\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:ALLA US PISTOIESE 1921 ATTUALMENTE SONO 6 I GIOCATORI CHE HANNO RESCISSO IL CONTRATTO ANCORA UNA ANALISI DELLA SITUAZIONE CHE NON E' DELLE MIGLIORI...
Di Admin (del 11/11/2023 @ 21:02:09, in calcio serie d, linkato 146 volte)
Ho avuto il "coraggio" di andare a leggermi sul sito ufficiale della Pistoiese,le ULTIME CENTINAIA DI COMMENTI di semplici tifosi,tifosi arrabbiati e sostenitori vari della causa arancione.Appare evidente come le opinioni siano le più disparate,si va da quello che vuole solo che la squadra vinca giochi come giochi a quell'altro che critica tutto e tutti arrivando anche a dire CHE IL CALCIO A PISTOIA E' MORTO AI TEMPI DI BRACCIALINI,DOPO IL FALLIMENTO DELLA SOCIETA' VENDUTA AD 1 EURO AD UN "CERTO" BORTOLOTTI DI BOLOGNA CHE NON RIUSCI' A TROVARE IN QUELLA ESTATE I DANARI PER LA FIDEIUSSIONE BANCARIA PER L'ISCRIZIONE AL CAMPIONATO.L'intera città fece muro dalla Amministrazione Comunale agli imprenditori e da lì inizio' il calvario.....Personalmente non disprezzo questa opinione. Poi esiste un'altra versione ,quei tifosi che SONO INDIGNATI PER UNA CERTA MANCANZA DI RISPETTO VERSO DI LORO E PIU' IN GENERALE VERSO LA CITTA' DI PISTOIA DAL MOMENTO CHE LE ATTUALI DIFFICOLTA' GESTIONALI HANNO CAUSATO UNO SMEMBRAMENTO IN ATTO NELLA ROSA CON TUTTE LE CONSEGUENZE PREVEDIBILI. E qui si entra più nel profondo della vicenda.SCRIVONO ALCUNI:NOI TIFOSI E LA CITTA' IN GENERALE NON MERITIAMO TUTTO QUESTO PERCHE' I PISTOIESI SONO PERSONE PER BENE.E su questo,frequentando la città e più in generale conoscendone pregi,virtu' ed anche ovvio,difetti,possiamo dirci pienamente d'accordo con questi "commentatori" Ai quali non va giu', anche se l'hanno capito forse in ritardo,questa dirigenza,questa proprietà. Non dico che costoro vogliano rivalutare il periodo della "famiglina"così come definiscono i Ferrari che in fin dei conti hanno garantito anni di Serie C sia pure con grandi affanni e poche gioie. Hanno comunque preso coscienza di alcuni fatti di carattere "straordinario" guidati e diretti da alcune persone che DETTO FRANCAMENTE che si trovino a Pistoia o a Fermo o in altri luoghi fa lo stesso.Tanto sono amanti di questo sport.... E per essere ancora più chiari mi ricordo perfettamente quando trovandomi nelle stanze del Sindaco Tomasi per una intervista,e accennando tra l'altro anche dei problemi della Pistoiese dal momento dell'abbandono della famiglia Ferrari,uscì dal mazzo dei pretendenti anche una cordata con dentro il De Simone ,Caruso etc etc ...ed il commento del primo cittadino ....... IN QUESTA VICENDA DELLA US PISTOIESE 1921 POST ERA FERRARI VI SONO DUE, TRE FATTI DI INEQUIVOCABILE IMPORTANZA E CHE NE "SEGNANO" IL CAMMINO. LA PERLA DELLE PERLE E' QUELLA RELATIVA A QUELLA SPECIE DI CONFERENZA STAMPA AL MELANI QUANDO CARUSO DISSE: SIAMO QUI PER SALVARE LA FERMANA" A CONFERMA DI QUANTO DETTO IN PRECEDENZA.PER CERTE CORDATE VOTATE AD UN CERTO PROGETTO FATTO CON PRESTANOME VARI E CON TANTO MARKETING,GIRA E RIGIRA SI ARRIVA SEMPRE ALLA STESSA CONCLUSIONE:STADIO DI PROPRIETA',INTESA COL COMUNE,SQUADRE GIOVANILI,PROGETTI A LUNGA SCADENZA....INSOMMA LA SOLITA FUFFA PER I CREDULONI. LA SECONDA PERLA E' RELATIVA ALL'IRRUZIONE IN SALA STAMPA NELLA SEDE SOCIALE FATTA DAL DE SIMONE NEL DICEMBRE 2021 QUANDO GAMMIERI STAVA PARLANDO. IRRUZIONE MO' DI SFIDA, COME DIRE: IO SONO QUI,SONO IL PADRONE,CHE VOLETE DA ME? ECCOMI,HO LAVORATO ALLA OMAV CON STANZA QUI DIETRO ED ORA GESTISCO UN PROGETTO DI MEDIA LUNGA DURATA E CHIEDO L'APPOGGIO DEI TIFOSI...... Altra perla se la ricordate, furono le parole espresse da uno dei tanti consulenti, prestanome,collaboratori chiamateli come volete che sempre sono necessari per certe operazioni specie quando chi conduce i fili è inibito dalla FIGC ad operare.Il Dott.Bruno ora scomparso chissà dove,che riferendosi ad una certa aria di scetticismo dei tifosi nei confronti di De Simone disse..." non capisco perche' in fin dei conti è un giovane che si dà molto da fare,è diventato anche tifoso della Pistoiese...ha fatto un trust...è appassionato.... MI PIACE QUELL' anche... Cosa dire di più? Sarebbe ingiusto dire che i pistoiesi hanno quello che meritano non avendo saputo trovare negli ultimi anni GESTIONI ALL'ALTEZZA.Nessuno pretende ad esempio LA FEDELTA' DI UN VANNINO VANNUCCI CHE NEGLI ULTIMI 30 ANNI AVRA' SOSTENUTO LE VARIE PROPRIETA' CON ALMENO 3 MILIONI DI EURO,ma almeno le figure imprenditoriali serie e sicure per poter garantire una permanenza tra i professionisti,queste la citta' di Pistoia avrebbe dovuto trovarle. Ora invece si viaggia a vista. E l'orizzonte non è molto chiaro. ULTIME IN CASA US PISTOIESE 1921, DOPO L'ADDIO DA PARTE DI FERRANDINO SIAMO ARRIVATI A ALTRE 5 RESCISSIONI DI CONTRATTO RIGUARDANTI PISCITELLA , MARQUEZ,TANASA,OUBAKENT E LORDKIPANIDZE.