\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:RIFLESSIONI IN VIGILE ATTESA MA SENZA L'ANELLO AL NASO A BREVE TUTTI LIBERI O QUASI PER IL SOLLEONE E I GRANDI INCASSI TURISTICI E' LA REALTA' STRAVOLTA A SECONDA DEI BISOGNI DEL MOMENTO
Di Admin (del 29/04/2022 @ 21:08:02, in critica politica, linkato 79 volte)
Giocoforza per qualche giorno "fuori combattimento" causa influenza di stagione ecco che dal "letto di dolore" ho avuto modo di riflettere alquanto sui livelli raggiunti nel nostro disastrato Paese a Dittitura Sanitara imposta. Ricordate il protocollo sanitario imposto dal CTS e da Speranza, quello della TACHIPIRINA E DELLA VIGILE ATTESA? Grazie a ricorsi legali di Associazioni di Medici NON ALLINEATI SI E' ARRIVATI A TOLLERARE CHE IL MEDICO DI FAMIGLIA POSSA PRESCRIVERE A SUA DESCRIZIONE I MEDICINALI PIU'ADATTI AL CASO.. INSOMMA LA VIGILIE ATTESA FRASE DI UNA TOTALE IMBECILLITA' IN QUALCHE CASO E' STATTA SOSTITUITA DA PRESCRIZIONI E METODI DI CURA GIA' IN ATTO DA ANNI BASATI SEMPLICEMENTE COME DOVREBBE ESSERE SULLA PROFESSIONALITA' DEL MEDICO. MA VOI CREDETE FORSE CHE NON VI SIANO SEMPRE DEI MEDICI CHE CONSIGLIANO LA VIGILE ATTESA? IO CREDO SIANO ANCORA LA MAGGIORANZA. A LORO DEL GOVERNO MOSTRO, MESSO IN PIEDI DALLE MOSSE DI RENZI E CONFERMATO DALLA RIELEZIONE DEL MATTARELLA BIS CUI HA FOLLEMENTE PARTECIPATO ANCHE IL SALVINI,INTERESSAVA PIANTARE DELLE BANDIERINE. VACCINARE,VACCINARE,VACCINARE e poi PNRR PNRR PNRR E sulla torta da dividersi tutti si sono trovati d'accordo. Circa un minimo di logica e di coerenza in quanto stanno facendo sembra proprio difficile trovarla. Tutti liberi dal 1 Maggio,o quasi,ma non è che la circolazione del virus sia attenuata. ORA FA COMODO COSI' C'E' LA STAGIONE ALLE PORTE,CI SONO DA OCCUPARE GLI SPAZI PER I TAVOLINI ALL'APERTO,ARMONIZZARE CABINE ED OMBRELLONI,INSOMMA TORNA COMODO CHE IL VIRUS VENGA CONSIDERATO KO. E naturalmente via con il massimo compiacimento ALLE SPESE MILITARI PRO UCRAINA SEGUENDO L'ESEMPIO DI BIDEN... E meno male che oggi un rigurgito di verità Michele Santoro dibattendo con Paolo Mieli a "Piazzapulita" ha urlato:" E' Biden che si deve fermare"