\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:UNA MODESTISSIMA ITALIA E' BATTUTA PER 2-0 DALLA ORGANIZZATA SVIZZERA E LASCIA PREMATURAMENTE E GIUSTAMENTE L'EUROPEO DI CALCIO 2024
Di Admin (del 29/06/2024 @ 20:32:38, in calcio e societa', linkato 103 volte)
Ma di che cosa diavolo stiamo parlando? L'eliminazione della Nazionale Italiana di calcio campione Europeo in carica,NON FA UNA PIEGA! Non ci sono ELZEVIRI o giri di parole che tengano oppure "articolesse" dei soliti noti e neppure le alzate di tono dell'allenatore Spalletti. Chi a ben visto lo svolgimento della gara Svizzera-Italia 2-0 non potrà non convenire sul fatto che gli elvetici hanno giocato da squadra.ordinati nei reparti e soprattutto con brevi distanze tra le linee difensive e di centrocampo ed anche con buon ritmo.Le carenze ce le hanno anche loro soprattutto in avanti ma il ritmo e la buona predisposizione al tiro da parte dei vari Freuler e Sommer suppliscono spesso alle "fantasie"dei vari Embolo Endoye....Cliente ostico per chiunque questa Svizzera anche se vederla oltre ai quarti sembra improprio.L'Italia di questi europei è stata forse la peggiore mai vista da anni.Successo di fatica con l'Albania ( pari evitato all'ultimo da Donnarumma ) un cappotto per 6-0 evitato per buona sorte contro gli spagnoli grazie all'imponderabile Dio del calcio,ed un pareggio grazie ALLO STELLONE AZZURRO contro i vecchi Croati nella terza gara ed il tutto sufficiente a spedirci a questi ottavi dove nessuno si è salvato,nemmeno Donnarumma autore al solito di un paio di importanti parate ma beffato da Freuler sul suo palo! Imbarazzante poi la fase offensiva.Spalletti ha messo in campo tutti,da Scamacca ( pessimo in tutto l'europeo) a Chiesa troppo a sprazzi e confusionario,a Retegui l'unico più dotato di concretezza fino a Frattesi e Raspadori finendo poi con El Shaarawy.Questo è l'attuale livello del nostro calcio e la gara contro la Svizzera è stata di evidente chiarezza.Linea difensiva a 5 perfetta davanti a Sommer anche se con la mania della costruzione dal basso dell'azione si rischia inutilmente di perder palla soprattutto se non si hanno dei campioni,poi centrocampo mobilissimo e molto vicino con scambi in profondità sempre accompagnati da più uomini vista la scarzezza qualitativa dei vari Embolo e Ndoye.INSOMMA UNA SQUADRA ORGANIZZATA compatta ed in buona forma fisica tutto il contrario della nostra che GIUSTAMENTE E MESTAMENTE LASCIA QUESTO EUROPEO.E ora cosa scriveranno quei "furbetti" all'Italiana dei colleghi sui giornaloni,quelli che PARLAVANO DI AUTOSTRADA POSSIBILE PER LA FINALE? L'AUTOSTRADA LA PRENDERANNO,FORSE,PER TORNARSENE A CASA. PS: un piccolo primato ...l'Italia non perdeva dal 1954 contro la Svizzera in una fase finale di Mondiale o Europeo.