\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:ANCHE CONTRO IL GROSSETO AL MELANI LA PISTOIESE SEPPUR IN 11 CONTRO 10 PER 57’SPRECA E NON RIESCE A SEGNARE ANZI,PERDE PER LA 22MA VOLTA IN CAMPIONATO ORA SERVE SOLO VINCERE A GORGONZOLA
Di Admin (del 25/04/2021 @ 20:23:11, in calcio serie c, linkato 61 volte)
Che si faccia sul serio sapete da che cosa lo si capisce? DAL FATTO CHE NELLE ULTIME 2 GIORNATE DI CAMPIONATO LE GARE INIZIANO TUTTE ALLO STESSO ORARIO! E cosi sempre dovrebbe essere. Ma le esigenze dello spettacolo???!!! Impongono altro ed anche in Serie C! Dunque siamo alle strette.La Pistoiese in questo suo torneo del centenario finora pessimo anzi il più brutto di sempre da quando è tornata tra i Pro ce la farà a fare i play-out? Tutto dipenderà dai punti conquistati con Grosseto –oggi al Melani- e a Gorgonzola contro il Renate all’ultima giornata. Vi sono molte combinazioni possibili e le squadre interessate ad alzare i ritmi ed a evitare che si crei la forbice dei 9 punti tra terzultima e quartultima sono parecchie. Campionato serie C Girone A Giornata N°37 Stadio Melani di Pistoia PISTOIESE GROSSETO 0-1 Raimo al 22’ del 2 tempo PISTOIESE:Nordi Romagnoli Mazzarani Baldan Varga Mal Simonetti Maurizi Valiani Chinellato Stoppa All.tore: Sottili GROSSETO:Barosi Raimo Polidori Ciolli Campeol Piccoli Fratini Sersanti Sicurella Russo Galligani All.tore: Magrini Arbitro: Marco Saia di Palermo Ospiti privi dell’ex Stijepovic,Gorelli e Boccardi.Nella Pistoiese fuori Salvi,Pezzi,Perucchini e Pierozzi. Si comincia come al solito…cioè a dire con una occasione sprecata dagli arancioni che già al 1’ con un colpo di testa di Varga colpiscono il palo alla destra di Barosi dopo una azione tipo tamburello. 8’ arriva un tiro alto di Mal su palla d’angolo.In questo caso troppa frenesia. 19’ il grossetano Russo con un colpo di testa manda la sfera a lato ma Nordi era in controllo. 22’ Nordi portiere arancione manda in angolo un tiro dalla distanza di Sicurella. La Pistoiese insiste in avanti.Chinellato sferra un tiro dal limite ma la palla finisce in angolo.Poi è la volta di Mal con un colpo di testa a mandar fuori. 38’ il Grosseto resta in 10 uomini. Il già ammonito Russo a centrocampo sferra una gomitata a Varga e l’arbitro Saia di Palermo lo caccia per doppia ammonizione.41’ angolo di Stoppa e Varga di testa impegna il portiere Barosi al centro dei pali. Nella ripresa la Pistoiese cerca di approfittare al meglio della superiorità numerica ma il Grosseto è motivato. Sottili ha mandato in campo Lo Faso per Stoppa Al 4’ Baldan va vicino alla rete con un colpo di testa con palla che Garosi alza sopra alla traversa. 5’ Maurizi aveva segnato ma il gioco era fermo per un posizione di fuorigioco. Al 19' nella Pistoiese entra Cerretelli per Mazzarani Al 21’ tiro dalla distanza di Simonetti. Al 22’ il patatrac! Il Grosseto va in vantaggio.E’ Raimo che dopo aver sotratto palla a Valiani che era in fase di impostazione, avanza e dal limite dell’area batte Nordi con un tiro alla sua destra. 25’ ancora uno spreco. Su palla d’angolo è Baldan che mette fuori trovandosi nemmeno a mezzo metro dalla linea bianca! Ancora un cambio tra gli arancioni al 28' entra Momentè per Mal Addirittura al 34’ il Grosseto che è in 10 da tempo sfiora il doppio vantaggio con un tiro di Moscati che viene messo in angolo. Ultimi cambi tra gli arancioni al 39' quando entrano Simonti per Valiani e Rovaglia per Romagnoli. Ma non vi sono più occasioni. Anche in questa gara non è che gli avversari abbiano fatto granchè..eppure hanno vinto!I soliti errori sottoporta vuoi per imprecisione vuoi per troppa foga sono stati ancora una volta determinanti per gli arancioni. Quindi la gara termina con la gravissima sconfitta della Pistoiese,addirittura la settima al Melani.Una sconfitta forse decisiva. Ora per la Pistoiese resta solo un risultato nell'ultima gara in pogramma.Proprio nello scontro diretto a Gorgonzola domenica alle 17.30 contro la Giana Erminio squadra che è in serie utile da 8 turni squadra mai battuta in precedenza dalla Pistoiese. Servirà davvero un'impresa.Anche con l'eventuale pareggio non sarebbe cambiato molto.Sarebbe sempre sata decisiva la gara contro la Giana,solo che in quel caso la Pistoiese avrebbe avuto a suo favore due risultati su 3.Ora invece deve vincere. C'è anche un'altra possibilità di risultati che porterebbero la Pistoiese ai play-out contro la Pro Sesto. La Pistoiese e la Lucchese devono pareggare ed il Livorno deve battere la Pro Sesto.In quel caso la forbice sarebbe di 8 punti e tra Lucchese e Pistoiese a 31 punti alla pari la spunterebbe la Pistoiese in vantaggio con la Lucchese negli scontri diretti per 2 gol a 1 .Non semplice. Di certo non è che con l'arrivo di Sottili le cose siano migliorate,anzi.22 sconfitte complessivamente su 37 gare giocate delle quali ben 6 nelle 8 gare a guida Sottili. Media punti del primo allenatore Frustalupi 2/3/7 0,75 punti a gara del secondo allenatore Riolfo 5/3/9 1,230 punti a gara del terzo allenatore per ora,Sottili 1/1/5 0,571 punti a gara.