\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: JUVENTUS TRA DIETROLOGIE E VERITA’ E SE AVESSE RAGIONE CHI AUSPICA UN RADICALE RINGIOVANIMENTO IN DIFESA?
Di Admin (del 20/06/2017 @ 20:41:44, in Sport, linkato 575 volte)


                                                



Tra dietrologie e verità.Il tutto in riferimento a quanto si dice sia accaduto a Cardiff nell’intervallo della finale di Champions tra Juventus e Real Madrid.


Accaduto nello spogliatoio dei bianconeri.

 E’ stato lampante per tutti gli osservatori che il rendimento della Juventus tra il primo e secondo tempo sia stato nettamente diverso.Buono se non ottimo il primo tempo,brutto se non pessimo il secondo.Ed il risultato finale è scritto negli annali.

Dietrologia o verità?

 Si parla di lite , di battibecchi,addirittura di schiaffi durante quell’intervallo.

                                                         

 Un Bonucci che sgrida un Dybala apparso timoroso dopo aver ricevuto un giallo dopo soltanto 12’ nel tentativo di svegliarlo per un buon secondo tempo, un Barzagli che risponde per le rime a Bonucci e via dicendo.

 Fatto è che la sconfitta della Juventus col Real Madrid più dolorosa che mai visto che in tutto l’ambiente bianconero questa volta si era ben speranzosi in una vittoria,non potrà non avere conseguenze importanti anche a livello di organico per la prossima stagione.

 Intanto pare certo l’addio di uno degli elementi cardine dell’ultima stagione.Quello del plurivincitore ma scomodo mediaticamente Dani Alves,poi anche di Alex Sandro.E se il tutto risponderà a verità non si tratterà di perdite da poco,anzi.
                                                               

Clamorosa l’uscita pubblica di Dani Alves su Dybala : Dybala è un grande, ma per migliorare, un giorno, dovrà andare via dalla Juve»

Poi anche nei vari forum dei tifosi sta già serpeggiando un certo malumore e qualcuno addirittura approfittando anche del caso Donnarumma prenderebbe la palla al balzo per fare piazza pulita anche della difesa considerata la più forte del mondo

. Via Buffon,Bonucci,Chiellini e Barzagli e dentro Donnarumma,Rugani,Benatia,Caldara.. Che abbia ragione chi la pensa così?