO AFFLUSSO DI MIGRANTI CLANDESTINI DA GESTIRE A 30 EURO L'UNO AL GIORNO ALIMENTANDO COSI' GLI AFFARI PER LE COOPERATIVE. ANDATE A RISENTIRVI ALCUNE CONVERSAZIONI TRA BUZZI E CARMINATI CIRCA I BENEFICI DERIVANTI DAL GIRO...DELL'ACCOGLIENZA. IN ULTIMO RICORDIAMO CHE I DECRETI SICUREZZA DI SALVINI AVENA INFERTO UN BEL COLPO ALLE COOPERATIVE DELL'ASSISTENZA TENENDO CONTO CHE ESSE DESTINANO CIRCA IL 40% DEGLI INTROITI IN STIPENDI PER IL PRESONALE E CHE QUINDI PASSARE AD ESEMPIO DA 30 A 20 EURO A TESTA AL GIORNO VUOL DIRE MANDARE DESERTI MOLTI BANDI EMESSI DALLE PREFETTURE IN TEMA DI OSPITALITA' ORA SI VIAGGIA A GONFIE VELE,ARRIVI QUOTIDIANI IN ABBONDANZA, UNA GRANDE QUANTITA' DI NAVI DELLE O.N.G. ALL'OPERA E LUCROSI AFFARI. ATTENDO LE PRIME MOSSE DEL NUOVO GOVERNO A VENIRE SULL'ARGOMENTO,BOLLETTE PERMETTENDO.
 
Come suol dirsi "mi fa specie" che qualcuo si interroghi sul SILENZIO DELLA MELONI in questi giorni post voto. I GIORNALONI non si sono ancora ripresi dall'aver sbagliato tutte le previsioni con QUELL'AGENDA DRAGHI CHE NEMMENO IL PREMIER FINALMENTE IN SCADENZA, CONOSCE. Ora Giorgia dovrà mettere mano alle nomine ,alle scelte di chi dovrà governare MA IL TUTTO DOPO AVER CONFERMATO "URBI ET ORBI" IL PRIMATO DELL'ATLANTISMO E LA CONDANNA A PUTIN. Ed hai detto nulla!Già questo per me, dovrebbe costargli il 50% dei voti presi, ma si sa come vanno le cose in Italia.Diamogli il tempo necessario per cercare di non essere contaminata da quei luoghi... Di certo un bello scoglio per lei sarà la scelta del Ministro dell'INTERNO. Ed appare evidente CHE OGNI SCELTA CHE NON SIA QUELLA DI SALVINI sarebbe scellerata.Non importa quanti voti abbia preso la Lega,ma Salvini ha dimostrato ai suoi tempi di FARE BENE IL MINISTRO DELL'INTERNO E FRANCAMENTE UNA BELLA REGOLATA A QUESTE O.N.G. APPARE NECESSARIA. Si convinca la Meloni che la BASE LEGHISTA chiede a gran voce il RITORNO DEI DECRETI SICUREZZA e sarebbe sbagliato già in partenza partire col piede sbagliato magari con scelte moderate ed inefficaci in quel Ministero ,tanto per far contento qualcuno, Vaticano in primis. Circa IL REDDITO DI CITTADINANZA NON C'E' DA FARSI SOVERCHIE ILLUSIONI SULLA SUA CANCELLAZIONE. A Napoli ed al sud in genere scenderebbero in piazza e vi pare fattibile che con una crisi reale che tocca tutti sia a livello di inflazione mai così alta dal 1985,che a livello dei costi energetici sia solo pensabile cancellare" QUESTO REGALO ASSISTENZIALE" DA CIRCA 10 MILIARDI ALL'ANNO? IO MI ACCONTENTEREI DI UNA VERA STRETTA NEI CONTROLLI PER SANZIONARE CHI NON HA IL DIRITTO DI RICEVERLO E CREDETE SAREBBE GIA' MOLTO. Non si va contro la storia degli ultimi anni con LA POLITICA DEI 5 Stelle e la MAREA DI BONUS A CAPOCCHIA, CON I BONUS EDILIZI IN GRAN PARTE PER I RICCHI, E CON IL REDDITO DI CITTADINANZA A 1 MILIONE E MEZZO DI PERSONE. Come poter pensare che la prima donna PAPABILE per diventare PRESIDENTE DEL CONSIGLIO POSSA SCALFIRE QUESTI PROVVEDIMENTI SCONTENTANDO RICCHI E POVERI? CON GRANDISSIMA PROBABILITA' QUINDI AVREMO UNA POLITICA IN FOTOCOPIA ALLA PRECEDENTE MAGARI CON MENO SUPPONENZA E MENO ALZATE DI SOPRACCIGLIA,CON PIU' POLITICI E MENO TECNICI, MA LA BASE VERA DELLA LEGA ED ANCHE QUELLA DI FRATELLI D'ITALIA SARA' DIFFICILE CHE POSSA RESTARE SODDISFATTA. INSOMMA I VERI CAMBIAMENTI LI POSSONO FARE SOLO COLORO CHE VOGLIONO E POSSONO USCIRE DAL CORO E PER ORA C'E' RIUSCITO A SUO TEMPO SOLO SALVINI INFATTI E' ANDATO SOTTO PROCESSO... PERCHE' DOVREBBE FARLO UNA MELONI CHE DEVE ANCORA SUPERARE LO SCOGLIO DEL QUIRINALE?
 
