\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:LA PISTOIESE PERDE ANCHE L’ULTIMA TRASFERTA A LUCCA PER 3-2 E LA VITTORIA A SORPRESA DELLA VITERBESE A CARRARA LA COSTRINGERA’ AD UN DOPPIO CONFRONTO IL 7 E 14 MAGGIO CONTRO LA FERMANA CON RITORNO AL MELANI A MENO CHE....
Di Admin (del 23/04/2022 @ 23:04:28, in calcio serie c, linkato 106 volte)
E’ la solita storia,una storia poco seria. Che a fine campionato il Collegio di Garanzia del Coni debba ancora deliberare in merito all’accoglimento del ricorso della Imolese circa la penalizzazione di 2 punti a suo tempo comminata e’ una ABERRAZIONE. Dopo la sconfitta per 3-2 a Lucca , e la vittoria della Viterbese a Carrara la classifica per la griglia play-out è cambiata.16ma la Viterbese a 39 punti 17ma Pistoiese a 36 punti ,18ma Fermana a 35 punti 19ma imolese a 35 punti con un meno 2 di penalizzazione.Ovvio che se all’Imolese fossero ridati i 2 punti arriverebbe a 37 sorpassando la Pistoiese ed avendo il vantaggio di gara due a Imola. Una decisione dovrebbe arrivare in settimana.Da notare che la penalizzazione è arrivata a gennaio per le solite presunte irregolalrità amministrative. Per la Pistoiese va in scena al Porta Elisa di Lucca l'ultimo atto di questo ennesimo campionato di sofferenza. Ormai i giochi sono fatti,per gli arancioni saranno play-out. Questa 38ma giornata stabilirà la griglia esatta tra Pistoiese e Viterbese a quota 36,Fermana 35 ed Imolese 34. Abbiamo parlato di ennesimo campionato di sofferenza ma occorre anche precisare che dal momento del cambio societario in Gennaio con l'arrivo della cordata tedesca e con Alessandrini come allenatore,il cammino come media punti conquistati sarebbe stato ampiamente da play-off dunque le speranze di mantenere la categoria non sembrano poche. Campionato Serie C Girone B Giornata N°38 Stadio Porta Elisa di Lucca LUCCHESE PISTOIESE 3-2 Collodel ( LU )al 36' del 1° tempo Di Massimo (PT) al 17’ del 2° tempo Ubaldi (LU ) al 36’ del 2° tempo Ruggiero (LU) al 39’ del 2° tempo Folprecht (PT) al 44’ del 2° tempo LUCCHESE:Cucchietti Quirini Baldan Bellich Corsinelli Collodel Picchi Frigerio Belloni Nanni Semprini All.tore: Guido Pagliuca PISTOIESE:Seculin Mezzoni Venturini Sottini Basani Folprecht Marcucci Paolini Suciu Vano Di Massimo All.tore:Marco Alessandrini Arbitro:Carella di Bari La Lucchese non dovrebbe avere particolari stimoli essendo già certa della ottava posizione e non potendo arrivare alla setima,deve semmai proteggere il posto da possibili rientri della Carrarese. Nei padroni di casa assenti per squalifica Minaia e Tumbarello.Nella Pistoiese squalificati Pertica e portanova. Non molto favorevole per la Pistoiese la tradizione a Lucca.14/14/4 nei 32 precedenti. Alessandrini risparmia Moretti e Martina che sono diffidati. Arancioni che al 6’per un fallo subito da Vano,vorrebbero un penalty ma l’arbitro lascia correre.In effetti si lascia un po’ cadere. Padroni di casa pericolosi al 19’ quando Seculin è costretto ad impegnarsi in 2 tempi su un colpo di testa di Nanni. Al 36’ padroni di casa in vantaggio grazie ad un tiro dalla distanza di Collodel che non dà scampo a Seculin. Un destro davvero chirurgico. Arancioni che non stanno a guardare e costringono al 40’ il portiere Cucchietti ad un vero miracolo su colpo di testa di Sottini su palla da punizione di Marcucci. Pistoiese che cerca fino a fine tempo di recuperare lo svantaggio ma senza fortuna. Alessandrini propone un modulo più offensivo nella ripresa con l’ingresso di Bocic per Paolini. Pistoiese in forcing con un colpo di testa di Di Massimo di poco fuori al 5’ e con un’azione di Vano che non è pecisa. La spinta arancione viene premiata con il gol del pari segnato da Di Massimo con uno splendido calcio di punizione.E’ il 17’davvero un bel gol. Risponde subito la Lucchese con un tiro di Semprini al 18’ che Seculin mette in angolo,In questa gara a quanto pare molti tiri dalla distanza. Al 29’ bella iniziativa di Bocic con un pallonetto ma il portiere Cucchietti sventa.Poi tocca a Vano rendersi pericoloso. Ma il soli 3 minuti la Lucchese chiude la gara. Al 36’ segna con una deviazione l’ex arancione Ubaldi portando la Pantera sul 2-1 con una palla profonda a scavalcare l’intera difesa e al 39’ va a rete Ruggiero approfittando di una delle frequenti amnesie difensive arancioni.Troppa arrendevolezza. A nulla serve una deviazione vincente di Folprecht al 43’ e nonostante i 5’ di recupero accordati il risultato non cambia piu’. . GLI ARANCIONI QUINDI VENGONO SCONFITTI ANCHE A LUCCA PER 3-2 per la 18ma sconfitta stagionale.Gli arancioni chiudono con la peggiore difesa con 59 gol al passivo. Ancora una volta un calo nei finali di gara.Grazie alla sorprendente vittoria della Viterbese a Carrara, la Pistoiese nei play-out AFFRONTERA’ LA FERMANA con RITORNO AL MELANI SE ALLA IMOLESE NON VENISSERO RIDATI I 2 PUNTI DI PENALIZZAZIONE.