VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 AC VANNUCCI ASD... di Admin
 
"
Ognuno è come il cielo l'ha fatto, e qualche volta molto peggio.

Miguel De Cervantes - Don Chisciotte
"
 
\\ Home Page : Storico : calcio serie c (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Sembrebbe davvero FATTA PER LA PISTOIESE e si parla, si torna a parlare di CALCIO. PURTROPPO SARA' SERIE D. Per un mese a bagnomaria a parlare di riammissioni in caso qualcuna od anche una sola squadra , essendo la US PISTOIESE prima in graduatoria, non si fosse regolarmente iscritta entro il termine delle ore 24 del 22 giugno,al campionato. Fideiussione di iscirzione e parametri economici soddisfatti con il rispetto dell'indice di liquidità fissato allo 0,7% Hanno lottato e tentennato fino all'ultimo diverse Società anche blasonate come TRIESTINA, MESSINA E TERAMO MA ALLA FINE SI SONO TUTTE ISCRITTE. UNA SOLA IL TERAMO ( PER ORA...) SI DICE NON SIA IN REGOLA CIRCA L'INDICE DI LIQUIDITA' E DOVREBBE ESSERE ESCLUSA DALLA COVISOC, MA IN QUESTO CASO CI SAREBBE UNA SUBENTRANTE PER RIPESCAGGIO E NON POTRANNO ESSERE GLI ARANCIONI ESSENDO STATI RIPESCATI LO SCORSO CAMPIONATO. La Società arancione è riamsta SILENTE PER LUNGO TEMPO e francamente sin dalle prime battute in gennaio non è che brilli per comunicazione. E' stata capace di riportare allo stadio quei tifosi ORMAI STUFI DA ANNI DELLE GESTIONE FERRARI ma ora rischia seriamente di vanificare il tutto con una SERIE D da sempre molto difficile e soprattutto BISOGNOSA DI UNA REALE E SERIA PROGRAMMAZIONE TECNICA quello che è sempre mancato negli ultimi anni ove IN OGNI INIZIO STAGIONE SI E' ASSISTITO AD UNA COMPLETA RIVOLUZIONE DI ORGANICO. Sembra quindi inutile aspettare le decisioni della covisoc previste per il 1mo luglio,gli eventuali ricorsi previsti per il 6 e le decisioni del Consiglio federale dell'8 luglio.E poi magari anche quelle del Collegio di Garanzia dello Sport. Per la US PISTOIESE 1921 la strada sembra proprio essere quella della D tra i dilettanti. Ora,vogliamo o no per una volta iniziare a programmare una scalata verso la SERIE B, diciamo in 5 anni? D'altra parte io non vedo proprio come i tifosi si possano essere divertiti in questi ultimi 2 sciagurati campionati conclusisi con una retrocessione diretta e con una sconfia ai play-out contro una squadra l'Imolese nettamente inferiore con una condotta tecnico-tattica ed ATLETICA nella gara di ritorno DAVVERO DEFICITARIA. L'UNICA GRAVE STORTURA VERAMENTE INACCETTABILE E' STATA FATTA RIDANDO I 2 PUNTI DI PENALIZZAZIONE ALLA IMOLESE CHE LA SORTE GUARDA CASO HA VOLUTO FRAPPORRE PROPRIO AGLI ARANCIONI
 
Per la US Pistoiese 1921 ecco l'atto finale di questo tormentatissimo campionato di Serie C 2021/2022 Diciamocela tutta:la Pistoiese è più forte della Imolese peraltro battuta sia nella stagione regolare che nell'andata di questi play-out. Ma il calcio è incompresibile a volte e regala sorprese come ad esempio quella ASSURDA ED INGIUSTA OLTRE CHE IRREGOLARE di ridare a campionato chiuso 2 punti ad una squadra penalizzata ed in questo caso proprio l'Imolese. Detto e ripetuto questo vediamo che accadrà AL ROMEO GALLI di IMOLA dove gli arancioni avranno l'appoggio di circa 600 tifosi giunti da Pistoia. CAMPIONATO SERIE C GIRONE B RITORNO PLAY-OUT ANDATA PISTOIESE-IMOLESE 2-1 STADIO ROMEO GALLI DI IMOLA IMOLESE PISTOIESE 1-0 Vona al 42' del 2° tempo IMOLESE:Rossi Angeli Rinaldi Vona Liviero Benedetti D'Alena Lombardi A. Romano Padovan Lombardi L. All.tore:Gaetano Fontana PISTOIESE: Seculin Mezzoni Portanova Sottini Martina Suciu Marcucci Folprecht Di Massimo Pinzauti Bocic All.tore: Marco Alessandrini Arbitro: Mario Cascone di Nocera Inferiore Importante nella Pistoiese l'assenza per squalifica di Vano che nell'attacco arancione ha grande peso.Comunque come si sa per gli arancioni andranno bene due risultati su tre. Inizia con convinzione la Pistoiese che già al sesto va in zona tiro con Di Massimo che serve l'accorrente Bocic impreciso nel controllo sfera. Si ripete due minuti dopo Bocic ma Il portiere Rossi,recordman di spareggi,respinge con i pugni. Giallo per Marcucci al 14' Rosso per l'Imolese Benedetti che lascia i suoi in 10 uomini già dal 24' Fatto è che Portanova ha servito sfera per Bocic che è strattonato malamente da Benedetti che viene espulso.Era chiara occasione da gol. La punizione per gli arancioni è battuta da Di Massimo che centra la porta ma Rossi c'è e mette in angolo. Arancioni che spingono alla ricerca del gol sicurezza. Al 35' è Bocic che impegna Rossi con un sinistro. Al 37' un secondo giallo a carico di Floprecht ( gomitata ) riporta le squadre in parità numerica. Al 40' si fanno vedere i padroni di casa e per la prima volta, con un sinistro fuori da parte di Luca Lombardi. Al termine dei 47' di gioco concessi dall'arbitro Cascone di Nocera Inferiore le squadre in 10 uomini vanno al riposo sullo 0-0 . Pistoiese al momento salva. Alessandrini manda in campo al 1' della ripresa Pertica al posto di Pinzauti. I padroni di casa che devono obbligatoriamente segnare sembrano contratti e di occasioni non se ne vedono. Al 9' tentativo velleitario di Padovan con palla alta. Al 12' angolo per gli arancioni con palla che Marcucci mette in area ma nessuno ne approfitta. 16' un giallo a carico di Rinaldi Al 19' nella Pistoiese entra Moretti per Di Massimo poi al 26' D'Antoni per Bocic. Ultimi cambi per la Pistoiese al 34' con gli innesti di Nica per Sottini e di Venturini per Martina. La partita sembra non decollare.Di certo i padroni di casa hanno fatto pochissimo. Hai Hai Hai! Invece di Vano che nella Pistoiese è assente ,ha finito per segnare un gol pesantissimo l'Imolese VONA al 41' ed a questo momento i padroni di casa sono salvi. Uno stacco di testa vincente su palla d'angolo ( assieme a Cerretti ) ,per un gol che potrebbe portare la Pistoiese nei Dilettanti. Il recupero sarà importante:ben 6' 46' giallo per Portanova. Proteste arancioni al 49' per un presunto fallo di mano in area,ma l'arbitro fa proseguire. E' finita e la Pistoiese retrocede tra i Dilettanti!Incredibile Imolese alla terza salvezza consecutiva ai play-out. Dopo i campionati tra i Professionisti dal 2014 al 2022 cioè 8 ANNI,ecco di nuovo l'incubo della D Davvero incredibile il cammino IN NEGATIVO di questi ultimi 2 anni conclusi con 2 retrocessioni ed un ripescaggio. Sul campo 2020/2021 8/7/23 27/52 2021/2022 8/12/18 40/59 ALLUCINANTE:16/19/41 col 21% di vittorie dove vuoi andare? 67 gol fatti e 111 subiti RIPARTIRE subito.Una base ritrovata di tifosi c'è.E' già qualcosa.
 