Intanto diciamo subito che per la US PISTOIESE si tratta del primo vero esame della stagione.Sul campo della capolista Giana Erminio dove gli arancioni vennero sconfitti per 2-0 nell'ultima gara del torneo 2020/2021 con relativa retrocessione e poi ripescaggio estivo. Esame si fa per dire ,perchè qualunque risultato esca dalla sfida resteranno in palio ANCORA 99 PUNTI e quindi qualsiasi tipo di rimonta sarebbe possibile. Ma in caso di sconfitta della Pistoiese per gli arancioni la distanza dal vertice salirebbe già a 9 punti e non sarebbe gradito al morale di una squadra ancora in costruzione. Per ora per gli arancioni 3 pari ed una vittoria e non sarebbe poi malvagio ma il gioco di squadra latita e solo l'organizzazione difensiva sembra buona con una sola rete al passivo. Al "Città di Gorgonzola" si entra a gratis ,una forma di risarcimento decisa per i tifosi locali ( ed ospiti) vista la retrocessione della Giana nello scorso campionato. Non buoni i precedenti in terra lombarda al Città di Gorgonzola con 4 pari e 3 sconfitte. Prima della cronaca una parola DOVEROSA IN RICORDO DI BRUNO BOLCHI un gentiluomo nel mondo del calcio,venuto a mancare oggi.Bolchi aveva allenato tra le altre squadre la Pistoiese nel1972/73 e nel 1976/77 ed anche per restare in toscana, Pisa,Lucchese ed Arezzo. CAMPIONATO SERIE D GIRONE D GIORNATA N° 5 STADIO CITTA' DI GORGONZOLA GIANA ERMINIO PISTOIESE 1-1 Ortolini (PT) al 47' del 2° tempo Fall(Giana) al 50' del 2° tempo GIANA ERMINIO:Pirola Perico Minotti Previtali Corno Messaggi Marotta Mandelli Lamesta Fumagalli Perna All.tore Sala ( Chiappella squalificato ) PISTOIESE: Urbietis Biagioni Benassi Urbinati Sighinolfi Caponi Davi Arcuri Macri' Barbuti Citro All.tore:Cascione Arbitro: Cappai di Cagliari Padroni di casa in maglia bianca.Si tratta di una gara importante tra due squadre dotate ed accreditate ma ambedue retrocesse nello scorso campionato. Inizio a spron battuto dei padroni di casa che sfiorano la rete al 10' con un tiro di Perico che sfiora il palo.La prevalenza nel gioco della Giana dura una ventina di minuti quando è Macri' a tentare una conclusione. Più pericolosa l'azione arancione al 26' quando Citro serve Barbuti che lotta con un difensore dvanti a Pirola e finisce per essere neutralizzato. Un minuto dopo ammonito Biagioni per fallo su Lamesta. La Pistoiese entra appieno in gara alla mezz'ora con una fuga di Citro che guadagna un angolo,poi ancora Citro cerca di impensierire il portiere dopo un corto retropassaggio della difesa lombarda ed infine nel finale di tempo è sempre Citro che lancia Barbuti ma la difesa dei bianchi recupera ancora. All'intervallo sullo 0-0 Al ritorno in cambio è solo a la Giana ad effettuare un cambio con Ballabio per Lamesta, All'11' grossa occasione per la Giana quando Marotta serve Fumagalli che incredibilmente in piena area sparacchia alto. Al 16' capitan Perico con un tiro a rientrare costringe Urbietis all'angolo ma al 17' è la Pistoiese a sfiorare il vantaggio con Macrì che colpisce un palo ( il secondo della stagione per lui, oltre ai 2 gol segnati ) su servizio di Caponi. Cascione manda in campo Barzotti e Florentine per Barbuti e Sighinolfi al 16' 20' entra Calvi per Perna nella Giana. al 22' deve lasciare il campo Biagioni della Pistoiese per seconda ammonizione causata da un fallo su Messaggi. Barzotti si infortuna e deve lasciare posto a Ortolini. Al 29'unizione con palla da Caponi in cerca della testa di Urbinati ma Pirola mette in angolo.Sulla palla d'angolo Benassi ed è ancora angolo. Arancioni tonici in 10 ma alla ricerca della vittoria. Entra al 33' al posto di Perna, Fall nella Giana già autore di due reti in campionato. Costringe al fallo Benassi che viene ammonito.Ed èFall che cerca poco dopo una rovesciata difficile in piena area di rigore arancione Siamo al 40' Altre sostituzioni nel finale Di Biase per Citro nella Pistoiese . Annulato per fuorigioco un bel gol di testa da parte di Ortolini. Bel tiro di Ghilardi della Giana dal limite con palla di poco alta. Caponi crossa in area su calcio di punizione e Ortolini di testa questa volta mette dentro per un gol molto importante e probabilmente decisivo. Al 92' gli arancioni si apprestano a conquistare i tre punti pure in inferiorità numerica. La squadra di Cascione ha mostrato maggiore determinazione e volontà di vittoria ma il sale nella coda... Al 95'un cross dalla destra di Colombara viene deviato in semirovesciata al volo in rete da Fall che riporta le squadre sull'1-1. Un bel gesto tecnico ed è pareggio.Terza rete per lui. Ancora una volta quindi questo campo non ha portato bene alla Pistoiese che non vi ha mai vinto. Ovvio ed anche pienamente comprensibile il rammarico in casa arancione per la vittoria sfumata all'ultimo secondo di gioco. in ogni modo la squadra appare in netto miglioramento e lo sta a dimostrare il secondo tempo condotto con autorità. Domenica al Melani quindi si sfideranno le due più forti difese del campionato.2 i soli gol subiti dalla Pistoiese e dal Real Forte Querceta. La Pistoiese ha 7 punti il Querceta 11
 
