VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 VideoNewsTV 10 anni di web TV... di Admin
 
"
"La verità deve essere lusingata in se stessi prima che negli altri. Parlare di sé è bene, ma costringere il prossimo a parlare di noi è molto meglio. Nessuna esagerazione deve essere ritenuta tale.

Ennio Flaiano
"
 
\\ Home Page : Storico : Calcio Serie C (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 





Io l'avevo detto e scritto che questa stroia del Covid alla Pro Sesto avrebbe creato dei problemi in zona bassa della classifica,quella che per ora interessa la Pistoiese.

Dopo il 2-2 acciuffato all'ultimo secondo al Breda la Pistoiese aspettava il risultato del recupero di mercoledì tra Olbia e Pro Sesto. Ebbene l'Olbia ha travolto la Pro Sesto per 5-0 col risultato che i galluresi hanno superato in classifica la Pistoiese lasciandola da sola al quart'ultimo posto

 Campionato Serie C Girone A

Giornata N°27

Stadio Marcello Melani di Pistoia 

PISTOIESE    ALBINOLEFFE  0-0

PISTOIESE:Perucchini Baldan Varga Salvi Pierozzi Pezzi Simonetti Cerretelli Simonti Maurizi Rovaglia

All.tore: Riolfo

ALBINOLEFFE: Savini Borghini Canestrelli Riva Gusu Piccoli Nichetti Giorgione Tomaselli Cori Manconi

All.tore: Zaffaron

i Arbitro: Giordano di Novara

Gli arancioni recuperano capitan Valiani che parte dalla panchina

 Ospiti in maglia bianca.

Al 3' il bomber del campionato Manconi va al tiro dal limite ma la mira è alta. 6' Pierozzi risponde e va al tiro con un bel sinistro ma il portiere Savini respinge Lunga fase senza occasioni fino ad un tiro dalla distanza di Maurizi con palla fuori. Finale di tempo con una punizione battuta altissima dagli arancioni. 0-0 scritto all'intervallo.

Riolfo manda in campo subito Valiani per Maurizi ed al 7' Solerio per Salvi.

Sempre possesso palla arancione ma occasioni zero.
Si arriva addirittura al 31' con un tiro di Valiani che però va fuori.

Pochissime se non nulle quindi le occasioni da rete da una e dall'altra parte e predominio territriale sterile per gli arancioni.Non poteva che terminare 0-0. D'altra parte i due attacchi non è che brillino in tema di prolificità: 23 gol all'attivo la Pistoiese 26 gol all'attivo i seriani ( nonostante Manconi) , che però vantano una delle migliori difese.

Comunque si è trattato di una gara del tutto priva di emozioni come raramente non la si vedeva.

Ovvio che la Pistoiese attesa al derby di Pontedera nell'ennesimo turno infrasettimanale di mercoledì 3 alle 18,30 miri a recuperare tutti gli infortunati ed a migliorare lo stato di forma di Momentè oltre a sfruttare al meglio il nuovo arrivato Lo Faso quando sarà il momento.

Di certo nella zona rossa sembra che si giochi alla meno... Al momento dalla 17ma alla 20ma posizione tra Pistoiese,Giana Erminio,Livorno e Lucchese nessuna nelle ultime 4 gare ha mai vinto! 8 gare dell'andata per la Pistoiese 6 punti, sstesse gare nel ritorno per la Pistoiese 5 punti .

Non ci siamo!

E salgono a 6 i turni senza i 3 punti.
 





Ne avevamo parlato proprio in settimana con il main sponsor della Pistoiese Vannino Vannucci se convenisse o meno per la Pistoiese giocare ora contro la Pro Sesto ferma da tre turni causa Covid dando anche modo agli arancioni di recuperare parecchi importanti infortunati


. Oggi si è giocata la 26ma gara di campionato al Breda ed è finita 2-2 con due recuperi di risultato da parte arancione.Un 2-2 arrivato al 49' della ripresa grazie ad un gol di testa di Baldan e dopo che i padroni di casa già in vantaggio per 2-1 avevano sbagliato un calcio di rigore.

E' stata evitata la quinta sconfitta consecutiva cosa che sarebbe stata record negativo. E' già qualcosa, anzi parecchio se non altro per il morale. Classifica sempre brutta con Pistoiese da sola al quint'ultimo posto con 26 punti

Campionato Serie C Girone A

Gara N°26

Stadio Breda di Sesto San Giovanni    

PRO SESTO     PISTOIESE 2-2

Franco (PS) al 9' del 1° tempo Solerio (PT) al 10' del 1° tempo D'Amico (PS) al 7' del 2° tempo Baldan (PT) al 49' del 2° tempo

PRO SESTO: Livieri Magonara Maldini Caverzasi Franco Sala Di Munno Marchesi D'Amico Zak Maffei
All.tore: Parravicini

PISTOIESE: Perucchini Pierozzi Baldan Salvi Solerio Spinozzi Pezzi Cerretelli Stoppa Renzi Momentè

All.tore: Riolfo Arbitro:Ubaldi di Roma

Sempre pesanti le assenze nella Pistoiese: Chinellato,Romagnoli, Valiani.Oltre a SImonetti squalificato. I padroni di casa in che stato fisico saranno dopo una sosta così lunga causa Covid? Riolfo propone una idedita coppia d'attacco: Renzi e Momentè

Partenza vivace con due tentativi da parte di Cerretelli. Botta e risposta tra il 9' ed il 10' minuto.

Va in vantaggio la Pro Sesto con una punizione quasi dal limite causata da Solerio ( giallo per lui ) e tiro vincente di Franco con palla sotto alla traversa Immediatamento dopo su palla d'angolo di Cerretelli la sfera arriva in area per l'inzuccata vincente di Solerio che approfitta di una uscita a vanvera di Livi



Pian piano la gara pede di intensità e di occasioni non ve ne sono. Al 31' calcio di punizione di Stoppa con palla che sorvola la traversa- 1-1 al riposo.