E' inutile lamentarsi anche SE DOVEROSO! L'abbiamo già detto,l'abbiamo gia' scritto.La improvvida decisione di ridare a campionato finito i 2 punti alla Imolese è stata scandalosa.Ma non entro nel merito della vicenda.Non me ne frega nulla.E' scandaloso variare la classifica a campionato finito PUNTO E BASTA! Ora spetta ai giocatori della Pistoiese mettere in campo tutto quello che hanno in corpo ed al pubblico del Melani sostenerli dal primo all'ultimo dei minuti di gioco. Dopo la scandalosa PER TEMPISMO, decisione del Collegio di Garanzia del Coni, infatti,la Pistoiese dovrà battere l'Imolese perchè in caso di parità tra andata e ritorno saranno gli emiliani a salvarsi proprio in virtù dei 2 punti riavuti. E con gara di ritorno a Imola. Comunque come già detto anche la Pistoiese ha le sue colpe evidenziatesi soprattutto in ripetute amnesie difensive che come accaduto a Lucca ad esempio,hanno vanificato spesso delle gare di livello. Arancioni al 10mo spareggio della loro storia con tendenza positiva.Dal 1935/36 al 2021/2022 Soccombenti nel tempo contro Viareggio,Fermana e Foligno. Vincenti nel tempo contro Vis Sauro Pesaro,Pontedera,Novara,Alessandria,Cesena e Sangiovannese. Ed ora l'Imolese. In caso di una vittoria a testa conterà la differenza reti.In caso di parità resteranno in C le migliori classificate. STADIO MARCELLO MELANI DI PISTOIA Spareggio Play-out Gara di andata PISTOIESE IMOLESE 2-1 Boscolo Chio ( IM) al 38’ del 1° tempo Rinaldi autorete (IM) al 12’ del 2° tempo Suciu (PT) al 47’ del 2° tempo PISTOIESE: Seculin Mezzoni Moretti Portanova Martina Folprecht Marcucci Suciu Bocic Vano Di Massimo All.tore: Marco Alessandrini IMOLESE : Rossi Angeli Rinaldi Vona Liviero Boscolo Chio D’Alena Benedetti Romano Padovan Lombardi All.tore: Gaetano Fontana Arbitro: Daniele Perenzoni di Rovereto Per gli emiliani si tratta del terzo anno consecutivo di spareggio e per il portiere Rossi ,addirittura del quarto. Un pareggio ed una vittoria per la Pistoiese nelle due gare disputatesi in campionato. Fasi di studio con Pistoiese pian piano in controllo gara. 8’ una bella palla per Bocic a tu per tu con Rossi che neutralizza Imolese assai attendista. 14’ Di Massimo va al tiro dalla distanza ma con palla fuori. Primo acuto degli ospiti al 16’ con un tiro di Liviero ,palla al centro dove Padovan mette fuori. 19’ giallo a carico di Folprecht per un fallo su D’Alena 22’ Benedetti in azione personale va al tiro ma il sinistro non è preciso. 26’ Pistoiese vicina al vantaggio con una botta di Vano su cross di Mezzoni ma Rossi non si fa sorprendere intervenendo anche su successivo tiro di Folprecht. Continua la spinta arancione ed al 35’ è Di Massimo a sprecare .Servito da Bocic manda alto. Al 38’ quando meno te l’aspetti Imolese in vantaggio.Liviero cerca e trova in area l’inserimento di Boscolo Chio che con un tiro al volo batte Seculin. Insistono gli ospiti e vanno al tiro al 40’ con Liviero ma la palla è alta. Il tempo si chiude con la Pistoiese in avanti prima con Bocic e palla alta poi con Di Massimo che di testa in tuffo mette fuori ed infine con un colpo di testa impreciso di Vano. In definitiva eccessivo il vantaggio ospite.Rossi è stato decisivo. Pistoiese subito alla ricerca del pari ma Rossi è attento su conclusione di Di Massimo. Al 12’ la Pistoiese pareggia grazie ad una autorete.E’ Rinaldi che mette dentro una palla di Vano destinata a Di Massimo. Gara apertissima.Ospiti che si cautelano rinforzando la fase difensiva. Alessandrini manda in campo Pertica per Folprecht. Al 36’ Pistoiese vicina al vantaggio con Portanova che su palla d’angolo colpisce di testa.La sfera esce di poco. Al 37’ ammonizione per proteste a carico di Vano. Entra Pinzauti per Bocic al 43’ Al 47’ la Pistoiese passa in vantaggio! E’ Suciu che beffa Rossi con un tiro dal limite per un 2-1 molto importante. Al 48’ Vano a centrocampo si becca un secondo giallo e deve lasciare il campo.Non ci sarà a Imola. 49’ Seculin è attento su tiro di Liviero. La Pistoiese batte l’Imolese per 2-1 ed ora a Imola avrà due risultati su 3 a disposizione. I circa 1500 del Melani possono festeggiare.
 
