\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: 1-1 TRA MILAN E BARCELLONA ROBINHO FA E DISFA GLI SPAGNOLI ERANO BATTIBILI !NAPOLI SBANCA MARSIGLIA !
Di Admin (del 22/10/2013 @ 23:03:38, in Calcio Champions, linkato 1132 volte)

                                              

 

 IL BARCELLONA SPINGE E MANOVRA MA IL MILAN REGGE BENE E SPRECA IN CONTROPIEDE DUE GOL UNO COL SOLITO ROBINHO L'ALTRO CON MUNTARI !

MILAN 1-BARCELLONA 1    ROBINHO ( MILAN ) 9' 1° tempo  MESSI ( BARCELLONA ) 23' 1° tempo

Vediamo nella formazione del Milan una sorpresa.Dal primo minuto in campo Kakà assieme a Birsa alle spalle di Robinho e Matri.Balotelli appare recuperato dal momento che è in panchina.Il Milan deve sperare che il centrocampo giri al meglio e che vi sia attenzione massima in difesa perché di fronte a Messi,Neymar e Sanchez c’è poco da stare tranquilli.

 Si sono già svolte 7 sfide di Coppa Campioni Champions a Milano tra Milan e Barcellona

 Nel 1959/60 Milan-Barcellona 0-2 Nel 2000/2001 Milan-Barcellona 3-3 Nel 2004/2005 Milan-Barcellona 1-0 Nel 2005/2006 Milan-Barcellona 0-1 Nel 2011/2012 Milan-Barcellona 2-3 Nel 2011/2012 Milan-Barcellona 0-0 Nel 2012/2013 Milan-Barcellona 2-0

Nei primi minuti San Siro in delirio per le discese di Kakà ed i numeri da giocoliere di Robinho.I due talenti brasiliani almeno all’inizio mostrano volontà di dare profondità alle azioni.Si diceva di San Siro che offre uno spettacolo di pubblico con una “ ambience” come dicono i francesi, straordinaria.

 Al 7’ Muntari va in gol ma era in fuorigioco.Il lancio è stato di Robinho.

 Incredibile a San Siro! 9’ Robinho riesce a segnare un gol!!!! La vicinanza di Kakà gli fa bene. Un contropiede micidiale dopo che lo stesso Robinho supera Piquè e parte in velocità assieme a Kakà con cui triangola in velocità,Il passaggio di ritorno è preciso così come finalmente il tiro di Robinho che dall’altezza del rigore non dà scampo a Valdes.

 Una partenza a mille all’ora da parte del Milan ha nettamente sorpreso i blaugrana stasera in maglia gialla con strisce rosse verticali,francamente brutta.

Comincia a reagire il Barcellona sorpreso dai primi 15’ rossoneri. Si vede Messi su punizione con palla che sibila alla sinistra di Amelia 19’ cross basso teso in area da parte di Messi ma Amelia è attento.Anche Sanchez cerca di dare profondità alle sue azioni ma a volte fa in fuorigioco.

 Momento buono per gli ospiti ed al 24’ arriva il pareggio ad opera di Messi.Ed è il primo gol su azione che l’asso argentino mette a segno a San Siro. ( un altro gol lo aveva fatto su rigore). Lanciato da Iniesta entra in area supera Mexes ed infila Amelia.Tutto troppo facile,invero. Messi era solo soletto sulla destra in attesa del passaggio in un contropiede condotto 4 contro due!

Il Milan si è sgonfiato presto ed anche Neymar ( sì,c’è anche lui..) si rende pericoloso con un tiro dal limite che va fuori di poco al 31’ Ammonito Sanchez per fallo su Kakà. Comincia a giocare al torello il Barcellona ed al 37’ un lancio per Sanchez che si proietta in area di rigore rossonera viene all’ultimo controllato da Amelia uscito con tempismo.

 E’ calato molto il Milan,pericolo imminente.Il Milan può agire solo in contropiede uno dei quali non viene finalizzato da Kakà il cui passaggio di ritorno è intercettato dai difensori spagnoli.

