\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL BAYERN MONACO CROLLA SOLO NEI SUPPLEMENTARI PER 4-2 QUANDO E IN 10 UOMINI.IL REAL MADRID VA IN SEMIFINALE! TRIPLETTA DI RONALDO E GOL DI MARCELO MIGLIORE IN CAMPO!
Di Admin (del 18/04/2017 @ 23:23:17, in Champions League 2016-2017, linkato 792 volte)
                                                       

CHAMPIONS LEAGUE 2016/2017

Quarti di finale Gara di ritorno

 Al Bernabeu di Madrid  


REAL MADRID    BAYERN MONACO    4-2


Lewandowski ( BM) su rigore al 7’ del 2° tempo Cristiano Ronaldo (RM) al 31’ del 2° tempo Sergio Ramos (RM) su autorete al 32’ del 2° tempo

 Andata: 2-1

 Necessari i tempi supplementari Al 104’ C.Ronaldo (RM) Al 108’ C.Ronaldo (RM) Al 111’ Asensio (RM) Aggregate: 6-3


REAL MADRID:Navas Carvajal Ramos Nacho Marcelo Modric Casemiro Kroos Isco Benzema C.Ronaldo

All.tore: Zidane

 BAYERN MONACO:Neuer Lahm Hummels Boateng Alaba Xabi Alonso Vidal Robben Thiago Alcantara Ribery Lewandowski

 All.tore: Ancelotti

Arbitro: Kassai (Ungheria )

Il Bayern Monaco di Ancelotti recupera Robert Lewandowski e per i bavaresi alla ricerca di una “remuntada” è senz’altro una bella notizia.Occorre vincere per 2-0 o per 3-1 e non sarà facile contro i Campioni del Mondo e d’Europa e per di più nel loro stadio!Recuperato in difesa anche Hummels.

 Al 6’ ammonizione per Vidal 9’ Bayern molto pericoloso con Robben che su cross di Alaba non riesce a concludere! 12’ dopo azione manovrata tiro alto ,ma non di molto, da parte di Vidal per il Bayern.Molto attivo nel Bayern il solito Ribery i cui dribbling possono mettere in difficoltà la abbastanza statica difesa delle merengues. Nel Real sulla sinistra dell’attacco pare funzionare molto bene la catena Marcelo-C.Ronaldo.

Chiaramente più attendista il Real.
 Ma dopo 20’ a supremazia tedesca ma senza gol i bianchi cominciano ad entrare di più in gara. 22’ centro da destra di Marcelo per la testa di Benzema a centro area,ma il francese colpisce con posa precisione. 25’ tiro dalla distanza di prima intenzione da parte di Carvajal con palla leggermente toccata da Neuer in angolo! L’arbitro non lo concede!

Ogni angolo del Real viene battuto dal solito Kroos che serve sempre splendidi palloni per le inzuccate di Sergio Ramos

27’ occasionissima per Sergio Ramos,questa volta alla battuta di piede con violento tiro appena dentro l’area ma la palla colpisce in pieno Boateng che era appostato sulla linea di porta vicino al palo alla destra di Neuer battuto! La migliore occasione per il Real finora.

 Sembra crescere la spinta dei padroni di casa forse un po’ troppo propensi ai cross tesi in area per la testa di Benzema o Ronaldo.. Interessante la lotta tra Hummels e C.Ronaldo. Tiro alto dal limite da parte di Tony Kroos al 34’.Il Real ha a disposizione parecchie soluzioni offensive. Cristiano Ronaldo al 35’ se ne va in contropiede tutto solo ed arrivato dalle parti di Neuer gli tira addosso sul suo palo! Occasione sprecata.

 Il Bayern non mi sembra in grande condizione ma soprattutto non ha quella ferocia necessaria per ribaltare il risultato.Almeno fino a questo momento.

 Ancora occasione madridista con un tiro di Kroos a botta sicura ma Hummels fa un miracolo e rinvia la botta.Siamo al 38’ e il Real ha avuto almeno 4 limpide occasioni da gol.Due con Kroos.Una con Ramos ed una con Ronaldo. 42’ splendida azione da parte di Marcelo che fa una sessantina di metri palla al piede poi serve sulla sinistra Cristiano Ronaldo che conclude a rete ma in malo modo.. Dal punto di vista del gioco il Real Madrid appare superiore al Bayern Monaco

. Al riposo sullo 0-0 ma quanti errori sotto porta!

5’ Isco al tiro di destro dal limite su un pallone rinviato corto dalla difesa tedesca che è sotto pressione,ma il tiro termina di pochissimo fuori alla destra di Neuer.

 6’ risponde il Bayern con Robben che si conquista un rigore!Casemiro tocca il pallone ma Robben vola a terra.. non c’è davvero certezza su questo rigore! Va alla battuta Lewandowski che tira un destro forte e a mezza altezza non lasciando alcuno spazio di intervento a Navas!


