\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: LA PISTOIESE ANCHE A BUDRIO CONTRO IL MEZZOLARA HA MOSTRATO UNA MANCANZA DI GIOCO EVIDENTE GLI ARANCIONI NON VANNO OLTRE LO ZERO A ZERO DI PARTENZA
Di Admin (del 11/09/2022 @ 22:19:22, in calcio serie d, linkato 71 volte)
Prima trasferta per la Pistoiese in questo campionato di Serie D Girone D Contro il Mezzolara è uscito un alro risultato ad occhiali dopo una gara di una modestia tecnico-tattica evidente. Per chi ama vedere il bicchiere mezzo pieno ci si potrà consolare co fatto che almeno gli arancioni possono vantare assieme al Forlì la DIFESA IMBATTUTA! Ma la di là delle battute quello che preoccupa al momento è la scarsità di gioco e di iniziative che è apparsa evidente durante la gara. Occorre essere onesti.Quanto visto ad esempio, nel primo tempo sul campo di Budrio,privo di raccattapalle, tra Mezzolara e Pistoiese è stato di una desolazione lunare sia da una parte che dall’altra.Mancanza totale di gioco e di idee ed anche di occasioni.Insomma,modestia molta modestia. Piu’ o meno lo stesso andazzo anche nella ripresa dove si à potuto assistere solo nel finale di gara ad una maggiore volontà da parte arancione di voler sbloccare lo zero a zero di partenza. Ma di certo per la Pistoiese non è con questo gioco che si potrà pensare di vincere il campionato.Perchè al di là degli interpreti è proprio il gioco che latita e non basta di certo un finale volenteroso a dissipare dubbi di costruzione della rosa. Solo la difesa sembra essere all'altezza della situazione,ma il fatto è che la vetta dove siedono a 6 punti Prato,Fanfulla,Giana e Forlì dista già 4 punti. Campionato SERIE D GIRONE D Seconda giornata Stadio Zucchini di Budrio MEZZOLARA PISTOIESE 0-0 MEZZOLARA:Malagoli Cavina De Meio Dall’Osso Garavini Roselli Landi Bovo Dalmonte Fiorentini Jassey All.tore: Nesi PISTOIESE:Urbietis Biagioni Benassi Viscomi Florentine Caponi Davi’ Arcuri Macri’ Barbuti Barzotti All.tore: Cascione Arbitro: Sig.na Silvia Gasperotti di Rovereto La campagna abbonamenti della Pistoiese si è chusa con 312 tessere staccate.In rapporto alla popolazione di Pistoia c'è un abbonato ogni 289 abitanti ed in rapporto alla Provincia un abbonato ogni 937 abitanti. Poco,davvero poco. Presenti a Budrio una trentina di tifosi arancioni. Che dire della cronaca? Primo tempo che scorre via nella bruttezza diun gioco farraginoso e soprattutto in zona centrale con errori ripetuti di impostazione da ambo le parti e meno male che al Mezzolara veniva accreditata un'ampia conoscenza della categoria... Davvero poco da segnalare, al 28' un tiro di Macrì ribattuto mentre più pericolosa l'azione del Mezzolara al 35' quando un contropiede condotto dal veloce Jassey fa pervenire la sfera per un tiro sballato di Fiorentini da buona posizione. Come già accennato la Pistoiese nella ripresa cerca di spingere di più ed al 5' un colpo di testa di Davì non inquadra la porta.Al 18' è Garavini che impegna il portiere arancione Urbietis mentre al 20' una punizione battuta dall'arancione Macrì impegna il portiere locale Malagoli . Cascione effettua dei cambi Urbinati per Benassi al 24', Di Biase e Mehic al 31' per Barzotti e Daviì ed infine al 39' Giustarini e Zini per Marì e Florentine. Nel finale una opportunità per parte. Bertani entrato nel Mezzolara al posto di Landi impegna con un colpo di testa Urbietis mentre da parte arancione è Giustarini che al 44' impegna Malagoli. I 5 ' di recupero confermano l'andamento gara. Pochissime emozioni e pochissimo gioco nonostante gli arancioni abbiano disputato una ripresa pressochè sempre nella metà campo avversaria. Per stemperare,si fa per dire,la situazione vogliamo riportare un paio di commenti apparsi sul sito della Pistoiese Facebook: 1) al termine del 1° tempo SCHIFO A SCHIFO 2) al termine della gara: uno dice compriamo una punta e l’altro risponde: qui manca anche il trapano. Prossimo impegno previsto per domenica 18 settembre ore 15,00 al Melani contro il Crema 1908 che in classifica ha un solo punto e come la Pistoiese è a secco di vittorie.