\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: IL GRANDE INGANNO ANCHE ASSAI IPOCRITA E MESCHINO E' FINALMENTE CADUTO....E PENSARE CHE C'ERA ANCHE IL NOSTRO CT A COLTIVARLO! L'ITALIA E' UFFICIALMENTE FUORI DAI MONDIALI DI CALCIO
Di Admin (del 10/06/2022 @ 22:15:29, in calcio critico, linkato 63 volte)
Si! Siamo fuori dai Mondiali di calcio.Come è GIUSTO E COME HA STABILITO IL CAMPOI! Eppure anche il nostro CT Mancini e NON SOLO LUI sperava ancora in qualche miserabile APPIGLIO proveniente da ogni dove per cercare di rientrare dalla finestra dopo che la porta ti aveva sbattuto fuori! Se questa E' EDUCAZIONE CALCISTICA,ESEMPIO PER I GIOVANI DA CRESCERE ETICAMENTE NEI VALORI DELLO SPORT,EBBENE, SARA' MEGLIO CHE MANCINI CI RIFLETTA.PRESTO E BENE. Era accaduto che un certo Castillo Segura aveva disputato 8 gare nella Nazionale dell'Ecuador ma sembra con un certificato di nascita falso,in quanto colombiano. Apriti cielo! Proteste del Cile che chiede la vittoria a tavolino nelle due gare pareggiate con l'Ecuador con l'ovvio stravolgimento della classifica generale. Ed allora? Che c'entra l'Italia? Come, pensano i FURBI sempre svegli ed arruolati proprio per la bisogna! Noi siamo l'Italia e siamo sesti nel ranking mondiale! Vogliamo il ripescaggio! E giu' i giornaloni AMICI a perorare il ribaltone! E tutto questo nonostante GRAVINA abbia più volte in pratica smentito il suo CT affermando che i 13 posti europei per il Mondiale sono tutti stati assegnati e che semmai se ne liberasse uno in Sudamerica questo dovrà andare ad una nazionale del posto! Che c'azzecca l'Italia? Ma vaglielo a far capire a Mancini.L'italia è la non qualificata col punteggio migliore...dice. Questo il testo del comunicato ufficiale della FIFA emesso oggi: “Dopo aver analizzato le argomentazioni di tutte le parti interessate e considerato tutti gli elementi portati dinanzi a essa, la Commissione Disciplinare FIFA ha deciso di archiviare il procedimento avviato contro la FEF”. “In accordo con le disposizioni in materia del Codice Disciplinare FIFA - viene anche sottolineato - le parti hanno dieci giorni di tempo per richiedere la motivazione. La presente decisione resta oggetto di ricorso dinanzi al Comitato d'Appello della FIFA". Caro Mancini, quindi non ci sono DIRITTI DI CASTA O DI RANKING CHE TENGANO...lo so, Lei ha vissuto una bella vita da calciatore sempre superprotetto ed anche da tecnico con la miracolosa ed irripetibile avventura Europea, ma appare ASSAI MESCHINO far sembrare per diritto divino o di casta quello che invece deve essere conquistato sul campo senza FUFFIGNI DA LEGULEI E SENZA RIPESCAGGI DI SORTA. Comunque ed è la Fifa stessa a dirlo fino al 20 giugno il Cile potrà impugnare la decisione presa oggi chiedendo una revisione del processo