Si è superato ogni limite alla decenza.Ci mancava solo e soltanto di vedere riscritta la classifica finale del Girone B della Serie C dopo l'intera disputa delle 38 gare di campionato. La Pistoiese era ai play-out contro la Fermana col vantaggio dell'incontro di ritorno al Melani...solo che il Collegio di Garanzia del Coni ad una settimana dalla prima gara dei play-out ha pensato bene di ridare alla Imolese i 2 punti di penalizzazione a suo tempo comminati per irregolarità in un passaggio societario. la classifica è stata riscritta e la Pistoiese superata in classifica proprio dallla Imolese che ora avrà dalla sua il vantaggio di giocare la gara di ritorno a Imola. Una aberrazione,un fatto intollerabile in sè.Quattro mesi di tempo per decidere e lo fai a bocce ferme è già scritte? La Pistoiese con Alessandrini in panchina dopo il disastro di Sassarini e Lopez,il cambio societario con la nuova proprietà Lehman ,in un certo qual senso una svolta sia pure parziale alla sua stagione l'aveva pur data. Con Alessandrini in panchina infatti la Pistoiese ha conquistato in 17 gare 20 punti frutto di 5 vittorie 5 pareggi e 7 sconfitte con una media di 1,176 punti a gara appena bastevoli forse per l'ultimo posto buono per i play-off. Solo che troppo spesso si sono verificati cali di tensione difensivi nelle seconde parti delle gare ed in effetti i 59 gol subiti dagli arancioni in campionato-peggiore difesa- rappresentano bene il problema. Tanto è vero che la Società con un comunicato ufficiale ha sollevato dagli incarichi il preparatore atletico Grassi e il fisioterapista Gargiani in pratica avvalorando quanto detto. Ora occorre mettere da parte l’INDIGNAZIONE e lavorare su testa e gambe in vista della doppia sfida con i rossoblu.
 
E’ la solita storia,una storia poco seria. Che a fine campionato il Collegio di Garanzia del Coni debba ancora deliberare in merito all’accoglimento del ricorso della Imolese circa la penalizzazione di 2 punti a suo tempo comminata e’ una ABERRAZIONE. Dopo la sconfitta per 3-2 a Lucca , e la vittoria della Viterbese a Carrara la classifica per la griglia play-out è cambiata.16ma la Viterbese a 39 punti 17ma Pistoiese a 36 punti ,18ma Fermana a 35 punti 19ma imolese a 35 punti con un meno 2 di penalizzazione.Ovvio che se all’Imolese fossero ridati i 2 punti arriverebbe a 37 sorpassando la Pistoiese ed avendo il vantaggio di gara due a Imola. Una decisione dovrebbe arrivare in settimana.Da notare che la penalizzazione è arrivata a gennaio per le solite presunte irregolalrità amministrative. Per la Pistoiese va in scena al Porta Elisa di Lucca l'ultimo atto di questo ennesimo campionato di sofferenza. Ormai i giochi sono fatti,per gli arancioni saranno play-out. Questa 38ma giornata stabilirà la griglia esatta tra Pistoiese e Viterbese a quota 36,Fermana 35 ed Imolese 34. Abbiamo parlato di ennesimo campionato di sofferenza ma occorre anche precisare che dal momento del cambio societario in Gennaio con l'arrivo della cordata tedesca e con Alessandrini come allenatore,il cammino come media punti conquistati sarebbe stato ampiamente da play-off dunque le speranze di mantenere la categoria non sembrano poche. Campionato Serie C Girone B Giornata N°38 Stadio Porta Elisa di Lucca LUCCHESE PISTOIESE 3-2 Collodel ( LU )al 36' del 1° tempo Di Massimo (PT) al 17’ del 2° tempo Ubaldi (LU ) al 36’ del 2° tempo Ruggiero (LU) al 39’ del 2° tempo Folprecht (PT) al 44’ del 2° tempo LUCCHESE:Cucchietti Quirini Baldan Bellich Corsinelli Collodel Picchi Frigerio Belloni Nanni Semprini All.tore: Guido Pagliuca PISTOIESE:Seculin Mezzoni Venturini Sottini Basani Folprecht Marcucci Paolini Suciu Vano Di Massimo All.tore:Marco Alessandrini Arbitro:Carella di Bari La Lucchese non dovrebbe avere particolari stimoli essendo già certa della ottava posizione e non potendo arrivare alla setima,deve semmai proteggere il posto da possibili rientri della Carrarese. Nei padroni di casa assenti per squalifica Minaia e Tumbarello.Nella Pistoiese squalificati Pertica e portanova. Non molto favorevole per la Pistoiese la tradizione a Lucca.14/14/4 nei 32 precedenti. Alessandrini risparmia Moretti e Martina che sono diffidati. Arancioni che al 6’per un fallo subito da Vano,vorrebbero un penalty ma l’arbitro lascia correre.In effetti si lascia un po’ cadere. Padroni di casa pericolosi al 19’ quando Seculin è costretto ad impegnarsi in 2 tempi su un colpo di testa di Nanni. Al 36’ padroni di casa in vantaggio grazie ad un tiro dalla distanza di Collodel che non dà scampo a Seculin. Un destro davvero chirurgico. Arancioni che non stanno a guardare e costringono al 40’ il portiere Cucchietti ad un vero miracolo su colpo di testa di Sottini su palla da punizione di Marcucci. Pistoiese che cerca fino a fine tempo di recuperare lo svantaggio ma senza fortuna. Alessandrini propone un modulo più offensivo nella ripresa con l’ingresso di Bocic per Paolini. Pistoiese in forcing con un colpo di testa di Di Massimo di poco fuori al 5’ e con un’azione di Vano che non è pecisa. La spinta arancione viene premiata con il gol del pari segnato da Di Massimo con uno splendido calcio di punizione.E’ il 17’davvero un bel gol. Risponde subito la Lucchese con un tiro di Semprini al 18’ che Seculin mette in angolo,In questa gara a quanto pare molti tiri dalla distanza. Al 29’ bella iniziativa di Bocic con un pallonetto ma il portiere Cucchietti sventa.Poi tocca a Vano rendersi pericoloso. Ma il soli 3 minuti la Lucchese chiude la gara. Al 36’ segna con una deviazione l’ex arancione Ubaldi portando la Pantera sul 2-1 con una palla profonda a scavalcare l’intera difesa e al 39’ va a rete Ruggiero approfittando di una delle frequenti amnesie difensive arancioni.Troppa arrendevolezza. A nulla serve una deviazione vincente di Folprecht al 43’ e nonostante i 5’ di recupero accordati il risultato non cambia piu’. . GLI ARANCIONI QUINDI VENGONO SCONFITTI ANCHE A LUCCA PER 3-2 per la 18ma sconfitta stagionale.Gli arancioni chiudono con la peggiore difesa con 59 gol al passivo. Ancora una volta un calo nei finali di gara.Grazie alla sorprendente vittoria della Viterbese a Carrara, la Pistoiese nei play-out AFFRONTERA’ LA FERMANA con RITORNO AL MELANI SE ALLA IMOLESE NON VENISSERO RIDATI I 2 PUNTI DI PENALIZZAZIONE.
 