Io riflettevo sulle dichiarazioni di Salvini fatte ieri in conferenza stampa subito dopo l'esito del voto Mah! Salvini si è detto pronto a rifare quanto fatto,cioè a dire,LA PARTECIPAZIONE DELLA LEGA AL GOVERNO-MOSTRO DI DRAGHI! Contento lui....qui si tratta semplicemnte o di cocciutaggine o di aver coscienza di contare assai di più rispetto al MISERO RISULTATO OTTENUTO SOTTO AL 9%!!! Lui si fa forte di governare molti Comuni e regioni di grande importanza SENZA EVIDENTEMENTE TENERE CONTO CHE LA FRONDA INTERNA STA CRESCENDO ANCHE SE NON ANCORA A LIVELLI DI GUARDIA. Ma cresce.CON MARONI CHE CHIEDE ARIA NUOVA... E' EVIDENTE CHE I VOTI DELLA LEGA SONO STATI SACCHEGGIATI DA FRATELLI D'ITALIA.UNA GRAN PARTE DEGLI ELETTORI CHE VOTAVANO LEGA NON SONO ANDATI A VOTARE SCHIFATI DALLA PARTECIPAZIONE AL GOVERNO E UN'ALTRA CONSISTENTE FETTA HA VOTATO MELONI. UNA VERA SCONFITTA. E TU LO RIFARESTI? MAH! Con questi dati inoltre come fa IL SALVINI ad ottenere il Ministero dell'Interno? LA VEDO MOLTO DURA SE NON IMPOSSIBILE. OCCORRE POI TENERE CONTO DELLA NECESSARIA NORMALIZZAZIONE DELLA MELONI. IN PRIMIS PERCHE'UNA VOLTA RAGGIUNTE LE SEGRETE STANZE E' GIOCOFORZA CI SI NORMALIZZI POI PERCHE' VOLENTI O NON VOLENTI CI SI DOVRA' SUBITO OCCUPARE DELLA FAMOSA "TORTA" DEL PNNR CON L'ELARGIZIONE DI SVARIATI MILIARDI A TAPPE...E LA MELONI DOVRA' OCCUPARSI DELLA TERZA TRANCHE IN ARRIVO A FINE ANNO PURCHE' QUELLA TRENTINA DI PROGETTI IN ATTO SIANO CONCLUSI. ECCO LA PRIMA NORMALIZZAZIONE OBBLIGATA! ASSISTEREMO QUINDI AD UNA CALATA DI INTENSITA' NEI TONI E NEI CONTENUTI.ALTRO CHE BLOCCHI NAVALI E/O SALVINI CON I DECRETI SICUREZZA. D'ALTRA PARTE CHE COSA PRETENDERE DALLA MELONI? SONO MESI CHE QUEL CROSETTO LAVORA ALLA PACIFICAZIONE DEI SENSI E DEI CONTENUTI. PARIGI VALE O NO UNA MESSA? Tornando al Salvini credo che abbia ancora saldamente in mano il partito ma dovrà rendersi conto di non averne azzeccata una che è una nell'ultimo periodo e che trattare con un partito che aveva il 5% scarso quando tu avevi il 17% ed ora sei tu che hai il 9% scarso contro chi ti supera di 3 VOLTE è davvero un'altra cosa. PS: fa riflettere la COCCIUTAGGINE DELLA BONINO CHE NON SI RASSEGNA AD USCIRE DAL PARLAMENTO E CHIEDE IL RICONTEGGIO DEI VOTI INFATTI +EUROPA SI E' FERMATA AL 2,95 % NON SUPERANDO LA SOGLIA DI SBARRAMENTO ED ORA SI PARLA DI ERRORE STATISTICO...INSOMMA SI CHIEDE IL VAR!ED ANCHE CON ARROGANZA! ATTO DOVUTO SI DICE. PS 2 : A NAPOLI CITTA' IL M5 STELLE HA SUPERATO IL 41%.......QUANDO SI DICE REDDITO DI CITTADINANZA EH..... ED IN SICILIA IL M5 STELLE VIAGGIA TRA IL 27 ED IL 30 % MELONI,LEGGI I DATI! PS 3 : AL SOLITO RENZI HA FATTO IL FURBO...HA 15 PARLAMENTARI CON UN PARTITO CHE HA IL 2% HA FATTO FESSO CALENDA.
 
