\\ Home Page : Articolo : Stampa
APPELLO AL BUON SENSO DEL GOVERNO. BASTA TAGLI ALLA SICUREZZA
Di Admin (del 11/01/2015 @ 16:24:19, in SICUREZZA, linkato 2373 volte)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Gli idonei al concorso per 650 Allievi Agenti della Polizia di Stato anno 2014 fanno un appello al buon senso del Governo e dei loro esponenti:


Per il bene del nostro Paese, ARRUOLATECI TUTTI!

Combattiamo il terrorismo islamico, la criminalità organizzata e ci prepariamo a fronteggiare i diversi impegni a cui è chiamato il nostro paese facendo tagli lineari sulla sicurezza e sugli organici della Polizia di Stato!

Questa è la segnalazione che parte dai giovani idonei al concorso per 650 Allievi Agenti della Polizia di Stato indetto nell’anno 2014 tramite il Decreto Ministeriale del 7 Marzo e, ad oggi, non ancora concluso!

Diciottomila uomini in meno nella sola Polizia di Stato e quarantamila in tutte le Forze dell’Ordine, 251 presidi pronti ad essere chiusi: questi sono i numeri, drammatici, che noi da idonei ad indossare la divisa della Polizia di Stato e da cittadini Italiani vogliamo segnalarvi.
Questi sono i numeri drammatici a cui il nostro Governo pare non voglia trovare soluzioni. Siamo 900 idonei, tutti con il massimo del punteggio, per, ad oggi, 650 posti disponibili! Il nostro arruolamento sarebbe dovuto avvenire entro il 2014 ma il Governo lo ha posticipato per il 2015.
 Un concorso durato un anno e ancora non concluso… il Governo prende tempo sulla pelle dei cittadini e non ci assume! Dopo aver sostenuto importanti spese di natura economica e aver investito tanto tempo ed energie per arrivare ad ottenere la idoneità da parte del Ministero dell’Interno, siamo ancora parcheggiati a casa.

Siamo giovani, capaci e volenterosi e vogliamo difendere con orgoglio il nostro martoriato Paese!!

Considerando il bisogno di garantire maggiore sicurezza che vi è nel nostro paese il Governo dovrebbe assumerci tutti e 900 subito e farci partire immediatamente per il corso da Allievi Agenti della Polizia di Stato.
Basterebbe un ampliamento dei posti, per assorbire in toto la nostra graduatoria e poter avere a disposizione 250 unità in più del previsto. Il nostro concorso usufruisce dei residui fondi anno 2014 (perché parte di essi sono stati utilizzati per assumere idonei non vincitori del precedente concorso anno 2013) e di quelli anno 2015.

Per cui il Governo ha a disposizione le risorse tali da poterci assumere tutti! A fronte dei 3.000 circa poliziotti che andranno in pensione nel 2015 ed a fronte del turn over al 55% (ma che dal 2015 potrebbe essere elevato al 70%), considerando che fino al 1 Dicembre le assunzioni sono bloccate tranne per il nostro concorso, come pensano di garantire gli adeguati servizi di prevenzione e controllo senza uomini e come fanno a non arruolarci tutti?

Noi 900 idonei al concorso per 650 Allievi Agenti della Polizia di Stato anno 2014 (ultimo concorso bandito dalla Polizia di Stato) ci appelliamo al buon senso del Ministro dell’interno Alfano e del Presidente del Consiglio Renzi e di tutti i politici di maggioranza e di opposizione, affinchè trovino rapidamente una soluzione per colmare questa carenza, inammissibile, di organico nelle Forze dell’Ordine e chiediamo, per il bene del nostro amato Paese, di ASSUMERCI TUTTI!!!! Il Governo ha investito e speso dei soldi per la nostra selezione e sarebbe un peccato, considerando anche il bisogno di maggiore sicurezza che vi è nel nostro Paese, se non ci assumesse tutti e se non ci immettesse subito al corso per Allievi Agenti della Polizia di Stato!

Circa 250 ragazzi del nostro concorso rischiano di restare esclusi e non essere assunti! Come può il Governo fare una cosa del genere avendo, la Polizia di Stato, una carenza di organico che ammonta a 18.000 unità ed essendo, l’età media dei Poliziotti, di 45 anni? Ci uniamo alle diverse segnalazioni fatte da tutti i maggiori sindacati di polizia, nella persona dei loro Segretari Generali che hanno richiesto URGENTEMENTE l’assunzione di più personale e chiediamo a questi ultimi, di proporre soluzioni concrete e fattibili al Ministero dell’interno ed una delle tante potrebbe essere sicuramente l’assunzione di tutti gli idonei del nostro concorso.

Sarebbe impensabile e quasi ridicolo se a fronte di quello che sta succedendo e che potrebbe succedere nel nostro Paese, il Governo non assumesse tutto il personale immediatamente disponibile, senza dover spendere ulteriore soldi per bandire nuovi concorsi ed aspettare almeno un anno, affinchè si concluda un eventuale iter concorsuale. Noi siamo tutti pronti e arruolabili immediatamente.


Su FACEBOOK

https://www.facebook.com/idoneiconcorso650aadellapds


Su TWITTER

 https://twitter.com/650AAPdS_2014