Siamo al rush finale anticipato peraltro per le Festività Pasquali ?! La Pistoiese è all'ultima gara casalinga di questo campionato ( se non vi saranno i play-out ) e la disputerà contro un Pescara ancora in lotta per il terzo posto della classifica finale. Ma a questo punto contano solo stato di forma e motivazioni e gli arancioni dovrebbero averne di più. Le avversarie più vicine un punto sotto alla Pistoiese che sono Viterbese e Fermana sono chiamate a due scontri diretti tutti e due casalinghi contro il Montevarchi i laziali e contro l'Olbia affetto da pareggite acuta, i marchigiani. Ci sarebbe quindi da augurarsi che sia Viterbese che Fermana vincano naturalmente assieme alla Pistoiese in modo tale da avere stasera ad una gara dal termine questa classifica: Montevarchi 41 punti Olbia 40 punti Pistoiese 39 punti Viterbese e Fermana 38 punti e con il Siena probabilmente a 41 avremmo davvero un'ultima giornata al cardiopalmo. Vedremo. Campionato di Serie C Girone B Gara n° 37 Stadio Marcello Melani di Pistoia PISTOIESE PESCARA 1-3 D'Ursi (PE) al 21' del 1° tempo Drudi (PE) autorete al 39' del 1° tempo Ferrari (PT) al 43' del 1° tempo Illanes (PE) al 7' del 2° tempo PISTOIESE: Seculin Moretti Portanova Sottini Mezzoni Suciu Marcucci Folprecht Martina Bocic Di Massimo All.tore: Marco Alessandrini PESCARA: Sorrentino Ierardi Drudi Ingrosso Cancellotti Pontisso Pompetti Frascatore Clemenza D'Ursi Ferrari All.tore:Luciano Zauri Arbitro: Arace di Lugo di Romagna Gli ospiti abruzzesi che hanno in panchina dal recente 6 aprile Luciano Zauri dovranno fare a meno di Zappella,Memushaj e de Risio. Per la Pistoiese assenza per squalifica di un turno,molto pesante, del bomber Vano. In campo nella Pistoiese l'ex Pescara Bocic e nel Pescara l'ex Ferrari. Buona la tradizione al Melani con 4 vittorie 1 pari ed una sola sconfitta. inizia bene la Pistoiese con una possibilità per Bocic che però non aggancia la sfera al termine di un'azione condotta da Di Massimo e perfezionata da Martina con il cross in area.. Ospiti al tiro al 10' con una conclusione sballata di Clemenza. 12' portiere ospite Sorrentino impegnato su tiro da punizione così come due minuti dopo ma questa volta la battuta di Di Massimo era vincente con palla in rete.Ma l'arbitro annulla la rete per una irregolarità in mischia. Pistoiese in spinta ed in controllo gara. L'arbitro Arace di Lugo di Romagna al 18' non concede un rigore alla Pistoiese richiesto per un fallo di Drudi su Bocic. Ma al 21' in pratica alla prima conclusione ospite della serata il Pescara va in vantaggio con una botta dalla distanza di D'Ursi.Quasi dal vertice sinistro dell’area di rigore sferra un destro violentissimo a salire che non dà scampo a Seculin. Giallo per proteste a carico di Alessandrini al 23' 26' Pescara rinfrancato dal vantaggio si rende pericoloso con un colpo di testa di Ierardi fuori di poco Alla mezz'ora la Pistoiese va vicina al pari con una conclusione di Di Massimo che esce di un nulla. Cresce di intensità la spinta arancione ed al 37' è Bocic che ha una buona opportunità ma la palla non impensierisce Sorrentino. Gol del pareggio assai maturo che arriva al 38' quando a centro area abruzzese dopo un cross di Di Massimo c'è un tocco nella propria porta di Drudi con Moretti lì accanto che esulta. Al 41' Pescara in avanti con una palla alta di Pontisso ma al 43' ospiti di nuovo in vantaggio con una rete dell'ex Ferrari che di testa su cross di Clemenza batte Seculin. Gol giunto a fine tempo e psicologicamente pesante per gli arancioni, non di certo fortunati nella fase centrale del tempo con decisioni arbitrali poco chiare. Alla fine dei primi tempi visto che FINALMENTE le gare si giocano TUTTE ASSIEME abbiamo: Siena 43 punti Montevarchi 42 punti Olbia 41 punti Pistoiese Viterbese e Fermana 36 punti Imolese 32 punti Grosseto 30 punti Al momento la Pistoiese sarebbe certa dei play-out .Impossibile la salvezza diretta. Impossibile anche LA FORBICE dei 9 punti tra la Pistoiese quintultima e la penultima Imolese.Saremmo al momento a 5. La gara per la Pistoiese in pratica si chiude al 7' della ripresa quando il Pescara si porta sul 3-1 grazie ad una rete di Illanes che dopo aver ricevuto palla che scavalca la difesa in piena area controlla ed in diagonale con un preciso tiro insacca alla sinistra di Seculin. Alessandrini effettua dei cambi prima Pinzauti per Mezzoi poi al 27' Pertica per Folprecht e D'Antoni per Di Massimo ma il risultato non cambia piu'. Il buon pubblico del Melani applaude l'uscita della squadra dal campo deluso soprattutto dalla direzione arbitrale ma tutto sommato confortato da una squadra che senz'altro potrà giocarsela ai play-out.Per la Pistoiese è la ottava sconfitta casalinga della stagione,la diciassettesima in totale. Classifica al termine della 37ma giornata: SIENA 43 PUNTI SALVO OLBIA 43 PUNTI SALVO MONTEVARCHI 41 PUNTI SALVO PISTOIESE 36 PUNTI PLAY-OUT CERTI IN VANTAGGIO SULLA VITERBESE VITERBESE 36 PUNTI PLAY-OUT CERTI FERMANA 35 PUNTI PLAY-OUT CERTI IMOLESE 34 PUNTI PLAY-OUT CERTI GROSSETO 30 PUNTI RETROCESSO IN SERIE D LA PISTOIESE QUINDI SE LA GIOCHERA' CONTRO UNA TRA VITERBESE,FERMANA ED IMOLESE ALL'ULTIMA GIORNATA TUTTE E TRE IN TRASFERTA. ARANCIONI A LUCCA CON UNA LUCCHESE GIA' CERTA DEI PLAY-OFF,LA VITERBESE A CARRARA CON APUANI NON ANCORA CERTI DEI PLAY-OFF E L'IMOLESE A PESCARA CONTRO UNA SQUADRA FORTE ED ANCORA IN LOTTA PER IL TERZO POSTO SEMBRA CHE GLI ARANCIONI SIANO FAVORITI PER RESTARE AL 16MO POSTO CHE GARANTISCE IL RITORNO DEI PLAY-OUT IN CASA. Ultima gara a Lucca sabato 23 aprile alle 17,30
 
