\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:LA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO HA VINTO L'EUROPEO BATTENDO AI RIGORI I PADRONI DI CASA DELL'INGHILTERRA PER 4-3 IN UNA PAROLA EUROPEO PIENAMENTE MERITATO DA UN VERO GRUPPO CON OTTIME PROSPETTIVE
Di Admin (del 12/07/2021 @ 00:17:34, in CALCIO, linkato 113 volte)
E' obbligo di etica professionale tornare a parlare di calcio d'èlite in questa serata di finale dei Campionati Europei di calcio. Sì,perchè è vero che il disgusto verso un mondo dorato dove vi sono squadre come ad esempio il P.S.G. che pur di vincere a tutti i costi non badano a spese ( lo sceicco ha speso quasi un miliardo e mezzo di euro in pochi anni... n.d.r.) ,ma è anche pur vero che il lavoro fatto da MANCINI in Nazionale è stato OTTIMO. Non si può quindi non parlare di questa Italia squadra senza dei veri fuoriclasse ( tranne Donnarumma e Chiesa ) ma capace di aver giocato senz'altro MEGLIO DI TUTTE LE ALTRE meritando la finale.( sofferenza vera solo nel secondo tempo contro l'AUSTRIA e contro la SPAGNA) Ora l'Inghilterra nella finalissima. I padroni di casa non sono di certo la migliore del bigoncio ma rappresentano una formazione dignitosa con un paio di ottimi elementi come Sterling e Kane cui aggiungerei anche quel mastino di Maguire in difesa ed abilissimo nei colpi di testa. La pressione della vittoria sarà più per loro che per noi e la cosa andrà sfruttata al meglio. STADIO DI WEMBLEY FINALE CAMPIONATI EUROPEI DI CALCIO 2020 ITALIA-INGHILTERRA 1-1 Shaw ( Ing) al 2' del 1 tempo Bonucci ( It ) al 22' del 2 tempo 1-1 D.T.S Ai rigori: 4-3 ITALIA: Donnarumma Di Lorenzo Bonucci Chiellini Emerson Barella Jorginho Verratti Chiesa Immobile Insigne CT: Mancini. INGHILTERRA: Pickford Walker Stones Maguire Trippier Phillips Rice Shaw Mount Sterling Kane CT: Southgate. Arbitro: Kuipers (Ola). L'INGHILTERRA NON VINCE UN TROFEO dal 1966 ( mondiale ) , l' ITALIA DA MOLTO MENO TEMPO, DAL 2006 ( mondiale ) Gli inglesi a sorpresa lasciano in panchina SAKA. Mancini conferma tutti. WEMBLEY a 3/4 di capienza con circa 60 mila presenti un sesto sono italiani Leggera pioggia. Padroni di casa che sfruttano l'entusiasmo iniziale Siamo sotto di un gol dopo appena 2' IL GOL LO SEGNA SHAW che tira al volo di sinistro a due passi da Donnarumma con un controllo largo da parte di Di Lorenzo.L'inglese ha raccolto una palla proveniente dalla destra da parte di Trippier ed ha tentato un difficile e riuscito tiro al volo.Donnarumma nulla ha potuto.La palla si è infilata a filo del suo palo di destra. Baricentro alto degli inglesi.Cercano di tenerci lontano dall'area. Bianchi in piena fiducia.Parecchia imprecisione e foga eccessiva da parte nostra. Gioco molto spezzettato.L'Italia non riesce ad imbastire azioni degne di nota e siamo al 24' Jorginho intanto ha preso un colpo sopra al ginocchio Primi accenni di ripresa italiana al 31' con un'azione prolungata ad almeno 30 tocchi consecutivi. Al 34' azione pregevole del solito assatanato Chiesa che con azione personale spaventa la difesa dei bianchi con un tiro di poco a lato dei pali. Quando l'Italia avanza gli inglesi sono molto abili a compattarsi in una linea di almeno 5 difensori davanti a Pickford. Kane gioca assai arretrato e come al solito incassa una marea di falli con Sterling invece che agisce sul centro destra più da prima punta. Saranno 4 i minutidi recupero,chissà il perchè. 46' si vede Immobile il cui tiro da ottima posizione è però addosso ad un avversario. Al riposo con Inghilterra meritatamente,per quanto visto, in vantaggio. Italia solo a sprazzi,molto imprecisa fino alla mezz'ora poi qualche iniziativa ma senza preoccupazioni per gli avversari.Il centrocampo questa sera appare assai confuso. Ad inizio ripresa Barella si becca un giallo per un fallo di gioco su Kane. Punizione interessante per l'Italia al 5' Sterling ha messo giù nella zona della lunetta Insigne. Il tiro a giro di Insigne esce di poco lontano dall'incrocio dei pali.E' questa la migliore occasione avuta dall'Italia. Mancini si appresta a far entrare Cristante al posto di un Barella ammonito ed anche Berardi per un Immobile molto avulso dal gioco. Siamo al 9' Ammonito anche Bonucci per fallo su Sterling. 