Ora in campo Maurizi e Simonti per Solerio e Stoppa.

La Pistoiese torna in campo molto volitiva ed al 4' un colpo di testa di Salvi messo in angolo, al 7' tentativo di Cerretelli. Ma un errore consente alla Pro Sesto di tornare in vantaggio con D'Amico che mette dentro l'area un pallone servitogli da Franco.Palla radente che arriva all'indisturbato D'Amico che segna il 2.1 senza problemi

. Momenti di ansia per la difesa arancione.I padroni di casa cercano di chiudere il risultato con tentativi di D'Amico con palla fuori di poco allì11' e soprattutto con Franco che sparacchia alle stelle un calcio di rigore assegnato per un fallo di Spinozzi su Sala.Siamo al 25'

Sono errori che i lombardi pagano

. Nella Pistoiese entrano in campo Rovaglia e Mal per Momentè e Spinozzi Pistoiese alla ricerca del pari con Cerretelli che su calcio di punizione costringe il portiere della Pro ad un difficile intervento. Siamo al 38' Con la squadra sbilanciata in avanti si corrono dei rischi. Baldan prima è bravo ad evitare pericoli su Sala al 41' poi in pieno recupero regala alla Pistoiese un insperato pareggio con un colpo di testa vincente su palla d'angolo di Cerretelli. E' il 49' Palla ben calciata e tesa e stacco imperioso di Baldan!



Questo importante punto servirà di certo per il morale.Il secondo tempo infatti ha mostrato i padroni di casa più in palla della Pistoiese e questo nonostante parecchi giocatori della Pro Sesto non fossero al meglio per i noti fatti.

Questa storia del Covid che ha colpito duro in casa Pro Sesto tra l'altro ha anche sballato la classifica proprio nella zona bassa dal momento che i lombardi dovranno recuperare a stretto giro ben 3 gare e contro Olbia, Giana e Pergolettese dirette concorrenti della Pistoiese.

Sarà un tour de force che in un modo o nell'altro influenzerà la classifica.Olbia-Pro Sesto è in programma il 24 febbraio.

Ora gli arancioni sperando nel recupero di qualche infortunato scenderanno in campo al Melani sabato alle 15 contro l'Albinoleffe. Inutile dire che il ritorno alla vittoria è più che auspicabile.
 




Campionato Serie C Girone A

Giornata N°25

Stadio Melani di Pistoia  

PISTOIESE    CARRARESE  0-2

Doumbia al 19' del 2° tempo Marilungo al 22' del 2° tempo

PISTOIESE: Perucchini Mazzarani Baldan Salvi Simonti Simonetti Spinozzi Cerretelli Mal Maurizi Rovaglia

All.tore: Riolfo

CARRARESE: Mazzini Valietti Borri Murolo Bresciani Luci FOresta Caccavallo Manzari Marilungo Infantino

All.tore:Baldini

Arbitro: Andrea Calzavara di Varese

Gara delicata per entrambe le squadre, La Pistoiese è in zona play-out e viene da 3 sconfitte consecutive, gli apuani invece non vincono da due mesi e sono al limite della zona play-off.

Nella Pistoiese gravi e pesanti le assenze di Chinellato, Valiani,Romagnoli e Pezzi.

Al 5' attacco arancione con un tiro di Cerretelli che Mazzini blocca in due tempi Due minuti dopo risponde la Carrarese con un tiro di Marilungo senza problemi per Perucchini Giallo a carico di Foresta al 12' poi stessa sanzione a Bresciani otto minuti dopo.
Gara scorbutica. La Pistoiese comunque spinge alla ricerca del vantaggio

 Gli apuani al 39' sono costretti al primo cambio.Foresta si infortuna ed entra Schirò

Terza ammonizione al 40'.Il giallo tocca a Simonetti della Pistoiese per un fallo su Luci Sono di più le ammonizioni in campo che le occasioni da rete.

Al 44' giallo anche per Cerretelli che è stato scorretto su Bresciani Si va al riposo con 4 ammoniti e sullo 0-0

Silvio Baldini nell'intervallo effettua altri 2 cambi. Milesi e Piscopo al posto di Borri e Infantino.

Ripresa che inizia con una occasione per parte. Al 1' su palla d'angolo di Luci, Murolo va al tiro con la difesa arancione che respinge. Al 3' la Pistoiese sfiora il vantaggio! Colpo di testa di Cerretelli su cross di Simonti e traversa!

Al 10' Baldini evidentemente insoddisfatto della situazione effettua il quarto cambio con Doumbia che entra al posto di Manzari

12' Doumbia spreca una buona occasione su traversone di Caccavallo ma Al 17' proprio con Doumbia la Carrarese passa in vantaggio! Una sua azione sula sinistra dell'area con ripetute finte al tiropoi scoccato  di sinistro e  mal controllato dal portiere delle Pistoiese Perucchini e gli apuani vanno sull' 1-0 Stoppa subentrato a Cerretelli al 10' agevola con un errore l'azione vincente apuana. Passano solo 3 minuti e la Carrarese raddoppia! Caccavallo  fa quello che vuole in area e va al tiro.Perucchini respinge con la palla che resta lì, arriva Marilungo che porta gli apuani sul 2-0 Una vera mazzata per la Pistoiese. Ma i defetti in copertura sono stati evidenti.

Alla mezz'ora altro giallo questa volta a Stoppa che ha trattenuto Caccavallo. Un giallo anche a Baldini per proteste. 35' Baldini effettua l'ultimo cambio con l'ingresso del ganese Agyei per Valietti I cambi della Pistoiese non hanno effetto. Entrano Pierozzi per Simonetti e Solerio per Mal al 31' e al 35' Momentè per Rovaglia.

