\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:INATTESA SCONFITTA CASALINGA PER LA PISTOIESE DI FRONTE ALLA PRO PATRIA ED IL MARGINE DI SICUREZZA IN CLASSIFICA SI ASSOTTIGLIA DOMENICA A PIACENZA GARA DELICATA
Di Admin (del 07/02/2021 @ 21:41:37, in calcio serie c, linkato 56 volte)


Inaspettata battuta d'arresto casalinga per una Pistoiese che di fronte alla Pro Patria mai aveva ceduto al Melani nei precedenti incontri

 E' arrivata così la quarta sconfitta casalinga della stagione ma quello che più conta è che è arrivata la terza sconfitta sulle 4 gare giocate in questo girone di ritorno andando così ad eguagliare i 3 punti ottenuti all'andata nello stesso percorso

. L'avversario era ostico assai dal momento che in trasferta aveva già vinto per 5 volte forte poi della migliore difesa del campionato e dall'alto dei 35 punti in classifica.

Campionato Serie C Girone A

Gara N°23

Stadio Melani di Pistoia 

PISTOIESE   PRO PATRIA  1-2

Bertoni ( PP) al 10' del 1° tempo Latte Lath (PP) al 32' del 1° tempo Cerretelli (PT) al 41' del 2° tempo

PISTOIESE: Perucchini Pezzi Varga Salvi Pierozzi Spinozzi Simonetti Simonti Maurizi Valiani Stoppa

All.tore: Riolfo

PRO PATRIA: Greco Molinari Boffelli Saporetti Cottarelli Colombo Bertoni Brignoli Galli Latte Lath Kolay

All.tore: Javorcic

Arbitro:Dario Madonia di Palermo

Pro Patria con assenti Nicco, Vaghi per squalifica oltre a Ghioldi e Spizzichino infortunati Nella Pistoiese mancano Romagnoli, Solerio e Chinellato.

Gara che si avvia in ritardo per problemi alla schiena di un assistente.Ben 40' di ritardo.

E dire che già al 1° di gioco la Pistoiese va vicina al gol!

Volata di Stoppa con tiro deviato dal portiere Greco. Ecco lo specchio dei problemi! Ma al primo tiro in porta gli avversari segnano
 E' il 10' quando una palla respinta di testa da Pezzi perviene a Bertoni che dal limite di destro batte Perucchini calciando a rete senza pensarci due volte!

Pistoiese in avanti alla ricerca del pari con una palla d'angolo di Stoppa,un colpo di testa di Maurizi e successivo tiro impreciso di Simonti.

La difesa bustocca si conferma assai salda. Ospiti che non disdegnano sortite offensive . Da segnalare un tentativo acrobatico di Maurizi con palla alta ed al 32' la Pro Patria raddoppia.

E' l'ex Latte Lath che riceve un lungo lancio dalla propria metà campo ,a portare i bianco blu sul doppio vantaggio dopo aver superato in dribbling una paio di difensori arancioni ed a tu con Perucchini.

Si va al riposo sullo 0-2 Entra Rovaglia per Salvi nella Pistoiese al 13' 20' punizione interessante dal limite dell'area per Stoppa il cui tiro però va alto sulla traversa. 30' proteste arancioni per un possibile fallo di mano in area bustocca su un tiro di Simonetti Cottarelli avrebeb toccato col braccio. Riolfo viene ammonito.

Al 35' la Pro Patria con Parler da solo davanti a Perucchini sbaglia la palla del 3-0 Poi altri cambi nella Pistoiese al 40' con gli ingressi di Rondinella, Baldan e Cerretelli per Pierozzi, Pezzi e Spinozzi.

Ed è proprio Cerretelli che al 41' riapre la gara battendo il portiere Greco che aveva ribattuto una iniziativa di Maurizi. Ma nulla cambia fino al fischio finale


.Ed è festa lombarda.Per la prima volta i tigrotti passano al Melani

. Una onesta prestazine la Pistoiese l'ha fatta ma anche mettendo in mostra i soliti errori sia difensivi che in fase conclusiva. Evidentemente questo campionato sarà di sofferenza

.Uno dei motivi delle difficoltà arancioni sta nella scarsa prolificità dell'attacco tra l'altro alle prese con infortunati come ad esempio Chinellato.Le gare si susseguono a forte ritmo . Ora una settimana di lavoro in preparazione della delicata trasferta di Piacenza poi la Carrarese al Melani di mercoledi e la trasferta contro la Pro Sesto che oggi non ha giocato causa Covid.