ECCOLA LA GIORNATA CHE ASPETTAVAMO DA TEMPO...FORSE POSSIAMO TOGLIERCI LA MASCHERINA VISTO IL TANFO CHE EMANAVA DALL'ORRENDO GOVERNO MOSTRO A GUIDA DRAGHI ! ABBIAMO APPURATO CHE IL PRIMO PARTITO ITALIANO E' QUELLO DELL'ASTENSIONE ED ERA PREVEDIBILE VISTO CHE RAPPRESENTA IL 33% DEGLI AVENTI DIRITTO AL VOTO! MA PRIMA DI ADDENTRARCI SUI NUMERI CHE CERTIFICANO LA VITTORIA ASSOLUTA SIA ALLA CAMERA CHE AL SENATO DEL DESTRA-CENTRO VOGLIAMO PER UN ATTIMO SALUTARE E DIRE LORO "A MAI PIU'" QUESTI PERSONAGGI: FUORI DAL PROSSIMO PARLAMENTO E QUINDI TROMBATI ( per ora e non sia mai...) SONO TRA GLI ALTRI EMANUELE FIANO ANDREA MARCUCCI TERESA BELLANOVA EMMA BONINO LUIGI DI MAIO MONICA CIRINNA' ED E' GIA' UN BUON ANDARE.... L'avete voluta e votata LA LEGGE ELETTORALE "ROSATELLUM"? ED ORA NE PAGATE LE CONSEGUENZE! Oltre a questa assurda legge si doveva tenere in considerazione anche il fatto della drastica riduzione dei parlamentari. DEPURATE QUINDI LE CAMERE DA CERTE FIGURE E FORTI DI UNA MAGGIORANZA ASSOLUTA SIA AL SENATO CHE ALLA CAMERA VEDREMO CHE COSA SARA' CAPACE DI FARE QUESTO DESTRA-CENTRO. Sondaggi ripetuti e consolidati nel tempo davano ad esempio FRATELLI D'ITALIA DI GIORGIA MELONI unico partito a NON AVER PARTECIPATO ALL'ORRENDO GOVERNO-MOSTRO DI DRAGHI ,ERA ACCREDITATA DI UN BUON 20-22% ED UNA CIFRA SUPERIORE AL 25% SAREBBE STATA CONSIDERATA UN SUCCESSO. EBBENE: FRATELLI D'ITALIA ALLA CAMERA HA OTTENUTO IL 26,01% ED IL 26,03 AL SENATO UN SUCCESSO QUINDI LA LEGA DI SALVINI CHE RICORDIAMOLO PARTIVA DAL 32% delle europee PRIMA DELLA SCIAGURATA DECISIONE DI SEGUIRE GIORGETTI E DI ENTRARE NEL GOVERNO -MOSTRO DRAGHI CON LA SCUSA DI CONTROLLARE LA SPARTIZIONE DELLA TORTA OTTENUTA DA CONTE E NON DA DRAGHI! ERA CHIARO CHE LA PAGASSE ALLE URNE E PARTE COSPICUA DEI SUOI VOTI SONO ANDATI ALLA MELONI COME OVVIO. BASTA FARE DUE CONTI. LA MELONI NEL 2018 EBBE IL 4,35% DA DOVE VENGONO GLI ALTRI VOTI? OVVIO,DALLE POLITICHE SBAGLIATE DI SALVINI! ORA UNA LEGA ACCREDITATA SOLO DELL'8,78% ALLA CAMERA E DELL'8,87% AL SENATO CREA GROSSI PROBLEMI A SALVINI. E' UN EVIDENTE INSUCCESSO. FRATELLI D'ITALIA HA OTTENUTO PIU' VOTI DI FORZA ITALIA E DELLA LEGA MESSE ASSIEME! BERLUSCONI CON FORZA ITALIA HA IN SOSTANZA TENUTO BENE CON L'8,12% ALLA CAMERA E CON L'8,28% AL SENATO. IL DESTRA-CENTRO HA COMPLESSIVAMENTE OTTENUTO UN SIGNIFICATIVO 43,79% ALLA CAMERA E UN 44,02% AL SENATO SALVINI SI CONSOLA COL FATTO DI ESSERE ORA AL GOVERNO IN UNA COALIZIONE SI SPERA COESA IL PIU' POSSIBILE.ANCHE SE IL VERO SCONFITTO E' PROPRIO LUI. COME AMPIAMENTE PREVISTO CONTE CON IL M5STELLE HA OTTENUTO UN GROSSO SUCCESSO DI VOTI SOPRATTUTTO GRAZIE AL REDDITO DI CITTADINANZA ATTESTANDOSI SUL 15,43% ALLA CAMERA ED AL 15,55% AL SENATO DEL "LETTA MINORE" MEGLIO TACERE ORA GLI OCCHI DA TIGRE FORSE LI FARA'A PARIGI DOVE TORNERA' A FORTE STIPENDIO FISSO DOPO AVER PORTATO IL PARTITO ALLO SFASCIO. Intanto la prima STRONZATA l'ho già letta e riguarda una dichiarazione di CROSETTO: " SCRIVIAMO LA MANOVRA CON DRAGHI" QUESTA QUI E' GROSSA. DA UN PO' DI TEMPO CROSETTO NON FA CHE SPARARE DELLE STRONZATE E ANDANDO AVANTI COSI' SUCCEDERA' ALLA MELONI LA STESSA COSA CAPITATA A SALVINI
 
In attesa delle prime sentenze ED OVVIAMENTE DELLE DICHIARAZIONE DEI POLITICI DA FAR SGANASCIARE DALLE RISATE SE NON PEGGIO, OVE TUTTI MA DICO TUTTI HANNO VINTO, ecco che se i dati certi delle affluenze sono questi non c'è da stare troppo allegri. L'AFFLUENZA E' BASSA: alle 19,00 era del 51,16% Nel 2023 alla stessa ora si era al 59,25%! E questa volta si vota solo in una giornata! Che significa? Notoriamente I SOLDATINI DEL PD ED IN GENERE I SOLDATINI BENPENSANTI VANNO A VOTARE PIU' VOLENTIERI DI COLORO CHE HANNO GIRAMENTI DI PALLE TALI DA POTER ANCHE GIUSTIFICARE UNA ASSENZA DAL VOTO. Quindi,pericolo per LA VENTATA DI ARIA NUOVA. Singolare semmai il fatto della bassa affluenza al sud, in parte motivabile con il MALTEMPO. Ma non capibile dal momento che quel bacino elettorale dovrrebbe ATTIVARSI AL MASSIMO ESSENDO QUASI AL70% DEL TOTALE ITALIANO BENEFICIARIO DEL REDDITO DI CITTADINANZA TANTO DA FA ASSURGERE L'EX PREMIER CONTE ALLE SEMBIANZE DI UN SEMIDIO. Vedremo se nelle ultimissime ore vi sarà la corsa al seggio. Di certo in pochi si sarebbero aspettati certi dati.Alle 19 in Campania rispetto all'affluenza del 2018 si registra un meno 13,9% in Sardegna un meno 11,5% ed in Sicilia addisittura un meno 17,4% IL 4 MARZO DEL 2018 ANDO' A VOTARE IL 73% DEGLI ITALIANI. Certo è che da qui al 13 ottobre prossimo data della prima riunione delle nuove camere se ne vedranno di tutti i colori. E non cè certezza alcuna che via sia CAMBIAMENTO D'ARIA.
 
