\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: IN SASSONIA PARE CHI LICENZINO GLI INFERMIERI CHE NON SI VOGLIONO VACCINARE E C'E' GIA' QUALCUNO CHE LO VORREBBE IMPORRE ANCHE DA NOI!
Di Admin (del 25/03/2021 @ 20:47:31, in critica politica, linkato 46 volte)




Dal momento che noi in Italia sembriamo andare a TRAINO DELLA GERMANIA, ci mancherebbe anche questa!

Si legge sul Corsera che a Dessau in Sassonia in una clinica 7 INFERMIERI sono stati licenziati per essersi rifiutati di iniettarsi IL VACCINO SPERIMENTALE!

E ci mancherebbe anche che fosse obbligatorio!

E' quello che vuole ad esempio il Governatore della Liguria Toti?

Parrebbe che a Lavagna in Liguria vi siano state 9 persone infettate da personale sanitario non vaccinato... apriti cielo! Plotoni di esecuzione già allestiti ? Magistratura sul piede di battaglia? Sospensioni in vista ,licenziamenti come in Germania o lapidazione sulla pubblica via?

Perchè non ci raccontano anche tutti quelli che hanno preso il Covid da persone vaccinate?



Si, perchè anche il superascoltato ed anche criticato Roberto Burioni ci dice:"non sappiamo se i vaccini contro COVID-19 impediranno solo la malattia o anche la trasmissione.I risultati preliminari inducono ad un cauto ottimismo.Ma l'ottimismo non basta,ci vogliono le prove"

E se lo dice LUI|

Visto che non si parla altro che di VACCINI e di DANTE ALIGHIERI sarà bene ricordare quello che disse il SOMMO POETA peraltro oggi vilipeso proprio dai tedeschi in un articolo sulla FRANKFURTER RUNDSCHAU che l'ha definito come un ARRIVISTA,UN PLAGIATORE,UNO CHE NON HA INVENTATO NULLA.



E allora immaginiamo che DANTE abbia scritto: "FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI MA PER SEGUIR VIRTUTE E CANOSCENZA MAGARI PER FARVI VACCINARE E IMMUNIZZARE DA TUTTE LE BALLE CHE VI RACCONTANO SIA IN PARADISO CHE IN PURGATORIO E SOPRATTUTTO ALL'INFERNO!..."