 Il Bayern Monaco al 7’ della ripresa è in vantaggio ma non basta! Il possibile 2-0 della qualificazione potrebbe arrivare un minuto dopo quando Robben imprendibile serve una palla in area a Vidal che però la alza troppo sulla traversa! In 2’ il Bayern Monaco ha riaperto il discorso qualificazione.Siamo sul 2-2 ma il Real ha segnato 2 gol in trasferta.

 I tedeschi ora ci credono e davvero può accadere di tutto.Di certo come spesso è accaduto è Robben che crea lo scompiglio nelle difese avversarie. Primo cambio nel Real con l’ingresso di Asensio per Benzema. Siamo al 19’ Sembra affievolirsi la spinta del Bayern.Probabile riprenda nel finale di gara.

 Comunque il Real Madrid cerca di controllare il più possibile e di sicuro Marcelo che nel primo tempo è stato il migliore in campo si trova più a suo agio in appoggio che in difesa,soprattutto su Robben. Esce anche Isco applaudito ed entra Lucas Vazquez. Intanto nel Bayern è stato ammonito Xabi Alonso. Siamo al 26’ Rompe un mini assedio il Real con un tiro di Modric che Neuer para a terra sul suo palo. Hummel commette fallo a centrocampo e si becca un giallo.

 Ancelotti fa entrare un’altra punta.Esce Xabi Alonso,dentro Thomas Muller

                                                           

 Gol di Ronaldo ed è importantissimo! Colpo di testa preciso in diagonale e palla che si infila alla sinistra di Neuer! E’ il gol N° 101 per lui in Europa! Siamo al 31’ Errore difensivo del capitano Lahm che gli ha lasciato un metro di troppo!Bel cross di Casemiro. In vantaggio il Bayern! 2-1 Papocchio difensivo del Real Madrid! Autorete di Sergio Ramos!C’è stato un pallone in area per Muller appena entrato che tocca di petto per Lewandowski ma Nacho tocca sua volta la palla che poi finisce a Ramos che tocca male ingannando Navas! Il Bayern si trova in vantaggio ed in perfetta parità con la gara d’andata

.Cercheranno le squadre di evitare i supplementari?

34’ tiro di Marcelo con Neuer che blocca. 38’ Ancora Marcelo che dalla sinistra centra una palla per Vazquez il cui tiro però finisce sull’esterno rete!

 39’ Resta in 10 uomini il Bayern Monaco.Vidal prende un secondo giallo e deve uscire.Ma l’arbitro Kassai ha sbagliato.L’intervento in scivolata su Asensio era sulla palla e non sull’uomo. 43’ Ancelotti si prepara ai rigori. Fa uscire Lewandowski ed entrare Kimmich.E’ un rischio? Assalto finale del Real. Il solito Sergio Ramos cerca nel recupero di farsi perdonare l’errore difensivo schiacciando di testa una palla su angolo di Kroos che termina alla destra di Neuer. Si va dopo 5’ di recupero ai supplementari ed il Bayern ha ora in Muller l’unica punta.

 6’ bella botta di Ronaldo dai 20 metri con palla in angolo deviata da Neuer. 9’ ancora Neuer in evidenza con una deviazione in angolo su botta di Asensio. Giallo a carico di Robben all’11’ per proteste.

 Al 14’ tocca a C.Ronaldo segnare il gol della possibile qualificazione alla semifinale! Palla in area ,controllo e tiro in diagonale di sinistro che non dà scampo a Neuer! Il Real Madrid ha pareggiato.Altra doppietta per Cristiano Ronaldo.Gol N° 102 in Europa e gol N° 100 in CHAMPIONS!


 La posizione di Ronaldo non sembrava però corretta. Ora il Bayern per qualificarsi dovrà segnare un gol! Secondo tempo supplementare.


                                                              


4’ gol di Ronaldo. Tripletta  per lui. Ma il merito è tutto di Marcelo che va via in azione solitaria dribblando tutti e consegnando a Ronaldo il facile pallone del vantaggio.Gol N° 103 in Europa e 101 in Champions! 9’ Il Bayern va al tappeto!


Azione personale di Asensio che superato Hummels entra in area e batte Neuer con un diagonale di destro. 9’ esce Kroos nel Bayern entra Kovacic.

Apoteosi del Real Madrid! Il Bayern ha finito per crollare! Caso raro per il Bayern.Ma l’assenza di Vidal pesa eccome. Per il Bayern di Ancelotti il vero problema è stata l’assenza si Lewandowski e di Hummels all’andata.Un vero peccato che una squadra di questa forza e qualità esca dalla Champions.Ma il sorteggio ha deciso così.

 Per una volta il Real Madrid che ha enormi potenzialità ed è uno squadrone vero ha fatto quello che in genere fanno i tedeschi.Non si è fermato ed ha distrutto nei supplementari l’avversario,senza pietà. Umiliandolo,anche. Real Madrid degno semifinalista e cliente terribile!