40' è duro il lavoro dell'arbitro Calzavara di Varese, Ammonizione anche per Caccavallo.

Non accade più nulla nonostante i 4' di recupero.

Severa e pericolosa sconfitta interna ( secondo consecutiva ) per la Pistoiese entrata in crisi di risultati. Quella di stasera è la quarta sconfitta consecutiva la quinta considerando le 6 gare disputate nel girone di ritorno! E rispetto ai 6 punti ottenuti all'andata nelle stesse gare ora il bottino è di soli 3 punti

 Di questo passo e senza veloce inversione di rotta i play-out saranno realtà.

Tra l'altro 4 sconfitte su 6 per 2-0 segno anche di cedimento dal punto di vista del morale

.Per la Carrarese è il ritorno ai 3 punti dopo 2 mesi. La classifica è delicata per la Pistoiese da sola al 16mo posto a quota 25 e con Olbia e Giana chela seguono ma con una partita in meno.Rassicurante è ancora il vantaggio sulla Lucchese che è ultima,8 punti

Il rendimento in questo periodo per gli arancioni è pari a quello avuto a cavallo delle giornate 14-19 del campionato 2018-2019 quando vi furono 4 sconfitte consecutive una vittoria ed un'altra sconfitta con un rendimento di 0,5 punti a gara! Solo una volta la Pistoiese da quando è tornata tra i pro ha fatto peggio di ora e dell'anno 2018/2019 e fu nel primo anno 2014/2015 quando la serie di 6 sconfitte ed un pareggio proprio con la Carrarese, costarono la panchina a Lucarelli.In quel caso il rendimento fu di 0,142 punti gara!
Ovviamente non ci dimentichiamo il pessimo rendimento del girone di andata di questo campionato a guida Frustalupi quando dalla gara n°6 a quella N°12 su 7 gare furono fatti solo 3 punti vale a dire 1 vittoria e 6 sconfitte e questo costò la panchina a Frustalupi. Riolfo sta andando su questa strada....

Semmai da notare la scarsa propensione offensiva degli arancioni: in queste ultime 6 gare 2 gol fatti e ben 10 quelli subiti.

Ora organi sanitari lombardi permettendo,la trasferta lombarda contro la Pro Sesto alle prese con un focolaio di Covid-19 in una gara prevista per domenica alle 15,00
 




E così, dopo la vittoria,inattesa, contro la capolista Como,per la Pistoiese è arrivata una pericolosa terza sconfitta consecutiva dopo lo 0-2 subito a Piacenza contro una diretta avversaria di bassa classifica. Tra l'altro è la quarta sconfitta nelle ultime 5 gare che conferma il pessimo cammino della squadra in trasferta dove su 12 incontri è stata ottenuta una sola vittoria,un solo pareggio e ben 10 sconfitte.

Il momento,quindi torna delicato per gli arancioni.La classifica non è certo delle migliori con il Piacenza che ha raggiunto a quota 25 ed al 15mo posto proprio gli arancioni che saranno chiamati mercoledi prossimo alle 17,30 al riscatto al Melani contro l'imprevedibile Carrarese di questo campionato.

Tra l'altro in settimana la Pistoiese aveva contrattualizzato fino a fine stagione lo svincolato ed ex arancione Matteo Momentè autore nella Pistoiese del 2018/2019 a guida Asta di 4 gol su 16 incontri disputati. Arrivato anche il difensore Marco Baldan con contratto semestrale, dall'Arezzo.

Campionato Serie C Girone A

Giornata N°24

Stadio Garilli di Piacenza  

PIACENZA   PISTOIESE    2-0

Palma al 26' del 1° tempo su calcio di rigore Corbari al 49' del 2° tempo

PIACENZA: Libertazzi Tafa Battistini Marchi Pedone Corbari Palma Galazzi Visconti Maio De Respinis

All.tore:Scazzola

PISTOIESE: Perucchini Pierozzi Varga Salvi Simonti Simonetti Pezzi Cerretelli Stoppa Valiani Maurizi

All.tore: Riolfo

Arbitro: Longo di Cuneo

Nella Pistoiese torna a disposizione Solerio ma le assenze importanti sono quelle di Spinozzi per squalifica e di Romagnoli e Chinellato per infortunio.
Gli emiliani invece hanno infortunato Suljic e squalificato Simonett
i. Poco movimentato l'inizio gara solo con sporadici tentativi dalla distanza.Uno dei quali di Valiani. 12' Pistoiese in avanti con Maurizi con un colpo di testa parato a Libertazzi.


Infortunio al capitano della Pistoiese Valiani che al 19' è costretto a lasciare il posto al neo acquisto Momentè La gara si sblocca a favore dei locali al 26' a seguito di errori da parte arancione. Salvi perde palla sulla metà campo parte innescando un contropiede veloce con palla che termina sulla sinistra in area a De Respinis che viene affrontato da Varga. E' rigore che Palma realizza con una botta alla destra di Perucchini

 Nulla di interessante fino a fine tempo.

