\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: EPISODI NEGATIVI MA BRUTTA SCONFITTA PER IL MILAN A UDINE E SECONDO QUALCUNO NON SI DEVONO CRITICARE I GIOVANI ROSSONERI
Di Admin (del 29/01/2017 @ 17:54:38, in Calcio Commenti, linkato 639 volte)



  Che brutta sconfitta per il Milan a Udine.I rossoneri sono riusciti a perdere una gara che segnava il vero spartiacque tra un campionato d’avanguardia ed uno mediocre.

Sono venuti a galla evidenti limiti.

ANCHE DEI TANTO DECANTATI GIOVANISSIMI rossoneri da Locatelli ed anche Donnarumma non esenti da errori. Secondo Schianchi della Gazzetta dello Sport NON E’ GIUSTO CRITICARE I GIOVANI SE SBAGLIANO…..capito che razza di cazzata sovrana ci tocca leggere!

Ma cosa sta diventando il calcio secondo alcuni benpensanti…

Donnarumma sicuramente dotato di mezzi fisici d’eccellenza tra pochi giorni al compimento dei 18 anni potrebbe diventare oggetto di interesse a livello mondiale con stipendi a livelli faraonici e noi se sbaglia non dovremmo criticarlo?

Stessa cosa per Locatelli che anche a Udine il suo grave errore l’ha commesso e ne è uscito il pari dell’Udinese.

 Non è stato di certo fortunato il Milan che era passato in vantaggio con Bonaventura costretto poi ad uscire per infortunio.Soprattutto quando una proditoria  entrata di De Paul su De Sciglio costringeva all’uscita anche il difensore rossonero e l’arbitro Banti comminava solo un giallo…guarda caso un minuto dopo proprio da quella fascia libera di De Sciglio,era De Paul a segnare il gol decisivo ( mezza papera di Donnarumma )

Il Milan che ha giocato male diciamolo è cosi’ riuscito a perdere contro una multinazionale di carneadi sia all’andata che al ritorno.Basta questo per ridimensionarlo.