\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:CORONAVIRUS CRESCONO LE TERAPIE INTENSIVE ED I RICOVERI IMMIGRAZIONE: DALLA LINARDI DI SEA WATCH AL MINISTRO LAMORGESE PAROLE COME SENTENZE PUR NELLA ENORME DIFFERENZA DEI RUOLI
Di Admin (del 06/09/2020 @ 20:47:08, in Critica politica, linkato 65 volte)


CORONAVIRUS

 GIORNATA DI MEDIO LIVELLO DICIAMO,QUESTA SUL CORONAVIRUS.
 I NUOVI CASI SONO 1.297 I DECESSI 7

IL FATTO PEGGIORE E’ CHE CRESCONO LE TERAPIE INTENSIVE ARRIVATE A 133 CIOE’ 13 PIU’ DI IERI I RICOVERATI CON SINTOMI ARRIVANO A 1.683 E 30.262 SONO LE PERSONE IN ISOLAMENTO DOMICILIARE




IN TEMA IMMIGRAZIONE LA LINARDI PORTAVOCE DI SEA WATCH CONFERMA QUANTO GIA’ DETTO E SCRITTO DA NOI PIU’ VOLTE : LI PORTIAMO TUTTI IN ITALIA MAI IN GERMANIA



 Ancora una conferma ho avuto oggi ma non ce n'era bisogno.

So di avere fiuto ed esperienze necessarie per capire come stanno le cose. Mi riferisco a quanto detto dalla portavoce della Sea Watch in Italia "tale" GIORGIA LINARDI la quale ha SPECIFICATO A CHIARE LETTERE che le loro navi taxi ,in realtà territorio tedesco, invece di portare i clandestini in Germania ,come legge imporrebbe,li fanno e faranno sbarcare tutti in Italia.

 Io nei giorni scorsi avevo parlato di una mentalità tedesca col paraocchi tanto che osservando la carta geografica dell'Italia e vedendo che Lampedusa sembra messa apposta lì per facilitare i traffici illegali, dava loro l’esatta conseguenza : Lampedusa è lì apposta è semplicemente la meta.PUNTO E BASTA!



E' diventata teutonica anche lei, la Linardi Ha detto a chiare lettere che le navi taxi della Sea Watch MAI E POI MAI PORTERANNO I CLANDESTINI IN GERMANIA! ( la parola clandestini è mia n.d.r., ovvio )

Avevo visto giusto o no?

 D'altra parte è l'evidenza dei fatti.

 Questi sono i giorni di Cernobbio,delle Feste dell'Unità ,delle Feste del Fatto Quotidiano e chi più ne ha meno ne metta... e giù pareri,interviste ed a volte, visti anche certi scenari gradevoli ,qualcuno magari sentendosi in vacanza si sbottona alquanto.



 E' accaduto anche al Ministro dell'interno Lamorgese che ha detto papale papale in quel di Cernobbio e dopo aver specificato che non si distingue MAI TRA BARCHINI E ONG…


 La sicurezza - ha detto  la titolare del Viminale - condivide con il concetto della libertà il fatto di poter essere declinata in senso positivo e in senso negativo. Come, infatti, la libertà può essere libertà “da” e libertà “di”, anche la sicurezza può conoscere una dimensione inclusiva, positiva, relazionale, accanto a una visione meramente difensiva, di chiusura, dominata solo da istinti di autoprotezione”. “La sicurezza raggiunta dal nostro Paese è fondata sull’idea, profondamente democratica, che non basti un demiurgo a garantirla e che la sua costruzione, al contrario, esiga uno sforzo collettivo, basato su una dimensione orizzontale e policentrica, su una concezione tesa a esaltare le diverse competenze specialistiche e a riconoscere, allo stesso tempo, ruoli e responsabilità diverse in una chiave collaborativa e mai antagonista”.

 Parole come sentenze.

 AVANTI CHE C’E’ POSTO!