\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:LA PROPOSTA DEL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE E DEL MERITO GIUSEPPE VALDITARA CHE VORREBBE TOGLIERE IL R.D.C. A CHI NON HA COMPLETATO GLI OBBLIGHI SCOLASTICI APPARE INGIUSTA E CRUDELE
Di Admin (del 23/11/2022 @ 22:25:05, in critica politica, linkato 32 volte)
Questa non mi piace affatto....e mi riferisco ad una certa notizia apparsa oggi sulla stampa inerente questo:"COMPLETARE GLI STUDI O NIENTE REDDITO" Altra stretta prevista per il reddito di cittadinanza! SE CORRISPONDESSE AL VERO QUESTA SI' CHE SAREBBE UNA VERA MERDATA! Non ci può essere parola piu' giusta di questa! Ma dove siamo? Se per caso un poveraccio per motivi che possono essere dei piu' vari, anche quello di non capire un cazzo,NON HA COMPLETATO GLI STUDI DI BASE, gli si leva UNA POSSIBILITA' DI SOSTEGNO? E queste parole vengono scritte da uno che parla male del reddito di cittadinanza da anni.....Ma quando si passa il limite...DAVVERO UNA BRILLANTE IDEA QUESTA PROSPETTATA DAL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE E DEL MERITO GIUSEPPE VALDITARA. Sarebbe stato fatto uno studio dal quale è emerso che in Italia ci sono 364.101 percettori del reddito di cittadinanza tra i 18 ed i 29 anni e sono quelli che come spesso e volentieri abbiamo detto potrebbero essere impiegati in vari lavori ( bar,ristoranti ad esempio ) che spesso RIFIUTANO preferendo il reddito e qualche lavoretto al nero. Di questi 364.101 ben 128.710 hanno il titolo di licenza media e 11.290 hanno la licenza elementare o nessun titolo. Dicono al Ministero che i risultati sono SORPRENDENTI ED INQUIETANTI... Sarà anche vero ma perchè legare questo fatto al reddito di cittadinanza? Vuoi PUNIRE DI PIU' CHI MAGARI PERCHE' NATO IN ZONE DISAGIATE O PER MOTIVI ANCHE DI FAMIGLIA HA SCARSA CULTURA, VUOI PUNIRLO 2 VOLTE? QUESTA NON E' GIUSTIZIA O RISPARMIO PER IL GOVERNO,QUESTA E' SOLO CRUDELTA' E' VERO,TRA QUEI 364.101 PERCETTORI DEL REDDITO CI SARANNO ANCHE PARECCHI FURBETTI MA ANCHE DEI GIOVANI DISAGIATI E LA VEDO DAVVERO DURA PER LORO TORNARE A STUDIARE MAGARI A 25-26 ANNI PER AVERE IL "MERITO" E POTER PARTECIPARE ALLA LOTTERIA DEL REDDITO DI CITTADINANZA.