\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:ANCORA UNA VOLTA LA CREDIBILITA' DEL SISTEMA CALCIO FINISCE SOTTO AI TACCHI! ABERRANTE ED INACCETTABILE! A TORNEO CHIUSO IL COLLEGIO GARANZIA DEL CONI RIDA' 2 PUNTI ALL'IMOLESE CHE COSI SORPASSA IN CLASSIFICA GLI ARANCIONI!!!
Di Admin (del 30/04/2022 @ 23:27:20, in calcio serie c, linkato 69 volte)
Si è superato ogni limite alla decenza.Ci mancava solo e soltanto di vedere riscritta la classifica finale del Girone B della Serie C dopo l'intera disputa delle 38 gare di campionato. La Pistoiese era ai play-out contro la Fermana col vantaggio dell'incontro di ritorno al Melani...solo che il Collegio di Garanzia del Coni ad una settimana dalla prima gara dei play-out ha pensato bene di ridare alla Imolese i 2 punti di penalizzazione a suo tempo comminati per irregolarità in un passaggio societario. la classifica è stata riscritta e la Pistoiese superata in classifica proprio dallla Imolese che ora avrà dalla sua il vantaggio di giocare la gara di ritorno a Imola. Una aberrazione,un fatto intollerabile in sè.Quattro mesi di tempo per decidere e lo fai a bocce ferme è già scritte? La Pistoiese con Alessandrini in panchina dopo il disastro di Sassarini e Lopez,il cambio societario con la nuova proprietà Lehman ,in un certo qual senso una svolta sia pure parziale alla sua stagione l'aveva pur data. Con Alessandrini in panchina infatti la Pistoiese ha conquistato in 17 gare 20 punti frutto di 5 vittorie 5 pareggi e 7 sconfitte con una media di 1,176 punti a gara appena bastevoli forse per l'ultimo posto buono per i play-off. Solo che troppo spesso si sono verificati cali di tensione difensivi nelle seconde parti delle gare ed in effetti i 59 gol subiti dagli arancioni in campionato-peggiore difesa- rappresentano bene il problema. Tanto è vero che la Società con un comunicato ufficiale ha sollevato dagli incarichi il preparatore atletico Grassi e il fisioterapista Gargiani in pratica avvalorando quanto detto. Ora occorre mettere da parte l’INDIGNAZIONE e lavorare su testa e gambe in vista della doppia sfida con i rossoblu.