Nella ripresa al 9' è ancora Palma che impegna Perucchini in una deviazione in angolo e sull'azione seguente mette fuori. Riolfo cerca di correre ai ripari con gli inserimenti di Baldan e Rovaglia per Varga e Stoppa.Siamo al 14'

18' tentativo di sinistro da parte di Maurizi con palla sul fondo. Ancora Perucchini impegnato al 33' a sorvegliare una palla velenosa che esce di poco. dopo incertezze e nel finale entra nel Piacenza Cesarini da poco prestato proprio dalla Pistoiese mentre Riolfo manda dentro Renzi e Solerio per Cerretelli e Simonti.Siamo al 34'

38' tentativo di Rovaglia con parata in due tempi di Libertazzi l'ex Cesarini al 40' costringe Perucchini ad un difficile salvataggio in angolo,ancora Piacenza al 48' con un tiro di Pedone deviato in angolo dopo evidenti incertezze difensive,ma al 49' in pieno recupero il Piacenza raddoppia ed è gol importante perchè all'andata vinse la Pistoiese per 2-1 ed in caso di pari punti ora siamo a 2 gol fatti e 3 subiti

.E' Corbari che segna il 2-0 con un tiro da fuori area, da almeno 22 metri dopo azione manovrata.

La situazione torna a farsi quindi delicata per la Pistoiese soprattutto anche per il motivo che alcuni calciatori o sono da rientro da lunghi infortuni oppure come Momentè sono fermi da tempo.Se a questo aggiungiamo gli infortunati cui ora si deve aggiungere anche Valiani che ricordiamolo con 5 gol è il cannoniere arancione,sono problemi veri.

Fase decisiva della stagione : E' necessario non farsi risucchiare ulteriormente.
 


Inaspettata battuta d'arresto casalinga per una Pistoiese che di fronte alla Pro Patria mai aveva ceduto al Melani nei precedenti incontri

 E' arrivata così la quarta sconfitta casalinga della stagione ma quello che più conta è che è arrivata la terza sconfitta sulle 4 gare giocate in questo girone di ritorno andando così ad eguagliare i 3 punti ottenuti all'andata nello stesso percorso

. L'avversario era ostico assai dal momento che in trasferta aveva già vinto per 5 volte forte poi della migliore difesa del campionato e dall'alto dei 35 punti in classifica.

Campionato Serie C Girone A

Gara N°23

Stadio Melani di Pistoia 

PISTOIESE   PRO PATRIA  1-2

Bertoni ( PP) al 10' del 1° tempo Latte Lath (PP) al 32' del 1° tempo Cerretelli (PT) al 41' del 2° tempo

PISTOIESE: Perucchini Pezzi Varga Salvi Pierozzi Spinozzi Simonetti Simonti Maurizi Valiani Stoppa

All.tore: Riolfo

PRO PATRIA: Greco Molinari Boffelli Saporetti Cottarelli Colombo Bertoni Brignoli Galli Latte Lath Kolay

All.tore: Javorcic

Arbitro:Dario Madonia di Palermo

Pro Patria con assenti Nicco, Vaghi per squalifica oltre a Ghioldi e Spizzichino infortunati Nella Pistoiese mancano Romagnoli, Solerio e Chinellato.

Gara che si avvia in ritardo per problemi alla schiena di un assistente.Ben 40' di ritardo.

E dire che già al 1° di gioco la Pistoiese va vicina al gol!

Volata di Stoppa con tiro deviato dal portiere Greco. Ecco lo specchio dei problemi! Ma al primo tiro in porta gli avversari segnano
 E' il 10' quando una palla respinta di testa da Pezzi perviene a Bertoni che dal limite di destro batte Perucchini calciando a rete senza pensarci due volte!

Pistoiese in avanti alla ricerca del pari con una palla d'angolo di Stoppa,un colpo di testa di Maurizi e successivo tiro impreciso di Simonti.

La difesa bustocca si conferma assai salda. Ospiti che non disdegnano sortite offensive . Da segnalare un tentativo acrobatico di Maurizi con palla alta ed al 32' la Pro Patria raddoppia.

E' l'ex Latte Lath che riceve un lungo lancio dalla propria metà campo ,a portare i bianco blu sul doppio vantaggio dopo aver superato in dribbling una paio di difensori arancioni ed a tu con Perucchini.

Si va al riposo sullo 0-2 Entra Rovaglia per Salvi nella Pistoiese al 13' 20' punizione interessante dal limite dell'area per Stoppa il cui tiro però va alto sulla traversa. 30' proteste arancioni per un possibile fallo di mano in area bustocca su un tiro di Simonetti Cottarelli avrebeb toccato col braccio. Riolfo viene ammonito.

Al 35' la Pro Patria con Parler da solo davanti a Perucchini sbaglia la palla del 3-0 Poi altri cambi nella Pistoiese al 40' con gli ingressi di Rondinella, Baldan e Cerretelli per Pierozzi, Pezzi e Spinozzi.

Ed è proprio Cerretelli che al 41' riapre la gara battendo il portiere Greco che aveva ribattuto una iniziativa di Maurizi. Ma nulla cambia fino al fischio finale


.Ed è festa lombarda.Per la prima volta i tigrotti passano al Melani

. Una onesta prestazine la Pistoiese l'ha fatta ma anche mettendo in mostra i soliti errori sia difensivi che in fase conclusiva. Evidentemente questo campionato sarà di sofferenza

.Uno dei motivi delle difficoltà arancioni sta nella scarsa prolificità dell'attacco tra l'altro alle prese con infortunati come ad esempio Chinellato.Le gare si susseguono a forte ritmo . Ora una settimana di lavoro in preparazione della delicata trasferta di Piacenza poi la Carrarese al Melani di mercoledi e la trasferta contro la Pro Sesto che oggi non ha giocato causa Covid.
 


Allora almeno per il momento non c'è verso ! Per la Pistoiese il definitivo salto di qualità non c'è stato. Gli arancioni tornano sconfitti anche dalla trasferta di Crema oggi contro la Pergolettese,un 2-0 al passivo che ha permesso tra l'altro ai lombardi di raggiungere in classifica proprio gli arancioni a quota 25.

