\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: LE 60 SOCIETA' DI SERIE C SI SONO TUTTE ISCRITTE IL TERAMO NON DOVREBBE PASSARE LO SCOGLIO COVISOC MA PER LA US PISTOIESE NON CI SONO POSSIBILITA' DI RIPESCAGGIO GIA' OTTENUTO LO SCORSO ANNO E SARA' SERIE D
Di Admin (del 23/06/2022 @ 21:50:41, in calcio serie c, linkato 49 volte)
Sembrebbe davvero FATTA PER LA PISTOIESE e si parla, si torna a parlare di CALCIO. PURTROPPO SARA' SERIE D. Per un mese a bagnomaria a parlare di riammissioni in caso qualcuna od anche una sola squadra , essendo la US PISTOIESE prima in graduatoria, non si fosse regolarmente iscritta entro il termine delle ore 24 del 22 giugno,al campionato. Fideiussione di iscirzione e parametri economici soddisfatti con il rispetto dell'indice di liquidità fissato allo 0,7% Hanno lottato e tentennato fino all'ultimo diverse Società anche blasonate come TRIESTINA, MESSINA E TERAMO MA ALLA FINE SI SONO TUTTE ISCRITTE. UNA SOLA IL TERAMO ( PER ORA...) SI DICE NON SIA IN REGOLA CIRCA L'INDICE DI LIQUIDITA' E DOVREBBE ESSERE ESCLUSA DALLA COVISOC, MA IN QUESTO CASO CI SAREBBE UNA SUBENTRANTE PER RIPESCAGGIO E NON POTRANNO ESSERE GLI ARANCIONI ESSENDO STATI RIPESCATI LO SCORSO CAMPIONATO. La Società arancione è riamsta SILENTE PER LUNGO TEMPO e francamente sin dalle prime battute in gennaio non è che brilli per comunicazione. E' stata capace di riportare allo stadio quei tifosi ORMAI STUFI DA ANNI DELLE GESTIONE FERRARI ma ora rischia seriamente di vanificare il tutto con una SERIE D da sempre molto difficile e soprattutto BISOGNOSA DI UNA REALE E SERIA PROGRAMMAZIONE TECNICA quello che è sempre mancato negli ultimi anni ove IN OGNI INIZIO STAGIONE SI E' ASSISTITO AD UNA COMPLETA RIVOLUZIONE DI ORGANICO. Sembra quindi inutile aspettare le decisioni della covisoc previste per il 1mo luglio,gli eventuali ricorsi previsti per il 6 e le decisioni del Consiglio federale dell'8 luglio.E poi magari anche quelle del Collegio di Garanzia dello Sport. Per la US PISTOIESE 1921 la strada sembra proprio essere quella della D tra i dilettanti. Ora,vogliamo o no per una volta iniziare a programmare una scalata verso la SERIE B, diciamo in 5 anni? D'altra parte io non vedo proprio come i tifosi si possano essere divertiti in questi ultimi 2 sciagurati campionati conclusisi con una retrocessione diretta e con una sconfia ai play-out contro una squadra l'Imolese nettamente inferiore con una condotta tecnico-tattica ed ATLETICA nella gara di ritorno DAVVERO DEFICITARIA. L'UNICA GRAVE STORTURA VERAMENTE INACCETTABILE E' STATA FATTA RIDANDO I 2 PUNTI DI PENALIZZAZIONE ALLA IMOLESE CHE LA SORTE GUARDA CASO HA VOLUTO FRAPPORRE PROPRIO AGLI ARANCIONI