\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IN SETTIMANA PROBABILI ESTENSIONI GOVERNATIVE SUL PASSAPORTO VERDE E NON SOLO PERCHE' C'E' ANCHE L'ANNOSA QUESTIONE DELLE CONCESSIONI BALNEARI CHE L'EUROPA DATRICE DI DANARI NON VORREBBE AL 2033
Di Admin (del 11/09/2021 @ 23:08:55, in critica politica, linkato 36 volte)
Draghi insiste e di sicuro in settimana tornerà alla carica in tema di passaporto verde,ma non solo. Il Governo-mostro più europeista che ci sia mai stato ed in effetti guarda un pò con che MALLOPPO è stato premiato da Bruxelles di colpo diventata BENIGNA mentre con Salvini non lo era,dicevo questo Governo-mostro dovrebbe andare ad occuparsi anche di ambulantato e di balneari. Direte voi ed allora? Chi se ne frega.... ehh no, cari amici. Sarà che io vivo in Versilia e so che cosa voglia dire BALNEARE! Una lobby POTENTISSIMA in pratica intoccabile.Perchè direte voi? Ma perchè IL SOLE ED IL MARE PORTANO SOLDI AI COMMERCIANTI ed essendo il motivo principe per cui i turisti vengono in Versilia il MARE ecco che chi lo GESTISCE si SENTE COME DIO IN TERRA! E' il mio mare,la mia sabbia, i miei ombrelloni e la mia "gentilezza" che fanno venire i turisti e quindi anche te tenutario di BAR o di NEGOZIO DI SCARPE ne benefici.Chiaro? Non voglio entrare nella ASSURDITA' di tale CONVINZIONE ma credo che anche IL DRAGHI PENSIERO cioè a dire quello di INDIRE ASTE PER LE CONCESSIONI DI BALNEARI E DI AMBULANTI secondo la legge europea sulla concorenza ,non avrà per nulla vita facile. Intanto il Salvini già si è messo di traverso annunciando barricate. Ma l'Europa è stata chiara.L'estensione delle concessioni balneari fino al 2033 non va bene. Volete voi italiani i soldi del recovery? Ed allora bisogna aprire ad una maggiore concorrenza. Chissà cosa occorrerà inventarsi da parte di Draghi. Tra l'altro ha anche da fare i conti con la Bergamini sottosegretario di Stato ai rapporti con il Parlamento che è di Viareggio! Auguri!