Potete votare quello che vi pare ma E' NECESSARIO CHE DOPO LE 23 DI DOMANI 25 DI SETTEMBRE 2022 DALLE URNE ESCA CHIARAMENTE UN VERDETTO. E QUEL VERDETTO INDICHI LA IMPOSSIBILITA' DI FARE I FURBI CON GIOCHETTI DI PALAZZO, CON IRCOCERVI ARCOBALENO E CON I PENSIERI ALLA RENZI .TANTO PER ESSERE CHIARI. Che ci siano dei politici che lavorano solo e soltanto per non far vincere una linea politica grazie a GIOCHETTI DI PALAZZO APPARE ABOMINEVOLE. Solo in Italia accade questo con una sequenza infinita di GOVERNI TECNICI in cui sempre SI E' PIAZZATO DENTRO IL SOLITO PD COME FOSSE L'UNICO PARTITO DEPUTATO A GOVERNARE PER DIRITTI ACQUISITI E PER PUREZZA DI CASTA. TUTTO QUESTO DEVE ESSERE SUPERATO DAL VOTO DI DOMANI. Timori che non avvenga ancora una volta ci sono,eccome.INGERENZE DEL TUTTO INAMMISSIBILI COME QUELLA DELLA VON DER LEYEN,AD ESEMPIO STANNO A DIMOSTRARE L'ANOMALIA DEL CASO ITALIANO E GIUSTAMENTE SALVINI E LA LEGA SI SONO INDIGNATI. Io conto molto sulla possibilità che quella parte di indecisi che non sono andati a votare nelle ultime tornate elettorali perche' SCHIFATI DALLA POLITICA E PERCHE' CONVINTI CHE TANTO NON CAMBIERA' MAI NULLA, SI RENDANO CONTO CHE CI TROVIAMO DAVVERO IN UN MOMENTO MOLTO DIVERSO E ASSAI CRITICO IN TANTI SETTORI DELLA VITA PUBBLICA. CHE VADANO A VOTARE ANCHE SE POCO CONVINTI E PER UNA VOLTA SI TURINO IL NASO CONTRIBUENDO A MANDARE A CASA GENTE ALLA LETTA E ALLA RENZI-CALENDA AUTORI DI UNA CAMPAGNA ELETTORALE NON SUI TEMI MA CONTRO L'AVVERSARIO CON L'INTENTO DI FARLO FUORI CON GIOCHI DI PALAZZO SPESSO PURTROPPO RIUSCITI. E' L'ORA DI MANDARLI A CASA ANCHE SE PURTROPPO SARA' LA LORO UNA CASA DORATA.IL LETTA MINORE A PARIGI AD INSEGNARE CON FIOR DI STIPENDIO ,IL FIORENTINO INVECE IN GIRO PER CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE E GETTONI DI PRESENZA PER CONFERENZE FATTE.INSOMMA NON DIAMOGLI MODO DI RIPETERE CERTI GIOCHINI CHE SERVIRANNO POI PER IL SUO ENNESIMO LIBELLO.DI DANNI NE HA GIA' FATTI ABBASTANZA. CHE IL LAPIS IN CABINA ELETTORALE VI SIA LIEVE....
 
Effettivamente di fronte a certi avvenimenti si deve riflettere. Parlo di elezioni prossime venture e di comportamenti INCREDIBILI, DIREI INTOLLERABILI. Quando accade che UN UOMO COME MARIO DRAGHI dall'alto del suo prestigio internazionale se ne vada all'ONU a parlare di quello che si dovrebbe fare in termini di guerra in Ucraina,di politica nostrana,a 4 giorni dal voto, così di sua sponte senza avere il mandato da NESSUNO ,in regime di "affari correnti" come dovrebbe essere interpretato questo fatto? Quando accade che la Presidente della Commissione UE Ursula Von der Leyen dica: "se la situazione politica in Italia dovesse evolversi in una direzione difficile, abbiamo degli strumenti, come nel caso di Polonia e Ungheria". come dovrebbe essere interpretato? SONO COMPORTAMENTI ED INGERENZE NON TOLLERABILI! Comportamenti ed ingerenze che dovrebbero SPINGERE UN ELETTORE DI CENTRO DESTRA DAVVERO A RIFLETTERE PER CERCARE DI DARE UN VOTO UTILE AL FINE PRIMARIO DI MANDARE A CASA DEFINITIVAMENTE QUESTO PD CHE HA GOVERNATO E PRETENDEREBBE DI FARLO ANCORA RICORRENDO AI 1000 INGANNI ED IN BARBA AL VOLERE DELLE URNE ALL'OMBRA DEI GOVERNI TECNICI E QUALE MIGLIORE OCCASIONE DI QUESTA QUINDI PER VOTARE GIORGIA MELONI? E' QUESTO INFATTI IL SENSO DI UN ARTICOLO APPARSO OGGI SU "LA VERITA'" UNO DEI POCHISSIMI GIORNALI SE NON L'UNICO A NON ESSERE ALLINEATO ALLE VELINE DI STATO ,OGGI IN ITALIA. L'ARTICOLO E' A FIRMA DI MARCELLO VENEZIANI STORICO, FILOSOFO ED INTELLETUALE DI GRANDE FINEZZA CRITICA In pratica dice Veneziani l'elettore di destra dovrebbe essere compatto sul voto alla Meloni essendo questa una STORICA ED IRRIPETIBILE OCCASIONE DI CAMBIAMENTO. ARIA NUOVA NELLE STANZE DEL POTERE E NEL SOTTOBOSCO DEL POTERE. IN PRATICA CI DICE IL FILOSOFO SAREBBE MEGLIO NON DISPERDERE I VOTI SEGUENDO SIRENE CHE APPAIONO PIU'CHIARE E FORTI NEL LORO LINGUAGGIO MA COL RISCHIO EVIDENTE DI DISPERDERE UN VOTO QUESTA VOLTA DAVVERO IMPORTANTE. Ed allora che faccio io? Io sto con Salvini soprattutto per il RITORNO DEI DECRETI SICUREZZA IN TEMA DI IMMIGRAZIONE CLANDESTINA SELVAGGIA,MENTRE NON SONO D'ACCORDO SULLA FLAT-TAX, STO CON LA MELONI QUANDO PARLA ( ORA SEMPRE MENO...) DI BLOCCO NAVALE E SOPRATTUTTO QUANDO PARLA DI ABOLIZIONE DEL REDDITO DI CITTADINANZA ( ORA SEMPRE MENO...) Vuol dire, ma lo sapevo, perchè mi conosco bene, che non accetto i PARACULISMI anche se come dice Veneziani andrebbero fatti vista l'eccezionalità derivante da una vittoria forte della Meloni. Mi spiace ma il mio voto andrà a seconda di quanto mi gireranno le scatole al momento del voto ad uno dei seguenti partiti: ITALEXIT o ITALIA SOVRANA E POPOLARE
 