Prosegue così l'altalena di risultati della squadra allenata da Riolfo.
Per lui 4 vittorie ed un pareggio nell 5 gare disputate al Melani e una vittoria e 4 sconfitte nelle 5 gare disputate lontano dal Melani
 In totale quest'anno la Pistoiese ha disputato 11 gare esterne con 1 vittoria 1 pareggio e 9 sconfitte! Questo rappresenta da sempre il peggior risultato della squadra da quando è tornata tra i Pro. Solo 4 punti sui 33 in palio.

Evidentemente qualche lacuna c'è al di là degli episodi sfortunati di oggi a Crema.

Intanto ci si interroga in casa arancione sugli esiti della campagna acquisti-cessioni se è vero che le cessioni di Camilleri e Cesarini su cui molto si era puntato, stanno a significare una certa delusione per il loro scarso rendimento mentre l'obiettivo dell'acquisto di una prima punta di peso individuata in Riccardo Barbuti non è andata a buon fine.

Campionato Serie C

Girone A 22a giornata

Allo stadio Voltini di Crema 

PERGOLETTESE   PISTOIESE   2-0

Morello al 16' del 1° tempo Bariti al 47' del 2° tempo

PERGOLETTESE:Ghidotti Candela Ceccarelli Ferrara Villa Ferrari Morello Varas Kanis Bortoluz Duca

All.tore: De Paola

PISTOIESE: Perucchini Pierozzi Varga Salvi Simonti Tempesti Pezzi Simonetti Stoppa Valiani Chinellato

All.tore: Riolfo

Arbitro:Vergaro di Bari

Pistoiese per l'occasione con maglia scura. Buon inizio arancione con un gol di Chinellato al 20'' annullato per fuorigioco. Poi colpo di testa alto di Bortoluz cui fa seguito al 5' una iniziativa di Pierozzi con palla alta. Ancora Pistoiese al 9' quando Valiani con un colpo di testa costringe il portiere lombardo ad una difficile deviazione

 Al 13' sostituzione obbligata nella Pistoiese con l'uscita di Chinellato infortunatosi.Entra il giovane Rovaglia.

Come spesso avviene nel calcio,in pratica alla prima occasione i padroni di casa passano in vantaggio. E' il 16' quando Morello dopo aver ricevuto sfera e dopo aver superato un avversario lascia partire dal limite dell'area un diagonale molto forte con palla che supera Perucchini.Morello ha così festeggiato al meglio la traga per le 100 presenze in gialloblu consegnatagli nel pre gara.

Cercano di riorganizzarsi gli arancioni che vanno al tiro con Stoppa fermato in angolo.E' il 26' Sugli sviluppi dell'angolo la Pergolettese ha la possibilità con un contropiede di portarsi sul doppio vantaggio ma Canis davanti a Perucchini mette fuori!
Prima dell'intervallo ancora una opportunità arancione con un colpo di testa di Stoppa messo in angolo da Ghidotti.E' il 38' Riolfo mette in campo Spinozzi per Tempesti. Giallo-blu al tiro con Morello poi all'11' da Valiani a Spinozzi e palla fuori. I locali tengono botta nonostante i cambi di Riolfo che con Maurizi al posto di Pezzi cerca nuova forza in attacco

.Solo alla mezz'ora da annotare un tiro sballato di Simonetti ed al 38' l'intervento di Ghidotti per bloccare una palla su punizione di Stoppa. La Pistoiese sembra padrona del campo.

L'occasione buona per il pareggio capita proprio a Stoppa che al 43' colpisce su punizione una traversa clamorosa mentre nel recupero ancora una possibilità per il pari quando Simonti va al tiro fermato sulla linea da Ferrara.Il cronometro segna 91'34'

' Dall'1-1 quasi fatto e più che giusto, si passa allo 0-2 qualche secondo dopo con Bariti entrato in campo al 21' al posto di Kanis, che batte Perucchini con un tiro in diagonale dopo lunga fuga sulla destra.Il cronometro segna 91'48''

Poca fortuna per la Pistoiese negli episodi,quindi e ritorno a mani vuote. Dall'1-1 certo alla 0-2 in 14 secondi.
 






Allora prendiamolo come il risultato della svolta per la Pistoiese.Una enorme iniezione di fiducia. Si, perchè aver battuto al Melani la capolista Como per 1-0 una capolista che veniva da 6 vittorie consecutive, deve per forza dare ai ragazzi di Riolfo una bella spinta di convinzione e serenità

Per i lombardi il terreno del Melani è spesso stato avaro di soddisfazioni, solo 3 vittorie su 19 incontri, 3 su 20 se si ricorda anche l'esito dello spareggio di andata play-off 1-0 dell'anno 98/99.

Si tratta di 3 punti pesanti che proiettano la Pistoiese in classifica al 13mo posto in solitario con un margine di 6 punti sulla zona pericolosa e a soli 4 punti dalla zona play-off


 Campionato Serie C Girone A

Stadio Melani di Pistoia  

PISTOIESE  COMO  1-0

Maurizi al 28' del 2° tempo

PISTOIESE: Perucchini Pierozzi Varga Salvi Simonti Mal Spinozzi Simonetti Valiani Stoppa Chinellato

All.tore: Riolfo

COMO: Facchin Iovine Crescenzi Solini Dkidak Bellemo Arrigoni Peli Gatto Cicconi Gabrielloni

All.tore:Massimiliano Guidetti

Arbitro:Moriconi di Roma

Arancioni privi di Romagnoli, Solerio e Cesarini dato per partente. Nel Como l'allenatore Gattuso che ha avuto un malore in settimana lascia la panchina a Massimiliano Guidetti. Assenze pesanti anche nella capolista che non perde da 12 turni e vince da 6, fuori Bertoncini,Terrani e Germoni.