Stasera il Milan può finalmente contare su un Robinho che non spreca un pallone e dà rapidità all’azione. Ammonito Montolivo per fallo su Neymar.

Brivido in area rossonera al 45’ quando un Neymar solo soletto può prendere la mira e di destro scaraventare verso la porta.Fortuna per i rossoneri vuole che il tiro sia leggermente impreciso e termini fuori.Bel gesto tecnico del brasiliano.

D’altra parte il Barcellona fraseggia corto al limite dell’area e poi apre improvvisamente o dai lati od in verticale e i difensori già impegnati a chiudere gli spazi non possono essere ovunque. Anche in precedenza un perfetto lancio in verticale per Sanchez da parte di Busquaets era stato sventato dall’uscita di Amelia.

Il Milan ha fatto il massimo per ora.Nella ripresa se terrà il risultato potrebbe anche tentare 15’ di Balotelli per cercare l’impresa.

Il Barcellona mena la danza.Il Milan soffre terribilmente ed al 7’ quando si libera in contropiede Robinho lanciato da Muntari torna lo “sciagurato” Robinho.Non potevo sbagliarmi! Ho visto e commentato mille partite e continuo a ritenere che Robinho nonostante l’ottimo primo tempo disputato sia una iattura.Lanciato solo in area è riuscito a fare una mossa con i piedi talmente assurda da farsi passare la sfera in mezzo al vuoto tra le due gambe quando bastava che la palla colpisse una delle gambe per andare dentro!! Incredibile!

Se il Milan sbaglia queste azioni non potrà reggere a lungo il continuo tambureggiare del Barcellona.

 Da Xavi ad Iniesta che impegna Amelia in tuffo.Il Barcellona gioca nella metà campo del Milan. Kakà per ora sembra reggere mentre si affievolisce la spinta continua degli spagnoli.

Al 19’esce Robinho questa sera croce e delizia del Milan ed entra Balotelli.

 Al 23’ tiro centrale di Kakà dopo discesa di Balotelli.Quest’ultimo non potrà avere molti minuti nelle gambe. Spreca molto Adriano portatosi in avanti ed andato al tiro al volo su lancio profondo ( stranezza per il Barcellona).Tiro al volo impreciso.Era controllato da Kakà che non ne ha più ed infatti viene sostituito subito dopo da Allegri.Esce tra gli applausi. Entra Emanuelson.

 Nel Barcellona esce Sanchez che non sembra più essere quello dell’Udinese ed al suo posto Fabregas. 33’ ammonito Muntari.

 Al 36’ spreca il Milan! Con Muntari in contropiede va via entra in area ha alla sua destra liberissimo Balotelli ed invece di servirlo quasi incespico sulla sfera tira egualmente addosso al portiere.!! Che occasione !

Ultimo cambio nel Milan entra Poli esce Birsa.

Null’altro da dire fino alla fine.Il Milan di più non poteva fare.Ha ben giocato in difesa ha corso dei rischi come era prevedibile ma poteva addirittura vincere la gara solo se Robinho e Muntari fossero stati all’altezza. Da ciò si capisce che il Barcellona è vulnerabile in difesa.Non pervenuto Balotelli.

 Buon punto per la classifica del Gruppo H che vede Barcellona a 7, Milan a 5, Celtic a 3 ed Ajax a 1 punto Già si prevede delicato per il Milan lo scontro in trasferta in Scozia con il Celtic.

 Impresa del Napoli a Marsiglia. Ha vinto 2-1 MARSIGLIA-NAPOLI 1-2 CALLEJON ( Napoli ) al 42’1° tempo ZAPATA ( Napoli ) 22’ 2° tempo AYEW ( Marsiglia ) 41’ 2° tempo

Classifica del Gruppo F Arsenal, Borussia Dortmund e Napoli 6 punti Marsiglia 0

Il 6 novembre Napoli-Marsiglia e Dortmund-Arsenal Il 26 novembre Dortmund-Napoli e Arsenal-Marsiglia ed infine l’11 dicembre Marsiglia-Dortmund e Napoli-Arsenal Tutto è possibile.

 Sicura la qualificazione almeno in Europa League battendo il Marsiglia il 6 novembre.