Ultime battute di un sofferto campionato per la US Pistoiese dopo il cambio di proprietà avvenuto a cavallo tra dicembre e gennaio con totale, o quasi .stavolgimento avvenuto nella rosa. I risultati dopo una terrificante inizio -3 sconfitte consecutive- ora stanno finalmente arrivando e quasi sul filo di lana,potrebbe anche essersi aperto uno spiraglio per una salvezza diretta. Il sogno è posizionato a sole 3 lunghezze e siccome di punti a disposizione ce ne sono ancora 9 ecco che la gara di sabato alle 17,30 a Gubbio assume notevole importanza. Sembra inutile dire che solo con una vittoria si potrà coltivare il sogno. I rossoblu padroni di casa a guida Vincenzo Torrente sono in piena zona play-off ( 50 ) punti ed all'andata vinsero al Melani per 3-2 Torrente avrà a disposizione l'intero organico tranne Aurelio e D'Angelo. Al Pietro Barbetti di Gubbio quindi per la Pistoiese che dovrebbe avere al seguito un buon numero di tifosi,andrà in scena una sfida incerta tra una squadra già certa dei play-off ed una alla ricerca dell'impresa. Tra l'altro in settimana si sono fatti altri passi in avanti in casa arancione per rendere più salda la Società con un nuovo aumento di capitale cui hanno aderito una buona parte dei soci. Come precedenti a Gubbio si parla di una serie di pareggi mentre da sottolineare il fatto che il tecnico arancione Alessandrini conosce bene l'ambiente avendovi lavorato per qualche anno nei primi anni 2000. Campionato Serie C Girone B Giornata N° 36 Stadio Pietro Barbetti di Gubbio GUBBIO PISTOIESE 2-2 Vano (PT) al 2' del 2° tempo Sucui (PT) al 15' del 2° tempo Signorini (GU) al 35' del 2° tempo Redolfi (GU) al 48' del 2° tempo GUBBIO:Ghidotti Formiconi Redolfi Signorini Bonini Malaccari Di Noia Bulevardi Arena Spalluto Mangni All.tore:Vincenzo Torrente PISTOIESE :Seculin Moretti Portanova Sottini MEzzoni Folprecht Marcucci Suciu Martina Vano Bocic All.tore:Marco Alessandrini Arbitro:Alberto Arena di Torre del Greco Intanto due delle "avversarie" della Pistoiese nella lotta per non retrocedere OLBIA E SIENA a son di pareggini sono arrivate a quota 40 a 2 turni dal termine e si sono avvicinate alla salvezza.Ma per l'Olbia c'è la massima attenzione.E' attesa da 2 scontri diretti dove potrebbe accadere di tutto! La Pistoiese ha perso a Gubbio una grande occasione per dare la definitiva svolta alla sua stagione. Eh si perchè essere in vantaggio per 2-0 su un campo esterno a 10' dal termine e poi farsi raggiungere sul 2-2 dall'avversario ed per di più a tre turni dalla fine vuol solo dire gettare alle ortiche una opportunità unica. E così invece di distanziare di 3 punti Viterbese, Fermana,Imolese e Grosseto che hanno tutte perso, gli arancioni hanno solo allungato su di loro di una lunghezza.Ma di punti ne hanno persi due sul Montevarchi che ha strapazzato per 4-0 il Cesena. Quel gol del 2-2 di Signorini del Gubbio messo a segno al 48' della ripresa probabilmente peserà tanto ed OBBLIGHERA' GLI ARANCIONI AI PLAY-OUT anche se la posizione di Siena ed Olbia a quota 40 non è delle piu' tranquille e potrebbero anche trovarsi impelagate in acque torbide e soprattutto l'Olbia se fallirà i 2 scontri diretti a Fermo ed in casa col Grosseto all'ultima. Quindi in teoria la Pistoiese se battesse il Pescara e la Lucchese in trasferta è ACCREDITABILE DI UN MASSIMO DI 42 PUNTI E POTREBBE ANCHE ACCIUFFARE IN EXTREMIS O MONTEVARCHI O SIENA O OLBIA. MA OBBLIGATORIO SARA' VINCERE LE PROSSIME DUE PARTITE. ORMAI SCONGIURATO AL 99% IL PERICOLO DI RETROCESSIONE DIRETTA che avverrebbe solo nel caso che la Pistoiese le perdesse tutte e due, il Grosseto le vincesse tutte e due e pure l'Imolese con Viterbese e Fermana con almeno 2 punti all'attivo.Quasi fantascienza. Si diceva del 2-2 di Gubbio dove gli arancioni pur lottando hanno subito un pareggio amaro e pesante in pieno recupero.E non è la prima volta,basta ricordarsi di Viterbo. E veniamo alla gara Inizio a tinte alterne. Al 6' palla da Martina a Bocic che sparacchia malamente fuori. Gubbio pericoloso poco dopo ma Seculin si conferma ottimo acquisto. Il portiere della Pistoiese è costretto a deviare in angolo una botta di Doudou che si ripete poco dopo, era il 14', con un tiro al volo con palla sull'esterno rete. Pistoiese che si rifà viva dalle parti di Ghidotti al 17' con un tiro di Portanova respinto poi al 23' ci pensa ancora una volta Seculin ad evitare lo svantaggio deviando in angolo una bella conclusione di Spalluto. Ed è lo stesso Spalluto che a fine tempo impegna ancora Seculin che evita la rete con un salvataggio decisivo. Si torna in campo e la Pistoiese passa in vantaggio. Su palla d'angolo battuta da Marcucci la sfera arriva in area e dopo una serie di respinte arriva a Vano che tira subito a rete e mette dentro.Per Vano è la undicesima rete in campionato. La Pistoiese insiste e spiazza l'avversario con un secondo gol. Siamo al quarto d'ora quando Bocic dalla sinistra serve una bella palla a Suciu che ha seguito l'azione ,si coordina meglio e batte batte ancora Ghidotti con una botta sotto alla traversa.Dietro alla rete ci sono i tifosi della Psitoiese giunti a Gubbio in un centinaio che festeggiano. Timida risposta dei rossoblu con un colpo di testa di Arena al 22' Alessandrini effettua il primo cambio al 28' con l'ingresso di Pinzauti per Vano che è stato anche ammonito nel corso della gara e non ci sarà col Pescara. Il tempo passa e la Pistoiese sembra in grado di controllare il vantaggio. Ma al 34' Seculin è ancora costretto a mettere in angolo una botta di Sainz Mainz e sulla palla d'angolo arriva il colpo di testa di Signorini che lo batte. In mezzo a 4 avversari il"figlio d'arte" si eleva bene e non dà scampo a Seculin. Siamo sull'1 a 2 Ora i padroni di casa ci credono e si gettano alla ricerca del pari. Seculin ancora sugli scudi a respingere tiri di Signorini e Sarau. Viene concesso un lungo recupero di ben 6' E al 48' arriva il pari grazie ad un tocco in mischia di Redolfi.Un tiro di Fantacci aveva costretto Seculin all'angolo. E su qull'angolo la sfera dopo un colpo di testa finisce sulla traversa e poi viene toccata in rete da Redolfi. Due difensori del Gubbio quindi sono andati a rete.Anche in questo caso la difesa della Pistoiese poteva e doevva fare meglio. La Pistoiese avrebbe addirittura la possibilità di fare il 3-2 ma Pertica da solo si fa ipnotizzare da Ghidotti. Per come è arrivato è risultato molto amaro per la Pistoiese. In questa fase del campionato come detto i punti pesano tantissimo e se sulla possibile vittoria arancione le speranze di salvezza diretta potevano attestarsi sul 30/40 % ora con questo pareggio scendono ad un massimo del 10/15%
 