Inizia bene il Como che spreca una bella iniziativa già al 2' ma è della Pistoiese la prima occasione al 12' con un angolo di Stoppa ed una conclusione di Pierozzi deviata in angolo dopo che la sfera aveva ballato sulla linea.

20' risponde il Como con una conclusione di Iovine deviata in angolo Valiani impegna Facchini al 27' 37' altra buona opportunità per la Pistoiese con una conclusione che va sul fondo

38' grossa occasione per il Como dopo un tiro respinto di Gabrielloni arriva Cicconi ma manda a lato con un tiro dal limite a porta spalancata
. A fine tempo Peli deve uscire per infortunio,entra Ferrari tra l'altro un ex.

Riolfo nell'intervallo lascia Mal negli spogliatoi e mette in campo il neo acquista Maurizi un trequartista che ha già lavorato con lui al Carpi

 Al 9' un tiro dell'arancione Chinellato sfiora il palo. 15' incredibile occasione sprecata dal Como con Gatto che serve Gabrielloni il quale supera Pierozzi ma poi calcia alto davanti a Perucchini

 Al 28' la Pistoiese passa in vantaggio grazie all'azione in tandem dei due ultimi arrivati. Da Roveglia ,entrato in campo al 20' della ripresa per Stoppa, di testa a Maurizi che supera Iovine e batte il portiere Facchin sembrato assai incerto nell'occasione




 Il forcing del Come non è lucido.
Al 47' in pieno recupero un diagonale di Cicconi costringe Perucchini ad un difficile salvataggio in angolo.



Per Riolfo è la quinta vittoria su 9 gare con ben 16 punti conquistati sui 27 in palio.Una media che se confermata fino in fondo al campionato potrebbe portare su quota 52/55 punti utile per i play-off

Prossima gara in trasferta contro la Pergolettese che è sotto 3 punti in classifica rispetto agli arancioni. Una conferma in quel di Crema , mercoledì prossimo alle 15,00,quindi, si impone
 


Campionato Lega Pro 2020/2021

 Giornata 19

 Stadio Melani di Pistoia

PISTOIESE   GIANA ERMINIO  1-1


 Valiani (PT) al 40' del 2° tempo Ruocco (GE) al 47' del 2° tempo

 PISTOIESE:
Perucchini Romagnoli Camilleri Salvi Pierozzi Spinozzi Simonetti Simonti Valiani Stoppa Chinellato

 All.tore:Giancarlo Riolfo

 GIANA ERMINIO:Acerbis Marchetti Bonalumi Montesano Perico Rossini Finardo Palazzolo Zugaro Corti Perna

All.tore:Oscar Brevi

Arbitro: Stefano Milone di Taurianova

Si è chiuso al Melani di Pistoia il girone di andata di questo campionato del Centenario,

 Partiamo subito dal fine gara di Pistoiese-Giana Erminio terminata sull'1-1

Sembrava proprio che gli arancioni col gol del loro capitano potessero nel contempo sfatare il tabù Giana ( mai vinto finora nei 5 incontri precedenti ) e dare con le 3 vittorie consecutive un definitivo strappo alla classifica. Ma non è andata così.Anche la statistica ci ha messo lo zampino.La Pistoiese non pareggiava una gara da ben 14 turni! Ed il pareggio è arrivato dopo il gol di Valiani al 40' grazie al gol di Ruocco al 47' della ripresa.

 Gli arancioni venivano da due vittorie consecutive ed avevano quindi la grossa occasione non solo di distanziare in classifica l’avversario che aveva solo 17 punti, ma anche di intravvedere la possibilità di traguardi più ambizioni della sola salvezza.
 Il ferro va battuto fino a che è caldo diceva qualcuno e lo sfruttare al meglio il turno casalingo sarebbe stato importante in un momento anche di variazioni di rosa.

 Nella Pistoiese assenti Solerio e Pezzi per infortunio ed anche Cesarini come assenza dell'ultimo momento.

 I biancoazzurri lombardi di Gorgonzola nelle precendenti 3 visite al Melani hanno ottenuto una vittoria e due pareggi.Mentre al Città di Gorgonzola due vittorie su due incontri.Una bestia nera,quindi. La gara è stata avarissima di emozioni e brutta alquanto.

 Poco o nulla per il primo quarto d’ora fino al 13’ con iniziativa ospite ma Perucchini fa buona guardia poi al 16’ un tiro senza troppe pretese di Stoppa che poi è costretto ad uscrire per infortunio sostituto da Tempesti. Poco d’altro di interessante fino ad un tiro alto dal limite da parte di Pierozzi dopo ripartenza arancione. Primo tempo quindi incolore ed avarissimo.
Ospiti che pensano solo a difendersi o quasi.
Secondo tempo simile 18’ tentativo di Valiani dalla distanza senza preoccupazione per Acerbis 21’ Giana in avanti con un tentativo acrobatico senza frutti Nella Pistoiese con Renzi per Tempesti al 34’



 Ma al 40’ il bomber Valiani,sì perché è il 40enne Valiani il miglior realizzatore segna il suo quinto gol in campionato dopo esser stato cercato da Chinellato che testardamente aveva salvato un pallone sulla linea di fondo concludendo sul primo palo imparabilmente per Acerbis. Valiani era stato lasciato solo in piena area.Il suo destro è preciso e la sfera si insacca imparabilmente.A questo punto sembrava fatta per la terza vittoria consecutiva ma in pieno recupero al 47’ è Ruocco entrato da poco in campo al posto di Palazzolo, che di testa batte Perucchini.Cross dalla destra su cui si gettano due della Giana ed un difensore arancione.Ruocco tocca per primo

. Diciamo che il caso ha voluto finisse 1-1 ma era gara scritta per lo 0-0

 Un po’ di raffronti a questo punto.

 Il girone di andata si chiude a quota 22 punti in 19 gare 1,157 punti a partita.

