\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:LA PISTOIESE PERDE IL PRIMO DEI 5 SCONTRI DIRETTI A LUCCA LA LUCCHESE SI IMPONE PER 1-0 SU UNA PISTOIESE RIMASTA IN 10 E POI IN 9 UOMINI!8VA SCONFITTA SU 11 NEL RITORNO!
Di Admin (del 21/03/2021 @ 23:46:45, in calcio Serie c, linkato 51 volte)



 



Stasera è il 21 di marzo e da stasera alla fine del campionato prevista per il 25 di aprile prossimo per la US Pistoiese ci saranno da disputare ben 9 gare con l’obbiettivo della salvezza diretta.
Tutto in mano al neo tecnico Sottili che avrà a disposizione una rosa rinforzata dall’arrivo di un nuovo portiere –Nordi- ( dal mercato degli svincolati ) e dovrà approfittare al massimo dei numerosi scontri diretti il primo dei quali è in programma proprio stasera a Lucca

Campionato Serie C Girone

Giornata N° 32 ( per la Pistoiese è la N°30)

Stadio Porta Elisa di Lucca  

LUCCHESE   PISTOIESE   1-0

Bianchi al 4’ del 2° tempo

LUCCHESE: Biggeri Panariello Benassi Pellegrini Panati Nannelli Meucci Sbrissa Lo Curto Bianchi Petrovic

All.tore:Lopez

PISTOIESE: Perucchini Pierozzi Romagnoli Baldan Simonti Pezzsi Spinozzi Maurizi Valiani Stoppa Momentè

All.tore: Sottili

Arbitro: Marini di Trieste

 In campo due squadre dai rendimenti simili ma in negativo. La Lucchese ha il peggior rendimento interno ed anche la peggiore difesa dell’intero lotto mentre la Pistoiese ha il peggior attacco ed il peggior rendimento in trasferta. Messa cosi sembrerebbe gara scritta da 0-0 ma le motivazioni da una parte e dall’altra sono forti.

Tra l’altro nel pomeriggio vi sono stati due risultati non certo piacevoli né per la Lucchese né per la Pistoiese. La Giana Erminio ha vinto a Carrara ed il Piacenza ha battuto il Como e quindi la classifica si dilata…

Pistoiese che resta in 10 uomini sin dal 10’! E non è la prima volta che accade. A centrocampo un brutto fallo da parte di Maurizi su Sbrissa costringe l’arbitro Marini ad estrarre subito il cartellino rosso.Lucchese che prende coraggio ed inizia ad attaccare.

13’ tocca a Bianchi il giovane talento della Lucchese che con un destro sfiora la traversa cercando di sorprendere Perucchini fuori dai pali. La Pistoiese si difende ed attende il momento giusto per un contropiede. 18’ azione personale di Stoppa che dopo lunga fuga va al tiro ma Biggeri mette in angolo 22’ azione di Petrovic che di testa da centro area colpisce il palo !
31’ tocca a Sbrissa impegnare il portiere Perucchini Ed è ancora Bianchi a spaventare Perucchini con un destro che sfiora il palo al 39’ La Lucchese ha subito cercato di approfittare della superiorità numerica. Tentativi nel finale da parte di Baldan e di panati ma Perucchini respinge.
Occasione anche per la Pistoiese che nel finale di tempo con Momentè su palla d’angolo colpisce di testa ma senza troppa forza per impensierire il portiere rossonero Biggeri

Ripresa Al 2’ Lucchese vicina al vantaggio. Sbrissa dalla distanza sferra un gran tiro e la palla colpisce la traversa! Insistono i padroni di casa ed al 4’ passano in vantaggio con una rete di Bianchi servito alla perfezione da un passaggio di Sbrissa.Il bomber rossonero con freddezza supera Perucchini in uscita.Per Flavio Bianchi si tratta della dodicesima segnatura in campionato

. Ora per la Pistoiese che ripetiamo è in 10 uomini dal 10’ del primo tempo si fa dura. Deve per forza attaccare per recuperare il risultato. Lopez allenatore della Lucchese per non correre rischi sostituisce Lo Curto ammonito con Adamoli.

Al 18’ altro patatrac in casa della Pistoiese.L’arbitro di questa contesa Marini di Trieste ha la mano pesante. Momentè già ammonito nel primo tempo si prende un altro giallo per simulazione lasciando i suoi in 9 uomini! E pensare che l’intervento in area di Panariello su Monentè poteva anche avere una lettura bel differente… Ora per gli arancioni è durissima.

Vediamo come la Lucchese saprà gestire il vantaggio di una rete e di due uomini.Ricordiamo che per i rossoneri è vera ultima spiaggia.

Sottili effettua due cambi al 28’ entrano Mal e Rovaglia per Spinozzi e Valiani. La Lucchese non riesce a chiudere la gara nonostante i tentativi di Petrovic di testa e di Bianchi con palla sul fondo

. Nel finale al 43’ una punizione di Stoppa con conclusione non precisa fino al fischio finale che sancisce l’ 1-0 per i rossoneri.

La vittoria della Lucchese appare legittima.I rossoneri hanno anche colpito due legni. Questa volta i colori rossoneri non hanno portato bene al cambio di panchina arancione.Ricordiamo che la prima gara diretta da Riolfo dopo l’esonero di Frustalupi fu proprio il derby contro la Lucchese vinto per 2-0 Ora il caso (?!) ha voluto che al cambio tra Riolfo e Sottili ricapitassero i rossoneri di Lucca. Ed è finita per 1-0 per la Lucchese.

Terza sconfitta consecutiva per gli arancioni,addirittura l’ottava nelle 11 gare disputate nel girone di ritorno! L’attacco continua a non segnare e qualche uomo si fa prendere troppo dalla foga facendosi espellere. Sono tutti precisi segnale di difficoltà psico fisiche legate alla situazione generale. Insomma occorre una svolta ed alla svelta anche.Inutile dire che domenica prossima al Melani sono d’obbligo i 3 punti contro il Lecco ( all’andata fu sconfitta per 4-1) per preparare al meglio la trasferta di Olbia e quella di Livorno dove si giocherà l’intera stagione. Se dovessero arrivare meno di 5 punti sarà bene risparmiare le forze e prepararsi al meglio per gli inevitabili play-out!