\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: IPOCRISIA A PIENE MANI SULL’AFFAIRE CASALINO COME SE NON FOSSE VERO CHE AI MINISTERI SI REMA CONTRO IL REDDITO DI CITTADINANZA MENTRE C’E’ ATTESA PER IL DECRETO IMMIGRAZIONE
Di Admin (del 22/09/2018 @ 19:49:18, in Critica politica, linkato 256 volte)



LA VOGLIAMO FINIRE CON L’IPOCRISIA O NO ?
 Ora ha creato scandalo che questo portavoce del Premier Conte superpagato si dice ( ma i precedenti di sinistra quanto prendevano ?!!) vale a dire Rocco Casalino abbia detto in conversazioni private CARPITE “ questi tecnici del MEF devono essere fatti fuori,obbediscano e trovino i soldi per il reddito di cittadinanza o dedicheremo il 2019 a far fuori questi pezzi di m…. ”

 E ALLORA CHE HA DETTO CHE NON AVREBBE DETTO CHIUNQUE SI FOSSE TROVATO NELLA STESSA SITUAZIONE?


E per di più in una conversazione privata?

Ovviamente gridano allo scandalo i “sepolcri imbiancati” dal PD a Forza Italia all’ex Premier Gentiloni.

 Come non fosse chiaro a tutti che questi di cambiamento non vogliono sentir parlare..preferiscono la vecchia strada che ha portato il Paese a questo sfascio totale

 Questa una nota dei 5 Stelle:

Siamo assolutamente convinti (ed è sotto gli occhi di tutti) che nei ministeri c’è chi ci rema pesantemente contro: uomini del Pd e di Berlusconi messi nei vari ingranaggi per contrastare il cambiamento, in particolare il reddito di cittadinanza che disintegrerà una volta per tutte il voto di scambio. La spalla di questi uomini del sistema sono i giornali del sistema. Difendono tutti gli stessi interessi: i loro. Il MoVimento 5 Stelle difende quelli dei cittadini».


 Ancora più preciso il pensiero di DI Battista: 

Violenza è trovare denari per il Tav, per le banche, per le guerre di invasione mascherate da missioni di pace e dimenticarsi della povera gente. Violenza è utilizzare i giornali non per informare ma per bloccare ad ogni costo un movimento perché quel movimento vuole cancellare i finanziamenti pubblici all’editoria. Violenza è vedere questi giornalisti fare i leoni di fronte a Rocco Casalino ma poi farsela nei pantaloni sul caso Consip. Questa è la violenza che si respira davvero in Italia. E contro questa violenza la stragrande maggioranza degli italiani si è espressa. Quindi avanti tutta e barra dritta. Amici non vi lasciate intimorire dai soliti cani da riporto del sistema anzi gioite, se il sistema reagisce così è un buon segno!»

. Comunque Casalino o no IO ASPETTO IL DECRETO IMMIGRAZIONE!