 Nell’anno del ritorno tra i Pro il 2014/2015 la Pistoiese girò a 26 punti Nel 2015/2016 all’andata i punti furono solo 15 Nel 2016/2017 il giro di boa avvenne a quota 23 Nel 2017/2018 a 26 l’anno successivo a soli 13 punti mentre lo scorso anno col campionato poi annullato la Pistoiese girò a quota 23.


 Girare a 22 punti quindi non lascia completamente tranquilli.



C’è comunque da dire che col cambio di allenatore i cambiamenti si sono visti eccome. Nelle gare con in panchina Frustalupi sono stati ottenuti 0,75 punti a partita mentre nelle 7 gare a guida Riolfo i punti a partita sono stati 1,85 dato che se mantenuto nel giorne di ritorno darebbe certezza dei play-off.

Domenica 24 gennaio alle ore 15 ad Alessandria la Pistoiese inizierà il suo girone di ritorno.
 



La Pistoiese inizia l’anno del suo centenario il 2021 sul campo del Grosseto allo Stadio Zecchini

. Ci arriva con 18 punti in classifica frutto di 5 vittorie 3 pareggi e 9 sconfitte nelle 17 gare disputate finora

 Il fatto strano,statisticamente parlando è questo. Gli arancioni non pareggiano una gara dall’11 ottobre e vengono da ben 6 sconfitte consecutive esterne. Il nuovo tecnico Riolfo ha ottenuto tre fondamentali successi interni e due sconfitte nelle due trasferte fatte.

La prova di Grosseto è quindi importante per vedere se il mal di trasferta in un modo o nell’altro sarà sanato

. Vi sono però parecchie assenza tra gli arancioni , Cesarini e Solerio per infortunio, Camilleri per squalifica, compensate in pare dal nuovo arrivato Pezzi

.Mentre l’attaccante Gucci è dato in partenza.

Campionato Serie C Girone A 18ma giornata

Stadio Zecchini di Grosseto 

GROSSETO   PISTOIESE   0-2

Mazzarani al 32’ del 2° tempo Stoppa al 35’ del 2° tempo

GROSSETO: Barosi Campeol Gorelli Ciolli Raimo Sersanti Kraja Vrdoljak Sicurella Boccardi Galligani

All.tore: Lamberto Magrini

PISTOIESE:
Perucchini Romagnoli Pezzi Salvi Pierozzi Spinozzi Simonetti Tempesti Simonti Valiani Chinellato

All.tore: GiancarloRiolfo

Arbitro: Galipò di Firenze

 La Pistoiese in viaggio per Grosseto col nuovo pullman col logo del cntenario

Derby toscano allo Zecchini tra un Grosseto che in casa non ha finora di certo fatto sfracelli avendo conquistato solo 5 punti sui 24 a dispozione mentre dall’altra parte la Pistoiese in trasferta è la peggiore del torneo con 1 punto fatto sui 24 possibili… Può accadere quindi, di tutto.


 Grosseto in attacco subito con Raimo con un traversone pericoloso respinto dalla difesa poi tentativo di Sicurella con palla alta. 7’ tentativo di Kraja con azione che non si concretizza poi è la volta della Pistoiese con un tiro alto di Spinozzi ed al calcio di punizione battuto da Valiani ma con mira imprecisa al 13' un Valiani ce si ripete poco dopo costringendo all'angolo il portiere Barosi.

Squadre che si affrontano a viso aperto con la Pistoiese che controlla bene il gioco.

 Ottima opportunità per la Pistoiese con una girata di Chinellato con palla che supera la traversa al 43' In finale di tempo è il Grosseto che si rende pericoloso a seguito di un angolo battuto da Sicurella con la sfera che in area è colpita di testa da Gorelli,palla che esce di poco dallo specchio dei pali.

 Ripresa Rispondono gli arancioni con Chinellato che serve Simonti che però non riesce a rendersi pericoloso. Al 7' Sicurella impegna Perucchini Al 12’ nella Pistoiese entra Stoppa per Tempesti Al 20’ nella Pistoiese entra Mazzarani per Romagnoli infortunatosi. Al 29’ esce dal campo il debuttante in arancione Pezzi ( acciaccato) ed al suo posto entra Llamas

     

Incredibilmente sono proprio i sostituti tra l'altro in odore di partenza da Pistoia a dare la svolta alla gara. Al 32' passano gli arancioni a seguito di calcio di punizione batuto da Stoppa con palla forte e tesa in area per Mazzarani che dopo una carambola su corpo avversario di testa batte il portiere del Grosseto trafitto di nuovo al 35' da una punizione magistrale dello stesso Stoppa. E' un 1-2 micidiale che non dà scampo ai maremmani capaci solo di impegnare Perucchini con un tiro di Moscati al 39'

 I derby toscani quest’anno portano bene alla Pistoiese che ne ha vinti 4 su 5, Grosseto,Lucchese,Livorno,Pontedera vinti e perso solo quello di Carrara. Per il Grosseto è la sesta scofitta casalinga della stagione


 Iniziato bene quindi l’anno del centenario con la prima vittoria in trasferta della stagione 2020/2021 tanto più se consideriamo le assenze . Per Riolfo 4 vittorie e 2 sconfitte su 6 gare e classifica ampiamente migliorata a quota 21 al 13° posto

 Ora l’ultima del girone di andata al Melani domenica prossima contro la Giana Erminio che ha solo 17 punti in classifica per dare continuita al buon momento delle due vittorie consecutive ottenute con Novara e Grosseto
.
 




