\\ Home Page : Articolo : Stampa
CALCIOPOLI 2006 DANNI DI IMMAGINE LA CORTE DEI CONTI SCONTA DEL 96,7% LE RICHIESTE DEL P.M.
Di Admin (del 18/10/2012 @ 22:06:03, in calciopoli corte dei conti, linkato 1111 volte)

CALCIOPOLI 2006 colpisce ancora .

LA FIGC ha chiesto i danni di immagine.

La CORTE DEI CONTI ha emesso la sentenza di primo grado.Quasi 4 milioni richiesti a 14 ex tesserati.

 

La richiesta del P.M. della Corte dei Conti del Lazio era pesantissima.

Per danni di immagine procurati alla F.I.G.C. dall’operato di alcuni suoi tesserati all’epoca di Calciopoli la richiesta era stata di 120 milioni di euro!

 Ieri la sentenza di primo grado ha accordato ai tesserati uno sconto di ben il 96,7 % comminando sanzioni per un totale di 3,970 milioni di euro a favore della Federcalcio.

A risarcire i danni nei confronti della F.I.G.C. saranno i due designatori,9 ex arbitri,2 guardalinee e l’ex Vicepresidente Federale Innocenzo Mazzini:

( da GRR RAI   )                

 

 PAOLO BERGAMO all’epoca designatore degli arbitri 1 milione di euro

 PIERLUIGI PAIRETTO all’epoca designatore degli arbitri 800 mila euro

 MASSIMO DE SANTIS 500 mila euro ex arbitro internazionale

 TULLIO LANESE 500 mila euro ( ex Presidente A.I.A.)

SALVATORE RACALBUTO 150 mila euro ex arbitro

TIZIANO PIERI 150 mila euro  ex arbitro

SALVATORE DATTILO 50 mila euro  ex arbitro

MARCO GABRIELE  50 mila euro ex arbitro

PAOLO BERTINI 50 mila euro ex arbitro

GENNARO MAZZEI 30 mila euro ex designatore guardalinee

STEFANO TITOMANLIO 20  mila euro  ex  assistente

CLAUDIO PUGLISI 10 mila euro ex  assistente

FABRIZIO BABINI  10 mila euro ex assistente

INNOCENZO MAZZINI  700 mila euro ex Vicepresidente F.I.G.C.

( da eco di bergamo )     

 

Le notevoli differenze nelle cifre sono dovute essenzialmente ai differenti emolumenti percepiti ( Bergamo e Pairetto viaggiavano sui 500 mila euro l’anno !!)

Tutti i condannati in primo grado potranno presentare appello alle Corti riunite..Si prevede il giudizio di secondo grado tra un paio di anni.

QUALI SONO QUESTI DANNI DI IMMAGINE  AL CALCIO ITALIANO PER LA F.I .G.C. ?

MINORE CREDIBILITA’ DEL CAMPIONATO ( ovvio…se erano teleguidate le designazioni arbitrali….)

CALO DELLE GIOCATE AL TOTOCALCIO e SCOMMESSE VARIE  ( conseguenza di cui sopra )

MINORE PRESENZA DI SPETTATORI NEGLI STADI   ( idem )

Sono stati PROSCIOLTI: MARCELLO AMBROSINO con formula piena e la Segretaria   MARIA GRAZIA FAZI  per mancata giurisdizione della Corte.

Tempo fa il Tribunale di Napoli sempre per il processo Calciopoli aveva condannato nel processo penale  di primo grado Bergamo a 3 anni e 8 mesi per aver promosso l’associazione a delinquere ( più 5 anni di interdizione dai pubblici uffici – non fu giudicato dalla Giustizia sportiva-Commissione Disciplinare- perché dimessosi prima dello scandalo ) ,

Pairetto a 1 anno e 11 mesi ,De Santis ad 1 anno e 11 mesi,Racalbuto ad 1 anno e 8 mesi,Bertini ( Assolto dalla corte Federale per la giustizia Sportiva ma condannato a 1 anno e 5 mesi dalTribunale di Napoli) Dattilo ad 1 anno e 5 mesi ,Titomanlio e Puglisi ad 1 anno.Innocenzo Mazzini a 2 anni e 2 mesi.( sul piano sportivo ha avuto una squalifica per 5 anni con proposta radiazione  che è diventata definitiva il 4 aprile 2012 con sentenza dell’Alta Corte Giustizia Sportiva del CONI)

Lanese a due anni  ( 1 anno dalla Giustizia sportiva )

.