Campionato Serie D Girone d Quarta giornata Stadio Carlo Chiesa di Sant'Angelo Lodigiano SANT'ANGELO PISTOIESE 0-1 Macrì al18' del 1° tempo SANT'ANGELO:Ferrara Nobile Bosco Confalonieri Eberini Spaviero Panatti Caporali Silla Pesenti Bugno All.tore Pala PISTOIESE: Urbietis Biagioni Urbinati Benassi Arcuri Florentine Caponi Davì Macrì Barbuti Barzotti All.tore: Cascione Arbitro: Jules Roland Andeng Tona Mbei di Cuneo Eccola la prima vittoria del campionato per la Pistoiese.E' arrivata sul campo della neo-promossa in Serie D ,il Sant'Angelo Lodigiano. Un 1-0 messo a segno ad inizio gara da Macrì che era risultato il miglior dei suoi domenica scorsa nella gara pareggiata con il Crema al Melani. Vittoria che rinsalderà tutto l'ambiente in attesa della traferta di mercoledi prossimo ( domenica sosta per le elezioni n.d.r.) sempre in terra lombarda,questa volta in casa della primatista a punteggio pieno,Giana Erminio. Sarà quella la prima prova verità della stagione per gli arancioni. Pistoiese che è risalita al settimo posto della classifica generale a fianco della Aglianese. Incoraggiante il dato della difesa che si conferma assai affidabile con una sola rete al passivo. Un andamento gara non molto dissimile da quello visto con il Crema. Solita scarsa fluidità di gioco e solito poco spettacolo in campo. Modestia dei padroni di casa.Non manca però l'agonismo.Ambedue le compagini sono alla ricerca della prima vittoria in campionato.Arancioni in vantaggio con Macrì al 18' abile a finalizzare in rete con facilità un passaggio all'indietro di testa di Barbuti.Per Macrì solo soletto era impossibile sbagliare. L'arbitro Mbei di Cuneo non è leggero nei cartellini gialli. Ben 4 nel primo tempo:Macrì,Barbuti e Barzotti nella Pistoiese e Pesenti nel Sant'Angelo. Nel finale del primo tempo i locali cercano di spingere ma non vanno oltre qualche calcio di punizione che non impensierisce Urbietis. Si torna in campo con gli stessi undici di partenza per la Pistoiese. Spreca il doppio vantaggio la Pistoiese al 10' con Davì che davanti al portiere non sfrutta una buona occasione dopo azione ben condotta in velocità. Cascione effettua il primo cambio al 22' con l'ingresso di Ortolini per Barbuti. Tre minuti dopo Ortolini non riesce a toccare un pallone invitante,sfera che arriva a Florentine il cui tiro non impensierisce il portiere locale Ferrara che respinge . Cascione nel finale cambia ancora in avanti dando modo al neo arrivato Citro di far minuti. Citro entra per Barzotti al 36' ed è proprio a lui che al 45' capita la palla del 2-0 con un forte diagonale che in extremis il portiere devia. Ben 6 i minuti di recupero nei quali proprio all'ultimo il Sant'Angelo pareggia ma evidentemente in modo irregolare visto che l'arbitro annulla su segnalazione del guardalinee che avrebbe visto un tocco con braccio di Pesenti. Batticuore finale quindi,ma 3 punti conquistati.Non evidenti i segnali di miglioramento nel gioco espresso ma la medicina migliore in questi casi sono sempre i 3 punti.
 