10' Colpo di testa con palla alta da parte di Maguire, Risponde Insigne che dopo un tiro di Chiesa con palla che colpisce un difensore riprende la sfera e tira addosso a Pickford. Italia che si sta svegliando ed appare più convinta. 15' ancora Chiesa in una azione delle sue con la bava alla bocca.Fatto è che costringe il portiere ad una miracolosa deviazione alla sua sinistra.Senza dubbio è il più motivato dell'Italia. Rispondono i bianchi con un colpo di testa che Donnarumma alza in angolo. Siamo nella fase decisiva della gara.Siamo al 20' della ripresa e la partita ora è equilibrata. L'Inghilterra si sta rintanando in difesa. Ed infatti arriva il pareggio.Il gol lo segna BONUCCI che riprende un pallone che era finito sul palo su precedente colpo di testa di VERRATTI su palla d'angolo.Siamo al 22' E' il primo gol su azione subito dall'Inghilterra in questi campionati. Ora la situazione cambia e parecchio anche. Gli inglesi psicologicamente sono in svantaggio. Noi abbiamo gli uomini come Insigne e soprattutto Chiesa che possono sorprendere. Nei bianchi entra Saka per Trippier. Berardi solo davanti a Pickford al 27' riceve un lancio lungo e per poco non lo beffa.. Henderson per Rice negli inglesi al 28' L'Italia ora ci crede,eccome. Chiesa stretto in una morsa difensiva si becca un colpo ad un piede al 35' e deve uscire. Esce dal campo il migliore senz'altro. Entra al suo posto Bernardeschi. Per l'Italia è grave perdita. Ammonito Insigne per fallo di gioco al 39' Gioco fermo per 1' per qualche IMBECILLE che è entrato in campo per farsi notare. Manca poco ai supplementari. 6' tempo di recupero. E' l'Italia che spinge alla ricerca del gol decisivo. Ammonito anche Chiellini per aver trattenuto Sterling. Dal punto di vista del gruppo non c'è che dire.Mancini l'ha creato.L'Italia non è mai doma. SUPPLEMENTARI 5' del 1 tempo supplementare. Il duo Bonucci Chiellini sventano una buona iniziativa inglese condotta da Sterling. Esce un buon Verratti ed entra Locatelli. Ancora cambi: esce Mount ed entra Grealish nelle fila inglesi.Anche Belotti è entrato in campo. Palla profonda in area inglese con tentativo acrobatico di Bernardeschi che Pickford sventa alla bell'e meglio secondo supplementare si può dire che l'Inghilterra dopo aver subito il gol ha fatto veramente poco e sta giocando male. L'Italia si è molto ripresa dopo la prima mezz'ora ed appare assai più in palla. 2' un colpo di testa di Stones possibile e letale viene sventato da una uscita di Donanrumma alla disperata Gli inglesi sembrano ora più convinti ed iniziano a spingere per evitare i rigori Grealish prende una brutta botta da Jorginho che viene ammonito. Entra Florenzi nell'Italia ed esce Emerson Due i cambi di Southgate Rashford per Henderson e Sancho per Walker Ormai i rigori sembrano inevitabili RIGORI Comunque vada l'Italia ha cercato fino all'ultimo di battere una mediocre inghilterra,diciamo la verità. Ma i rigori sono una vera lotteria. BERARDI GOL 2-1 KANE GOL 2-2 BELOTTI DEVIATO SULLA SINISTRA DA PICKFORD 2-2 MAGUIRE GOL 2-3 BONUCCI GOL 3-3 RASHFORD PALO ALLA DESTRA DI DONNARUMMA 3-3 BERNARDESCHI GOL 4-3 SANCHO DONNARUMMA PARA ! 4-3 JORGINHO DEVIATO ALLA SUA DESTRA DA PICKFORD 4-3 SAKA DONNARUMMA PARA ALLA SUA SINISTRA ! Incredibili scelte sbagliate dall'allenatore inglese che ha mandato in campo a 2' dalla fine i due che hanno sbagliato i rigori! ITALIA CAMPIONE D'EUROPA PER LA SECONDA VOLTA DOPO IL TITOLO DEL 1968 COMPLESSIVAMENTE UN TITOLO MERITATO DALLA SQUADRA APPARSA NETTAMENTE LA PIU' BELLA NELLA PRIMA FASE DEL TORNEO POI LOTTATRICE CON AUSTRIA,BELGIO,SPAGNA E INGHILTERRA. DONNARUMMMA E CHIESA SU TUTTI IL PRIMO CON 3 RIGORI PARATI IL SECONDO CON 3 GOL SPLENDIDI