Campionato Serie C Girone A

17ma giornata

 Stadio Melani di Pistoia 

 PISTOIESE  NOVARA  2-0

Valiani al 25’ del 1° tempo Pierozzi al 28’ del 2° tempo

PISTOIESE:
Perucchini Romagnoli Camilleri Salvi Pierozzi Spinozzi Simonetti Solerio Valiani Cesarini Chinellato

 All.tore: Riolfo

NOVARA: Lanni Pogliano Sbraga Bove Cagnano Collodel Buzzegoli Bianchi Schiavi Tordini Panico

All.tore: Banchieri

 Arbitro: Fabrizio Cavaliere di Paola

Ospiti che vivono non certo un momento brillante.Vengono da 10 gare senza vittoria.

Hanno però in campo al rientro da squalifica Bove e Panico.In attacco confermato il giovane-18 anni-Tordini.

 Inizio volitivo ospite ma al 4’ tentativo arancione con Solerio ,giocata difficile e palla alta

 10’ Cesarini si incunea in area con azione personale ma la difesa ospite salva in angolo

 25’ Pistoiese in vantaggio con un colpo di testa di Valiani lasciato solo a centro area su bel passaggio di Solerio dalla destra.



Ospiti che si riversano in avanti alla ricerca del pareggio.

 34’ è bravo Perucchini a mettere in angolo una botta di Schiavi Altro pericolo corso dalla difesa arancione al 39’ quando un tiro di Panico dal limite esce di poco.

 Gucci entra al posto di Cesarini che esce per infortunio al 35’ Episodio importante a fine tempo.

Nel recupero Collodel già ammonito si prende il secondo giallo per un fallo su Chinellato.. Novara quindi in 10 ad inizio secondo tempo.

 Novara che presenta in avanti Lanini per Tordini

Gli ospiti insistono alla ricerca del pari rendendosi pericolosi con Lanini all’11mo .In precedenza Gucci non aveva sfruttato al meglio un servizio di Chinellato.
 Al 15’ anche la Pistoiese resta in 10 uomini quando per un fallo su Panico è Camilleri a prendere il secondo giallo ed a lasciare anzitempo il campo.

 Si arriva al 28’ col raddoppio della Pistoiese. Cerretelli entrato da poco al posto di Chinellato serve con precisione Pierozzi che di sinistro dopo un bel movimento batte il portiere del Novara Lanni



 Ospiti ancora vivi fino in fondo ma pericolosi solo al 38’ con un tiro di Schiavi che esce di poco.

 Pesante questa vittoria interna per una Pistoiese che deve cercare in trasferta quei punti necessari per uscire definitivamente dalla zona play-out.

 Valiani a 40 anni è capocannoniere della squadra con 4 reti.

 Ora una sosta fino al 10 gennaio quando a Grosseto si capirà se finalmente arriveranno punti da una trasferta.


 Finalmente , quindi, una giornata positiva per la Pistoiese vittoriosa sul Novara per 2-0 Positiva anche perché le altre avversarie del momento in zona bassa di classifica vedi ,il Livorno,la Giana Erminio ad esempio hanno perso ed il Piacenza e la Lucchese hanno pareggiato.

 Con questa vittoria dunque è stato raggiunto a 18 punti lo stesso Novara per una classifica nettamente migliore che vede distacchi dilatatisi sia pure però con gli arancioni alla pari con Olbia e Novara a 18 in quint’ultima posizione ma per la classifica avulsa abbiamo Olbia e Pistoiese 3 punti e Novara 0 punti.Ancora da disputarsi Novara-Olbia.

Dal momento che l’Olbia vinse a Pistoia al 14mo posto ci sarebbe l’Obia al 15mo la Pistoiese ed al 16mo il Novara , tutte e 3 a 18 punti,con arancioni fuori dai play-out avendo la Pistoiese battuto oggi i piemontesi
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
Ci sono 4131 persone collegate

< marzo 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (32)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (113)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (2)
Critica politica (937)
Critica politica e sportiva (2)
critica sportiva (1)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
serie c (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Very interesting pos...
30/12/2016 @ 10:03:51
Di rolex replica
I love what you got ...
30/12/2016 @ 10:03:04
Di rolex uk
Great stuff from you...
30/12/2016 @ 10:01:20
Di rolex replica uk
I have a presentatio...
30/12/2016 @ 10:00:33
Di rolex replica watches
Thanks for the tips,...
30/12/2016 @ 09:59:57
Di replica rolex
Thank you for anothe...
30/12/2016 @ 09:59:14
Di rolex replica
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:24:19
Di john
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:21:18
Di john
I've been trying to ...
21/11/2016 @ 03:47:56
Di rolex replica
Interesting info, do...
21/11/2016 @ 03:47:16
Di hublot replica
I would like to than...
21/11/2016 @ 03:44:21
Di rolex replica
Very good stuff with...
21/11/2016 @ 03:44:03
Di hublot replica
Pretty good post. I ...
21/11/2016 @ 03:42:26
Di rolex replica
Good to know that su...
21/11/2016 @ 03:42:00
Di hublot replica
I was longing to rea...
21/11/2016 @ 03:40:43
Di rolex replica
Very interesting pos...
21/11/2016 @ 03:40:20
Di hublot replica
I love what you got ...
21/11/2016 @ 03:39:26
Di rolex replica
Great stuff from you...
21/11/2016 @ 03:39:08
Di hublot replica
I have a presentatio...
21/11/2016 @ 03:36:52
Di hublot replica
Thanks for the tips,...
21/11/2016 @ 03:30:01
Di rolex replica


Titolo
Che cosa vorresti in più nel sito?

 Immagini
 riferimenti bibliografici
 indirizzi internet inerenti agli argomenti trattati
 temi diversi rispetto a quelli fin'ora trattati
 video
 audio

Titolo
Questo è un testo per Stuff




01/03/2021 @ 20:59:25
script eseguito in 277 ms


VideoNewsTV Home Page