Davvero non ci siamo proprio.... Lo so, è stato CALATO DALL'ALTO, LO SO E' UNO E TRINO, PARLA INGLESE, LO SO, MA A MIO AVVISO C'E' UN LIMITE A TUTTO. ED IL COMPORTAMENTO DEL PREMIER CALATO DALL'ALTO DEI CIELI IN QUESTA ULTIMA SETTIMANA PRIMA DEL VOTO NON MI PARE GIUSTO NON MI PARE CORRETTO. NON SI E' MAI VISTO A MEMORIA DI REPUBBLICA ITALIANA UN PREMIER DIMISSIONARIO CON LE CAMERE SCIOLTE IN PIENISSIMA CAMPAGNA ELETTORALE CHE PRIMA IN CONFERENZA STAMPA BACCHETTA SENZA NOMINARLO E SENZA PRODURRE PROVE MATTEO SALVINI ( DEFINITO ANONIMAMENTE "PREZZOLATO COLLOQUIANTE CON LA RUSSIA") E POI SE NE VA QUATTRO GIORNI NEGLI USA A FARE UN CARICO DI ONORIFICENZE ED ENDORSMENT VARI AI PIU' ALTI LIVELLI INSISTENDO PURE NELLE DICHIARAZIONI DI TIPO POLITICO. MAI! SARANNO CAMBIATI I TEMPI! QUELLO CHE E'GRAVISSIMO E' IL FATTO CHE NESSUNO LO DICA, TRANNE FORSE UN SOLO QUOTIDIANO. Non bastava a Draghi tirare stilettate NON PROVATE agli avversari ( Salvini ) circa presunte amicizie con la Russia,no,non bastava. COMPLICE UNA STAMPA ASSERVITA ripeto, a pochissimo dal voto,si prosegue in LODI ED INCENSI. Ora la settimana negli USA! A prendere indicazioni e suggerimenti,non sia mai una poltroncina ONU prima o poi si liberasse.Ma fosse solo questo! DRAGHI FA CAMPAGNA ELETTORALE! SOPRATTUTTO PER SE STESSO. Pensate: lunedi sera ha ricvuto il PREMIO COME "STATISTA DELL'ANNO" Poi una serie di ELOGI DA QUELLI DI KISSINGER AD UNA LETTERA ELOGIATIVA DI BIDEN ED INFINE LE LODI DEL CEO DI BALCKROCK ED HAI DETTO.... A quando un faccia a faccia con Biden? Con le ultime indicazioni su cosa fare in caso vincesse la MELONI?
 
Dopo aver creduto di trovarmi in UCRAINA visto che ormai da mesi sul canale tv pubblico, pagato dai cittadini italiani col canone e da investitori privati con la pubblicità,va in onda tutti i giorni UN TG IN UCRAINO,scelta davvero incredibile del nuovo AD Rai Fuortes,ecco che oggi aprendo Sky tg 24 credevo che le le conduttrici TUTTE VESTITE A LUTTO, parlassero in inglese... INVECE ERA SOLO LA FIERA DEL'IPOCRISA SPARSA A PIENI MICROFONI...in occasione dei funerali della Regina Elisabetta. Francamente come giornalista libero di pensiero mi vergogno assai. Questo allineamento inverecondo al pensiero benpensante comune è per me rivoltante e deve far riflettere. Purtroppo non credo proprio che cambierà qualcosa anche dopo l'esito delle prossime elezioni politiche.Anni ed anni DI TOTALE ASSERVIMENTO AL POLITICAMENTE CORRETTO hanno lasciato scorie evidenti e menti inquinate.Basti pensare al PD che è stato al Governo per 10 anni senza mai aver vinto le elezioni. Ma ripensateci un attimo. UNO APRE PER CASO LA TV ALLE 15 SU RAI TG 24 SERVIZIO PUBBLICO E DEVE ASCOLTARE UN TG IN UCRAINO! per le scelte fatte di essere in guerra con la Russia con l'invio secretato di armi e spese di miliardi mentre questa scelta politica causa danni e sofferenze a migliaia di cittadini ed imprese causa sanzioni alla Russia che si ritorcono contro di noi... E tutti zitti! A quando un bel tg IN SIRIANO,TUNISINO,ALGERINO,EGIZIANO,CURDO,MAROCCHINO? Circa le "gentili" colleghe di Sky tg 24 che dire? Mi pervade un senso di pena,ma per loro. D'altra parte che cosa si vuole pretendere da chi quando conduce un dibattito sembra quasi ch voglia alzarsi dalla sedia tanta è la partecipazione ed anche col ditino alzato,oppure CAMBIA TONO della voce a seconda se la notizia è ferale o garrula? Pena e un sorriso di compassione.Beata gioventù asservita!
 
