\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:SI AVVICINA LA STAGIONE ESTIVA CHE DOVRA' ESSERE QUELLA DELLA RIPRESA DEFINITIVA MA LE STRUTTURE TURISTICO RICETTIVE CERCANO PERSONALE E NON LO TROVANO...CHE SIA PER IL R.D.C?
Di Admin (del 21/04/2022 @ 21:38:24, in critica politica, linkato 160 volte)
Indubbiamente c'è chi ci marcia,eccome se c'è! Si sta parlando del "FAMIGERATO" REDDITO DI CITTADINANZA misura fortemente voluta dai 5 Stelle causa prima del loro inaspettato successo alle ultime elezioni politiche oramai vecchie di 4 anni. Si è dimostrata una STORTURA COLOSSALE con decine ed decine di migliaia di casi all'attenzione della Guardia di Finanza ,alcuni dei quali veramente incredibili. Ma qui a dire il vero oltre alla stortura DELLA MISURA CI SAREBBE ANCHE DA CONSIDERARE LA PARTECIPAZIONE delle varie associazioni preposte alla stesura delle domande.... O no? E tralasciamo per non affondare il coltello nella piaga la figira DEI NAVIGATOR coloro che dovevano traghettare al lavoro che finiranno tutti probabilmente a prendere il reddito di cittadinanza. Se ne torna a parlare spesso anche perchè è lo stesso Ministro del Turismo Massimo Garavaglia nell'avvicinarsi della stagione estiva che dovrebbe segnare la piena ripresa per i settori dei bar e della ristorazione oltre che per alberghi e stabilimenti balneari,a mettere l'attenzione sul fatto che come risulta dalle offerte di lavoro che sono ampie si abbia invece una gran difficoltà a reperire mano d'opera. Insomma si preferisce percepire il R.D.C. e magari al massimo accettare qualche giorno a chiamata per non perdere il sussidio. Secondo gli ultimi bollettini sulla domanda di lavoro delle imprese ci sarebbe una difficoltà di reperimento per cuochi,camerieri ed altre professioni dei servizi turistici sul 39% . Il fatto che ci sia il problema dei bassi stipendi e di offerte di lavoro in parte in nero in certi casi non può essere imputabile solo all'imprenditore ma a volte è lo stesso lavoratore che appare d'accordo sulla quota in nero proprio per non superare certe soglie di reddito e mantenere IL SUSSIDIO. IO CREDO CHE SIA QUESTA LA TEMPESTA PERFETTA.Questa la vera distorsione tacita sottesa alla misura del reddito di cittadinanza.In Italia si vuole fare i furbi e siccome il rdc non basta ecco che allora d'accordo col padrone si accetta uno sfruttamento volontario che distorce l'intero mercato. Un consiglio ai 5 Stelle se vogliono restare al potere anche nella prossima legislatura invece di scomparire per i 2/3.... PROPONGANO UN ALTRO TIPO DI REDDITO DI CITTADINANZA SIMILI A QUELLO DEI PAESI NORDICI O DELLA SVIZZERA BEN PIU' CORPOSO, MAGARI 2000 EURO AL MESE GARANTITI A TUTTI così potranno essere impiegati nei lavori del settore turismo più umili tutti quei clandestini che "la BONINO" vorrebbe regolarizzare. Per gli Ucraini no, sono troppo giovani,c'è da attendere.