ECCO LA POSSIBILE SVOLTA! Vittoria arancione che cambia molto la situazione.Intanto con solo 9 punti a disposizione appare assai improbabile che la Pistoiese possa retrocedere direttamente.L’ultimo posto infatti dista 5 punti mentre la salvezza diretta solo 3 punti.Con la iniezione di fiducia e autostima ricevuta contro il Modena è assai probabile che i 40-41 punti possano essere raggiunti e quindi ancora tutto può accadere.Se non altro verrà raggiunta la migliore posizione per eventuali play-out. Di certo nessuno al di sotto dei 42 punti della Carrarese si può sentire tranquillo. Insomma,la quarta vittoria degli arancioni nelle ultime 8 gare sta a significare un buon momento di condizione.14 punti sui 24 a disposizione vale a dire 1,75 a gara proietterebbero la Pistoiese ad un finale sui 41 punti La Pistoiese nel giorno della gara più proibitiva della stagione, vista la forza dell'avversario,la capolista MODENA, dà la POSSIBILE SVOLTA ALLA SUA STAGIONE vincendo per 1-0 al Melani una gara che in partenza appariva proibitiva. ORA E' D'OBBLIGO cercare nelle tre gare mancanti il massimo POSSIBILE PER RAGGIUNGERE UNA SALVEZZA DIRETTA APPARSA MOLTO IMPROBABILE DOPO LA SCONFITTA DI CHIAVARI. Così stanno ora le cose. Gli arancioni hanno recuperato 3 punti all'Aquila Montevarchi,2 ad Imolese,Grosseto e Fermana. Ora le probabilità di retrocessione diretta sono molto diminuite avendo gli arancioni 5 punti di vantaggio sul Grosseto che è all'ultimo posto in graduatoria. Mentre la salvezza diretta dista solo 3 punti. Ed in palio di punti ce ne sono ancora 9. Una vittoria quella della Pistoiese che scompagina molti piani avversari magari di quelle squadre che puntavano al pareggino di comodo e che invece ora dovranno rischiare di più per evitare un possibile riaggancio. Campionato Serie C Girone B 35ma giornata Stadio Marcello Melani di Pistoia ùPISTOIESE MODENA 1-0 Bocic al 21’ del 1° tempo PISTOIESE:Seculin Moretti Portanova Sottini Mezzoni Folprecht Marcucci Martina Suciu Vano Bocic All.tore: Marco Alessandrini MODENA: Gagno Oukhadda Silvestri Piacentini Azzi Scarsella Gerli Armellino Mosti Tremolada Minesso All.tore: Attilio Tesser Arbitro:Giordano di Novara Ed al Melani oggi è atteso un gran pubblico.Arriva la capolista Modena che ha in classifica due volte e mezzo in più i punti degli arancioni! Ma per la Pistoiese questo non deve contare dovendo puntare sempre al bottino pieno. Proprio nei giorni del ritorno alla piena capienza negli stadi ecco quindi l’occasione di una bella cornice di pubblico al Melani dove sono attesi oltre 1200 sostenitori della capolista.C’è anche da considerare il fatto che a stimolare le due compagini in campo,in questa occasione, ci sono anche 2 ricorrenze importanti. Per la Pistoiese siamo ai 20 anni dalla scomparsa del Suo Presidente più amato di sempre capace di portare la Società dalla Serie D alla Serie A in soli 6 anni, quel Marcello Melani cui dal 2006 è intitolato lo stadio. Per i modenesi invece, in settimana ricorreranno i 110 anni dalla fondazione. Circa i precedenti a Pistoia per gli arancioni la situazione non è male con 6 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte in 11 incontri. Il cammino dei canarini modenesi in trasferta è il migliore dell’intero lotto del girone B con 13 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte. Nel Modena ,Tesser dovrà fare a meno di Ponsi,Marotta e Baroni e ci sarà anche da vedere,occorre attaccarsi a tutto, in che modo potranno influire sull’andamento della gara i 3 giorni in meno di riposo della rosa rispetto a quella della Pistoiese che ha giocato l’ultima a Chiavari il venerdi 25 marzo. Nel Modena assente Pergreffi per squalifica. All’andata a Modena finì con un terrificante 6-1 ma quella è davvero altra storia. Partenza della gara in un bell'ambiente per giocare nonostante la giornata quasi invernale. Ritmi subito alti e Pistoiese pericolosa al 1' con un colpo di testa alto sulla traversa di Moretti su cross di Suciu. Risponde il Modena con Armellino il cui tiro è messo in angolo da Seculin. Al 6' Minesso manda di poco fuori. Al 21' la Pistoiese passa in vantaggio! Bella manovra sulla destra di Suciu con palla a Mezzoni che serve a centro area uno svelto Bocic che batte il portiere ospite Gagno. Il Melani fa festa.Bene è andata dal momento che la sfera non era stata colpita da Vano. Cerca di rispondere il Modena impegnando con una botta di Azzi il portiere Seculin che respinge con i pugni. Tesser deve mandare in campo Magnino per Armellino infortunatosi al 30' Il portiere arancione si conferma come uno degli acquisti più importanti in termini di rendimento,mettendo in angolo al 37' un colpo di testa di Silvestri.Gran parata. La Pistoiese però risponde colpo su colpo e sfiora la rete un minuto dopo con una conclusione alta da parte di Vano. Al 40' Vano salva su Scarsella il cui tiro viene respinto nei pressi della linea Si va al riposo col vantaggio arancione per 1-0 Prevedibile spinta della capolista ad inizio ripresa. Il tecnico Tesser più volte ha richiamato i suoi. Al 9' Seculin evita il pareggio su conclusione di Azzi mettendo in angolo poi tiro dalla distanza da parte pistoiese e subito dopo tocca a Longo con un tiro dalla distanza a far venire i brividi agli spettatori di parte pistoiese. Alessandrini capisce l'antifona e mette dentro forze fresche. Entrano al Pertica e Di Massimo per Folprecht e Bocic.Siamo al 23' Nel frattempo anche Tesser aveva fatto ricorso a Bonfanti e Longo al posto di Scarsella e Mosti per rinforzare l'attacco. La Pistoiese in contropiede sfiora il 2-0 con un tiro di Di Massimo che esce di poco alla destra del portiere Gagno.Ottima questa azione della Pistoiese con uno scatto in profondità di Vano. Subito dopo gli ospiti chiedono la massima punizione per un intervento in area che giudicano falloso ma l'arbitro fa proseguire.E qualcuno dei canarini oggi in bianco si prende il giallo. Entra Nica per Mezzoni al 30' Poi fino al termine Pistoiese in controllo gara. Alessandrini manda in campo al 46' Venturini e Paolini per Martina e Suciu. Anzi,nel recupero lunghissimo è Vano a sfiorare il 2-0 con un tiro respinto nei pressi della linea di porta da Silvestri.Vano aveva approfittato di una posizione di Gagno molto avanzata. Seculin è stato importante la la vittoria è pienamente meritata. Ed è significativo che sia arrivata di fronte ad un pubblico che non si vedeva al Melani da anni. 2.117 i presenti. Si diceva dei 9 punti ancora in palio.Per la Pistoiese ora la trasferta di Gubbio contro un avversario che deve lottare solo per la difesa del sesto posto , avversario comunque temibile con uno score di 9/6/2 in casa , poi l'ultima al Melani col Pescara ,squadra in lotta per il quarto posto e temibile in trasferta,infine la chiusura del campionato al Porta Elisa di Lucca contro un'avversaria che cerca di mantenersi nella zona play-off. Un cammino non proibitivo e con 7 punti su 9 a disposizione si arriverebbe a quella quota di 42 dove si potrebbe anche trovare una insperata salvezza diretta. Quindi tremano ancora Pistoiese,Fermana e Viterbese a quota 35 e sembrerebbe che per queste 3 si dovrà lottare per ottenere la migliore posizione per i play-out,mentre ad Imolese a 31 e Grosseto a 30 sia rimasto il compito di evitare l'ultimo posto. Ma lo scatto arancione dovrebbe portare autostima e grande voglia di combattere alla Pistoiese per cercare di acciuffare qualcuna delle squadre davanti a cominciare da Aquila Montevarchi che ha 38 punti ed anche a Siena ed Olbia che di punti ne hanno 38. E siccome LO STATO DI FORMA seguendo i risultati delle ultime 5 gare parlano di una Pistoiese capace di 7 punti così come 7 ne ha fatti il Montevarchi. ma il rendimento delle altre 2 Siena e Olbia appare in netto calo con soli 4 punti per cui non è escluso che gli arancioni possano agganciare a quota 42 una o tutte e due.
 
