\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: OCCORRE FAVORIRE LA DISTRUZIONE CREATRICE DI QUELLE AZIENDE NON PIU' SOSTENIBILI ...E QUESTO SAREBBE UNO DEGLI OBIETTIVI DEL GOVERNO DRAGHI? CON I 5 STELLE DENTRO?
Di Admin (del 17/02/2021 @ 19:11:56, in critica politica, linkato 49 volte)

 


Sapete quale è la parte che più mi è piaciuta del discorso, 3 parole un punto in stile bancario fatto oggi da Draghi in Senato?

E' quando ha detto e poi ribadito viste le facce e gli atteggiamenti paraculistici dei soliti perbenisti d'accatto,nel rivolgersi al Presidente Casellati: "SIGNOR PRESIDENTE"......

Sconcerto, mormorii, stomaci in disordine, ma come? Al maschile? Alla Boldrini per poco venivano le convulsioni da democrazia partecipata e condivisa..

Ma come? Non LA PRESIDENTESSA? Non LA PRESIDENTE? NO, HA RIBADITO L'UNTO DE SIGNORE: SI DICE IL PRESIDENTE PUNTO E BASTA! CI SI RIVOLGE ALLA CARICA, e non conta se è occupata da un bianco, un nero, un albino, un gay,un trans,un femminiello e via andando.

Bene, approvo

Per il resto lascio perdere.

Cosa volevate che dicesse un euroburocrate? "Ricostruire come nel dopoguerra" Priorità alla scuola, all'ambiente , insomma le solite menate come le tasse ridotte e progressive, i debiti buoni e quelli cattivi , le aziende da salvare ( LE GROSSE ) e quelle da CHIUDERE ( LE PICCOLE) ma con un occhio AD AIUTARLE A TRASFORMARSI......

. Mah!