\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: CON 3 PRECEDENTI SIMILI ABBIAMO UNA PROVA! LA PISTOIESE ANCORA NON RIESCE A VINCERE ED IN CASA CONTRO IL GOZZANO SUBISCE UN’ALTRA RIMONTA DA 2-0 A 2-2 PRIME CONTESTAZIONI AD INDIANI
Di Admin (del 30/09/2018 @ 21:09:47, in Calcio Serie C, linkato 302 volte)






Serie C Quarta di campionato

 Stadio Marcello Melani di Pistoia 

 PISTOIESE    GOZZANO   2-2


 Rovini (PT) al 17’ del 1° tempo ed al 6’del 2° tempo Libertazzi (G) al 10’ del 2° tempo Palazzolo (G) al 13’ del 2° tempo

 PISTOIESE
: Meli Regoli Muscat Cagnano ( dal 27’2° tempo El Kaouakibi ) Llamas ( dal 33’ 1° tempo Terigi ) Vitiello Tartaglione Luperini Forte ( dal 19’ del 2° tempo Picchi ) Latte Lath Rovini

All.tore: Indiani

GOZZANO:Casadei Gigli ( dall’11’ del 2° tempo Libertazzi ) Bini Emiliano Petris Secondo ( dall’11’ del 2° tempo Sampietro ) Graziano Evans ( dall’11’ del 2° tempo Tumminelli ) Palazzolo Rolando ( dal 33’ del 2° tempo Tordini ) Messias ( dal 45’ del 2° tempo Gemelli )

All.tore:Soda

 Arbitro: Petrella di Viterbo

Ma allora è un vizio!

 Nemmeno contro il Gozzano neopromosso in Serie C è arrivata la vittoria per la Pistoiese. Ed ancora una volta gli arancioni hanno subito una rimonta! Contro la Lucchese dal 2-1 a favore si arrivò alla sconfitta per 2-4 nella prima casalinga al Melani ridotto in capienza, poi la trasferta di Piacenza contro la Pro con arancioni avanti per 3-1 poi raggiunti nel finale sul 3-3 ed infine la partita casalinga di oggi dove ad inizio della ripresa la Pistoiese era avanti per 2-0 con doppietta di Rovini salvo poi farsi nuovamente rimontare e chiudere sul 2-2


 Ovvio che ci sia qualcosa che non quadra.

 Dopo 4 gare va bene aver segnato 8 gol ma non va averne subiti ben 11!

 Era questa la gara tra le difese si fa per dire peggiori del lotto,almeno fino a questo momento

. Comunque positive a livello di giocate le prime partite della Pistoiese solo da aggiustare alcuni difetti difensivi dovuti anche alla scarsa esperienza di qualche elemento.

 Pensate che mancano 32 gare da disputarsi per completare il campionato Serie C girone A ! Un caos!

Pistoiese e Gozzano ( 6 mila abitanti prov.Novara ) non si sono mai affrontate.


  Si vede Latte Lath autore di una splendida gara a Piacenza con un tiro dalla distanza respinto.

 Rispondono gli ospiti con un colpo di testa di Secondo che esce e al 14’ con una buona occasione sventata dal portiere Meli che mette in angolo una botta su punizione di Messias dopo l’esecuzione di uno schema a 3

Pistoiese in vantaggio al 17’ con Rovini che batte il portiere ospite dopo un batti e ribatti con palla alta dalla difesa piemontese alla tre quarti.Insomma un pasticcio che Rovini risolve con astuzia ed anche eleganza.

 Cerca di ripetersi l’attaccante due minuti dopo con una punizione che va alta

Alla mezz’ora Latte Lath mette al centro ma Casadei evita pericoli.

 32’ Gozzano in avanti con Palazzolo che controlla si gira al limite e tira alto.Grosso pericolo! Infortunio alla caviglia per il pistoiese Llamas al 33’ Deve lasciare il posto a Terigi. Ammonizione a Luperini al 34’ e tiro alto da fuori area di Forte al 38’
 Gli ospiti in avanti a fine tempo alla ricerca del pari.Con Meli che è impegnato da Rolando.



 Al 6’ della ripresa la Pistoiese raddoppia! Ancora in gol Rovini al termine di una splendida galoppata in contropiede di Luperini chiusosi con un tiro di sinistro al volo e palla imprendibile per il portiere.Gran raddoppio e gran bella azione.Solo 13 secondi tra l’inizio e la fine dell’azione

 Soda allenatore ospite corre ai ripari e ne cambia 3 in un colpo.

Siamo al 10’ ed entrano Sampietro,Tumminelli e Libertazzi per Gigli,Evan’s e Secondo

 Appena entrato Libertazzi va in gol. Angolo colpo di testa di Palazzolo che colpisce la traversa e Libertazzi si trova la palla addosso e la tocca in rete. E 3’ dopo arriva il pareggio!Sempre Libertazzi in azione personale sulla sinistra se ne va via a due difensori arancioni poi crossa in area dove per Palazzolo è facile metter dentro.

Fuochi d’artificio al Melani con 3 gol in pochi minuti ma malumori che crescono.

14’ cerca la tripletta Rovini con tiro dalla distanza ma il portiere piemontese gli nega il gol mettendo in angolo. In pratica da questo episodio la gara va a spegnersi.

 Una parata di Meli su Messias al 16’ con palla in angolo poi l’entrata di Picchi per Forte negli arancioni e l’infortunio di Cagnano Con l’ingresso di El Kaouakibi.

 Nonostante i 5’ di recupero il risultato è scritto. Si vede Latte Lath autore di una splendida gara a Piacenza con un tiro dalla distanza respinto.

 Rispondono gli ospiti con un colpo di testa di Secondo che esce e al 15’ con una buona occasione sventata dal portiere Meli che mette in angolo una botta su punizione di Messias.




 Non di certo contento il pubblico del Melani che ha visto sugli spalti 753 paganti.Già dopo il 2-2 qualche contestazione è partita all’indirizzo del tecnico Indiani. Evidentemente a questa Pistoiese, al momento ,manca carattere.