La brutta giornata della Pistoiese sconfitta 3-1 sul campo della Virtus Entella lo scorso venerdi è proseguita anche oggi domenica dopo la disputa di tutte le altre gare previste per la 34ma giornata. Pessimi risultati per la Pistoiese. TUTTE LE AVVERSARIE MENO L'IMOLESE HANNO FATTO PUNTI! Gli arancioni hanno perso 3 punti sulla Viterbese ed un punto su Fermana,Olbia,Teramo,Montevarchi,Grosseto e Siena. Una giornataccia! La salvezza diretta a 4 giornate dal termine è ora a 6 punti! Sono tanti da recuperare con i soli 12 a disposizione. Ho l'impressione che convenga VALUTARE BENE su quale squadra fare la corsa per i probabili play-out evitando in tutti i modi l'ultima posizione distante 3 soli punti,quella che porterebbe alla retrocessione diretta! A mio parere quelle 4 squadre a quota 38 sono quasi salve.Improbabile che vengano risucchiate nel gruppo delle 5 che chiudono la graduatoria. Circa la possibile classifica avulsa la Pistoiese è in vantaggio con Imolese e Viterbese, in parità con la Fermana ed in svantaggio col Grosseto. Come differenza reti tra le ultime 5 la Pistoiese è la peggiore con -17 contro i -14 di Fermana ed Imolese i -12 del Grosseto ed i -8 della Viterbese. Prepariamoci molto probabilmente quindi, ai play-out previsti per i prossimi 7 e 14 maggio. Gare di andata e di ritorno tra la 19ma e la 16ma e la 18ma contro la 17ma con la gara di ritorno in casa della migliore classificata al termine della stagione regolare. In caso di parità dopo i 180' la vincente sarà la squadra con migliore differenza reti. Se la differenza reti sarà uguale vincerà la squadra meglio piazzata nella stagione regolare. SECONDO QUESTI CRITERI: CLASSIFICA AVULSA: TENER CONTO NELL'ORDINE DI: a) dei punti conseguiti negli incontri diretti;E LA PISTOIESE è IN VANTAGGIO CON IMOLESE E VITERBESE IN SVANTAGGIO COL GROSSETO ED IN PARITA' CON LA FERMANA b) a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite negli stessi incontri;LA PISTOIESE E' IN PARITA' PER 2-2 NEI DUE INCONTRI CON LA FERMANA c) della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate; d) della differenza fra reti segnate e subite nell’intero Campionato; ED IN QUESTO CASO LA FERMANA HA UN MENO 14 CONTRO IL MENO 17 DELLA PISTOIESE e) del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato; f) del minor numero di reti subite nell’intero Campionato; g) del maggior numero di vittorie realizzate nell’intero Campionato; h) del minor numero di sconfitte subite nell’intero Campionato; i) del maggior numero di vittorie esterne nell’intero Campionato; j) del minor numero di sconfitte interne nell’intero Campionato.
 