Ed ancora proprio non ci samo! La Pistoiese alla ricerca della prima vittoria in questo triste torneo di Serie D,contro i lombardi del Crema,non è riuscita ad andare oltre l'1-1 finale. Sono ancora apparsi evidenti limiti di gioco con azioni improvvisate, discontinue e con pochissimi tiri in porta.Onesta la gara del Crema che ha espresso una maggiore coralità di gioco ma anche evidenti falle difensive che andavano sfrutta a dovere. Invece l'allenatore Cascione è ancora alla ricerca della migliore formazioen possibile visti i numerosi arrivi delle ultime ore alcuni dei quali messi in campo nel secodo tempo. Ma le gare si susseguono ed i punti sono solo 3 con la vetta che è a 6 punti più in alto. Cominciano i mugugni ed al Melani al termine si sono uditi dei fischi. Il calendario propone ora sue trasferte consecutivem la prima mercoledi prossimo 21 a Lodi contro il Sant'Angelo che ha 3 punti in classifica come gli arancioni, e la seconda domenica 25 contro la Giana Erminio a Gorgonzola compagine che dopo 3 gare è a punteggio pieno. I nuovi arrivati, Ortolini,Boccardi,Citro dovranno sbrigarsi ad entrare in forma. CAMPIONATO SERIE D GIRONE D TERZA GIORNATA Stadio Marcello Melani di Pistoia PISTOIESE – CREMA 1-1 Macri’ (PT) al 12’ del 1° tempo Mariotto ( CR ) al 42’ del 1° tempo PISTOIESE: Urbietis Biagioni Benassi Viscomi Arcuri Florentine Caponi Davì Macrì Barbuti Barzotti All.tore: Cascione CREMA: Peschieri Nesci Cerri Brero Grassi Erman Ricozzi Spaneshi Madiotto Tosi Reccino All.tore:Bellinzaghi Arbitro: Andrea Giordani di Aprilia Cascione propone in avanti Barbuti e Barzotti e tiene in panchina i nuovi arrivati. Si inizia con ritardo dovuto ad una sistemazione necessaria nella rete porta in curva nord. Dopo 5' di gioco inguardabile c'è la prima occasione per la Pistoiese con un tentativo di Barzotti servito da Florentine ma il suo tiro è deviato da un difensore lombardo. Il gol del vantaggio arancione il primo in questo campionato è molto bello. Arriva al 12' quando a seguito di uno scambio Barbuti-Barzotti la palla arriva a Macrì che da lunga distanza,poco controllato, si inventa un tiro di sinistro letale per il portiere Peschieri. Sembrerebbe l'inizio di una gara in discesa invece la migliore organizzazione di gioco del Crema pian piano emerge e soprattutto sui calci d'angolo i lombardi si fanno pericolosi con colpi di testa. Due ammoniti nel Crema nei primi 13' Al 21' su palla d'angolo è Recino che si divora il pari con un colpo di testa alto. La Pistoiese due minuti dopo non è fortunata sempre con Macrì che copisce il palo alla destra di Peschieri dopo azione di Barbuti. Al 27' ancora una incornata di Recino non precisa ed al 31' Barzotti manda alta una palla servitagli da Arcuri. Si va avanti con gioco farraginoso con il Crema che si difende senza affanni ma che riesce a pareggiare i conti grazie ad un mezzo svarione di Urbietis che respinge corto un cross da destra di Spaneshi con l'esperto Madiotto che mette dentro. Il finale di tempo è imbarazzante per la bruttezza. Al riposo sull'1-1 Nessun cambio nella Pistoiese al rientro in campo. Al 5' viene ammonito Macrì all'11' ottima occasione arancione con Barzotti che sparacchia a lato di pochissimo una palla servita da Macrì che della Pistoiese è senz'altro il migliore. Ammonito anche Caponi. Ma il Crema che ha capito come chiudersi vorrebbe dire rischiare troppo vista la giovane età dei difensori risponde al 16 ' con un tiro di Recino che Urbietis manda in angolo.Grossa occasione questa per gli ospiti. Solo accelerando e di molto il gioco il Crema andrebbe in crisi. Cascione tenta la carte dei nuovi arrivati e manda in campo Boccardi Citro e Sighinolfi per Barzotti, Caponi e Florentine. Ma non cambia nulla.Fraseggi e gioco spezzettati ed anche l'ingresso di Ortolini al posto dell'ottimo Macrì non dà frutti. Gli ospiti portano a casa il pari con relativa tranquillità e si rendono pericolosi con un bel diagonale di Gallo che esce di poco.Al 44' Ci sarà quindi da lottare e tanto per la Pistoiese in questo torneo.Nulla è scontato per diritti acquisiti. Ad esempio, quella "uscita" del cronista a fine gara "" si sa che la squadra che è più debole tenti di perdere tempo" ..a dire il vero non mi è parso che il CREMA ALMENO IN QUESTA GARA SI SIA RIVELATO PIU' DEBOLE. Infatti pare condivisibile quanto subito scritto in chat su Pistoiese facebook da M.M. che ha detto:"vorrei capire quale è la squadra più debole" Quindi occorrono umiltà e lavoro.Consoliamoci per ora con la difesa più forte dell'intero lotto.
 
Ci sono 170 persone collegate

< ottobre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (205)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (164)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (33)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (185)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
calcio serie d (9)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
CRITICA (2)
critica calcistica (2)
critica musicale (2)
Critica politica (1357)
Critica politica e sportiva (2)
critica sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INCHIESTE (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
serie c (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (6)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
sport europei (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022
Luglio 2022
Agosto 2022
Settembre 2022

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Very interesting pos...
30/12/2016 @ 10:03:51
Di rolex replica
I love what you got ...
30/12/2016 @ 10:03:04
Di rolex uk
Great stuff from you...
30/12/2016 @ 10:01:20
Di rolex replica uk
I have a presentatio...
30/12/2016 @ 10:00:33
Di rolex replica watches
Thanks for the tips,...
30/12/2016 @ 09:59:57
Di replica rolex
Thank you for anothe...
30/12/2016 @ 09:59:14
Di rolex replica
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:24:19
Di john
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:21:18
Di john
I've been trying to ...
21/11/2016 @ 03:47:56
Di rolex replica
Interesting info, do...
21/11/2016 @ 03:47:16
Di hublot replica
I would like to than...
21/11/2016 @ 03:44:21
Di rolex replica
Very good stuff with...
21/11/2016 @ 03:44:03
Di hublot replica
Pretty good post. I ...
21/11/2016 @ 03:42:26
Di rolex replica
Good to know that su...
21/11/2016 @ 03:42:00
Di hublot replica
I was longing to rea...
21/11/2016 @ 03:40:43
Di rolex replica
Very interesting pos...
21/11/2016 @ 03:40:20
Di hublot replica
I love what you got ...
21/11/2016 @ 03:39:26
Di rolex replica
Great stuff from you...
21/11/2016 @ 03:39:08
Di hublot replica
I have a presentatio...
21/11/2016 @ 03:36:52
Di hublot replica
Thanks for the tips,...
21/11/2016 @ 03:30:01
Di rolex replica


Titolo
Che cosa vorresti in più nel sito?

 Immagini
 riferimenti bibliografici
 indirizzi internet inerenti agli argomenti trattati
 temi diversi rispetto a quelli fin'ora trattati
 video
 audio

Titolo
Questo è un testo per Stuff




06/10/2022 @ 18:54:38
script eseguito in 387 ms


VideoNewsTV Home Page