Si entra nella fase finale.Non si può più sbagliare per la Us Pistoiese. Andando ad analizzare le ultime giornate il cammino degli arancioni è diventato importante. Nelle ultime 5 gare ben 8 punti.Solo Gubbio,Modena e Pescara hanno fatto meglio. Risultati positivi portano convinzione ed autostima e con 15 punti ancora in palio potrebbe anche accadere che venga raggiunta una salvezza diretta.Ma occorre almeno un colpo in trasferta.occorrono 3 vittorie sulle 5 gare rimanenti. Si comincia con la temibile trasferta a Chiavari contro una Entella che non ha ancora rinunciato al tentativo di raggiungere il terzo posto in classifica. La gara di Chiavari sarà giocata in anticipo al venerdi alle ore 18 allo Stadio Comunale. CAMPIONATO DI CALCIO SERIE C GIRONE B 34ma GIORNATA STADIO COMUNALE DI CHIAVARI ENTELLA PISTOIESE 3-1 Bocic (PT) al 20' del 1° tempo Lescano (VE) al 25' del 2° tempo Merkaj (VE) al 35' del 2° tempo Karic (VE) al 44' del 2° tempo ENTELLA: Borra Cleur Sadiki Pellizzer Barlocco Karic Paolucci Palmieri Schenetti Merkaj Magrassi All.tore: Gennaro Volpe PISTOIESE: Seculin Moretti Portanova Sottini Mezzoni Folprecht Marcucci Suciu Martina Vano Bocic All.tore: Marco Alessandrini Arbitro: FABIO PIRROTTA di Barcellona Pozzo di Gotto A Chiavari solo 7 precedenti assai vecchi,peraltro, anni 70 e 80. 4 vittorie per i locali e 3 pareggi.Ultimo confronto in C 2018/2019 con la vittoria dell'Entella per 3-1 All'andata al Melani la gara terminò sullo 0-0 Liguri in avanti nei primi minuti di gioco con Merkaj servito da Schenetti che costringe il portiere Seculin ad una deviazione in angolo.E siamo al 4' Sei minuti dopo per poco un errato rinvio di Seculin non favorisce il solito Merkaj che sbaglia mandando a lato con la porta spalancata. Biancocelesti locali con avvio importante ma con errori altrettanto importanti. 14' è Magrassi che manda fuori la sfera rinviata da un difensore arancione, poi al 16' un tiro di Paolucci fuori. Pian piano anche la Pistoiese si affaccia dalle parti di Borra dopo inizio timoroso. Al 18' iniziativa di Martina che conclude a rete costringendo Borra all'angolo. Pistoiese in vantaggio al 20' ma è un regalo del portiere Borra che nel disimpegno regala la sfera a Bocic che mette dentro per il prezioso vantaggio.No, non erano d'accordo! L'Entella si getta a testa bassa all'assalto nel tentativo di recuperare lo svantaggio e si rende pericoloso con Merkaj con un tiro alto e successivamente con Magrassi su cui il portiere Seculin si salva in angolo, Seculin che è decisivo nel salvare la porta al 39' deviando sulla traversa una botta di Karic. Un primo tempo sofferto per la Pistoiese ma conclusosi col vantaggio di una rete. Aranciono più convinti ad inizio ripresa con un colpo di testa di Vano al 2' e palla alta sulla traversa poi ancora alla ricerca del raddoppio con iniziative di Mezzoni e Boci. La gara è aperta ed interessante. Una fase di tempo in cui si erge a protagonista il portiere arancione Seculin che rintuzza tutti i tentativi dell'Entella condotti da Lescano e Merkaj. Al 21' Alessandrini effettua 3 cambi. Entrano Di Massimo per Bocic, Paolini per Martina e Venturini per Sottini Ma al 25' l'Entella pareggi i conti con Lescano, entrato da poco in campo, che mette dentro con un colpo di testa una bella palla dalla sinistra.Difesa arancione da rivedere in questo caso. Sulla spinta psicologica i liguri cercano l'intera posta e con un colpo di testa di Di Cosmo sfiorano il vantaggio. 2-1 e sorpasso che arriva al 35' con Merkaj che servito in profondità con un bel tracciante batte Seculin da distanza ravvicinata dopo aver superato Portanova e con tocco leggero. Altri cambi arancioni con gli ingressi di Pertica per Marcucci al 36' e di Pinzauti per Mezzoni al 40' Ed arriva anche il 3-1 definitivo al 43' con una rete di Karic dopo una tringolazione in avanti. Nel recupero una possibilità per Vano che va vicino al 3-2 Per ben 50' in vantaggio gli arancioni hanno subito ben 3 gol nella parte finale della gara restando fermi a quota 32 in classifica ed in attesa di ciò che faranno Olbia e Teramo che si affronteranno in uno scontro diretto e Aquila Montevarchi e Siena che giocheranno in casa rispettivamente contro Grosseto e Lucchese. Si vedrà se la distanza di 5 punti che separa gli arancioni dalla salvezza diretta aumenterà, come probabile, o meno. 5 punti se andrà bene,a 4 gare dalla fine sono un muro enorme da superare.Una cosa è certa.Senza 3 vittorie in queste 4 gare la salvezza non la raggiungi a meno di clamorose sorprese. Dopo la partita del Melani contro la capolista Modena il cammino sarà più chiaro. Peccato che dopo 4 risultati positivi in trasferta sia arrivata questa netta sconfitta con 3 reti subite in soli 19'.D'altra parte i liguri la vittoria l'hanno meritata. Il problema vero per gli arancioni è il livello dei prossimi avversari.C'è da incontrare nell'ordine Modena,Gubbio,Pescara e Lucchese che hanno finora vinto 59 dei 99 incontri disputati vale a dire il 60% mentre la Pistoiese dei suoi 34 ne ha vinti 7 vale a dire il 20%... Comunque, ed in prospettiva, La US Pistoiese ha annunciato che i calciatori Martina,Pertica e Basani hanno prolungato il loro contratto fino al 30-6-2024
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19
Ci sono 54 persone collegate

< settembre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
12
20
26
27
28
29
30
   
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (205)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (164)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (33)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (185)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
calcio serie d (6)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
CRITICA (2)
critica calcistica (2)
critica musicale (2)
Critica politica (1352)
Critica politica e sportiva (2)
critica sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INCHIESTE (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
serie c (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (6)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
sport europei (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021
Giugno 2021
Luglio 2021
Agosto 2021
Settembre 2021
Ottobre 2021
Novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022
Luglio 2022
Agosto 2022
Settembre 2022

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Very interesting pos...
30/12/2016 @ 10:03:51
Di rolex replica
I love what you got ...
30/12/2016 @ 10:03:04
Di rolex uk
Great stuff from you...
30/12/2016 @ 10:01:20
Di rolex replica uk
I have a presentatio...
30/12/2016 @ 10:00:33
Di rolex replica watches
Thanks for the tips,...
30/12/2016 @ 09:59:57
Di replica rolex
Thank you for anothe...
30/12/2016 @ 09:59:14
Di rolex replica
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:24:19
Di john
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:21:18
Di john
I've been trying to ...
21/11/2016 @ 03:47:56
Di rolex replica
Interesting info, do...
21/11/2016 @ 03:47:16
Di hublot replica
I would like to than...
21/11/2016 @ 03:44:21
Di rolex replica
Very good stuff with...
21/11/2016 @ 03:44:03
Di hublot replica
Pretty good post. I ...
21/11/2016 @ 03:42:26
Di rolex replica
Good to know that su...
21/11/2016 @ 03:42:00
Di hublot replica
I was longing to rea...
21/11/2016 @ 03:40:43
Di rolex replica
Very interesting pos...
21/11/2016 @ 03:40:20
Di hublot replica
I love what you got ...
21/11/2016 @ 03:39:26
Di rolex replica
Great stuff from you...
21/11/2016 @ 03:39:08
Di hublot replica
I have a presentatio...
21/11/2016 @ 03:36:52
Di hublot replica
Thanks for the tips,...
21/11/2016 @ 03:30:01
Di rolex replica


Titolo
Che cosa vorresti in più nel sito?

 Immagini
 riferimenti bibliografici
 indirizzi internet inerenti agli argomenti trattati
 temi diversi rispetto a quelli fin'ora trattati
 video
 audio

Titolo
Questo è un testo per Stuff




26/09/2022 @ 07:49:15
script eseguito in 283 ms


VideoNewsTV Home Page