VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 VideoNewsTv anche su Twitter... di Admin
 
"
Credo che la vita possa risultare molto più allegra di quello che è se si ha un amico con cui fare due passi insieme ogni tanto.

A.J.Cronin
"
 
\\ Home Page : Storico : Calcio Serie C (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Ecco, ci siamo. Si è arrivati alla gara da fuori o dentro per la Pistoiese incappata in una PESSIMA annata e proprio nell'anno del centenario. A Gorgonzola contro la Giana Erminio obbligatorio vincere per arrivare a difficili play-out. La stessa Giana Erminio se invece vorrà evitarli questi play-out ,dovrà a sua volta vincere la gara. Ambedue le compagini hanno nelle proprie mani ( o piedi n.d.r) il loro destino. Interessante anche seguire ciò che faranno Lucchese e Livorno le altre due toscane in lotta per non retrocedere direttamente tra i dilettanti. Diciamo subito che le speranze per Livorno e Lucchese non superano il 10% mentre per la Pistoiese attesa ad uno scontro diretto in trasferta ( tallone d'achille quest'anno della squadra n.d.r.) non sono poi molte di più. Ma,come si dice banalmente la palla è tonda e poi qualche stranezza può sempre arrivare... Campionato Serie C Girone A 38ma giornata Stadio Città di Gorgonzola GIANA ERMINIO PISTOIESE 2-0 Perna al 4' del 2° tempo Dalla Bona al 38' del 2° tempo GIANA ERMINIO: Acerbis Marchetti Bonalumi Montesano Madonna Palazzolo Dalla Bona Pinto Perico Perna Conti All.tore: Brevi PISTOIESE: Nordi Romagnoli Varga Baldan Mazzarani Spinozzi Simonetti Cerretelli Maurizi Valiani Chinellato All.tore: Sottili Arbitro: D'Ascanio di Ancona Pistoiese mai vincente contro la Giana Erminio.Ci sarà da sfatare anche la tradizione. Pistoiese con diverse assenze : Mal per squalifica e Perucchini,Pierozzi,Salvi e Simonti infortunati 2' pericolo per Nordi con un tiro cross di Pinto 12′ Giana pericolosa: cross insidioso dalla destra di Madonna con la difesa arancione che osserva attenta 21′ Prima conclusione da parte della Pistoiese: cross dalla sinistra di Valiani per la testa di Mazzarani ma per Acerbis portiere della Giana non ci sono problemi. 23' ottimo intervento del portiere Nordi su un colpo di testa di Corti Al 28' ammonizione a carico di Chinellato. 34′ La Pistoiese reclama per un fallo di mano dubbio in area di rigore su tiro al volo di Chinellato. 15' del primo tempo situazione: Classifica di partenza: GIANA ERMINIO 41 PUNTI PRO SESTO 40 PUNTI PISTOIESE 31 LUCCHESE 31 LIVORNO 29 dopo 15' di gioco solo pareggi per cui GIANA 42 PRO SESTO 41 PISTOIESE 32 LUCCHESE 32 LIVORNO 30 30' del primo tempo situazione: tutte pareggiano situazione identica 42' ancora Valiani che mette una palla per Chinellato che viene anticipato da Bonalumi. 45' fine del primo tempo: LA LUCCHESE PERDE COL RENATE GOL DI NOCCIOLINI AL 48' CLASSIFICA: GIANA 42 PRO SESTO 41 PISTOIESE 32 LUCCHESE 31 LIVORNO 30 Per la Pistoiese, se non vince, salta per ora la possibilità di prevalere in classifica avulsa su Lucchese e Livorno 2' Perico sulla sinistra palla a Corti che va al tiro respinto da Varga Al 4' della ripresa LA GIANA ERMINIO PASSA IN VANTAGGIO CON UN GOL DI PERNA Cross dalla destra di Madonna lasciato libero di agire, per il colpo di testa vincente. A QUESTO PUNTO GIANA 44 PUNTI PRO SESTO 41 PISTOIESE E LUCCHESE 31 LIVORNO 30 CON LE 3 TOSCANE RETROCESSE Clamoroso all'Ardenza! La Pro Sesto in vantaggio! Un gol di Bismark al 18' Classifica: Giana Pergolettese e Carrarese 44 punti Pro Sesto 43 Pistoiese e Lucchese 31 Livorno 29 La Pistoiese deve vincere per fare i play-out con la Giana Erminio. 8' Dalla Bona va al tiro su punizione con palla di poco fuori 12' ancora Giana pericolosa in contropiede con Corti su cui interviene Cerretelli 16' Sottili fa entrare Rovaglia per Simonetti 16' Perna va al tiro ma Nordi è attento.Anche in questo caso la difesa arancione non è che sia stata irreprensibile. 34' ci si tuffa in parecchi in area lombarda ma nessuno tocca la sfera. Doppio cambio Pistoiese al 28' con Solerio e Lo Faso per Mazzarani e Cerretelli 31' va al tiro non pericoloso Chinellato .Acerbis non ha problemi. 35' anche la Giana recrimina per un presunto tocco di mano di Varga. Al 38' la Giana Erminio raddoppia.Con una botta da fuori area è Dalla Bona a battere Nordi e condannare la Pistoiese.Il portiere arancione non esente da colpe. Addirittura 8' i minuti di recupero concessi dall'arbitro D'Asacanio di Ancona anche a causa di intervento medico per il massaggiatore della Pistoiese Fagni che accusa un malessere. Solo da notare una botta dalla distanza di Maurizi al 50' con palla alta e un minuto dopo un tiro di Madonna che tocca la traversa e va sul fondo. A MEDA DOPO 98' RENATE-LUCCHESE 1-0 LUCCHESE IN SERIE D A LIVORNO DOPO 95' LIVORNO- PRO SESTO 0-2 LIVORNO IN SERIE D A GORGONZOLA DOPO 98' GIANA ERMINIO - PISTOIESE 2-0 PISTOIESE IN SERIE D Dunque, come ampiamente previsto, la PISTOIESE ESCE SCONFITTA DAL CITTA' DI GORGONZOLA E LASCIA I PROFESSIONISTI. RETROCESSIONE DIRETTA IN SERIE D DOPO 7 ANNI TRA I PROFESSIONISTI UNA ANNATA PESSIMA CON 3 ALLENATORI CHE NON SONO RIUSCITI A SALVARE UNA SQUADRA APPARSA TIMOROSA MODESTA ED INADATTA ALLA BATTAGLIA SPORTIVA. D'ALTRA PARTE DOVE VUOI ANDARE CON 23 SCONFITTE SU 38 PARTITE, DOVE VUOI ANDARE CON 27 GOL SEGNATI IN 38 PARTITE, DOVE VUOI ANDARE CON SOLI 9 PUNTI DEI 57 A DISPOSIZIONE NEL GIRONE DI RITORNO? GLI ARANCIONI CHIUDONO IL TORNEO CON 3 SCONFITTE CONSECUTIVE CON 22 PUNTI FATTI ALL'ANDATA E SOLO 9 AL RITORNO. IL TERZO ALLENATORE STEFANO SOTTILI IN 9 GARE HA OTTENUTO SOLO 1 VITTORIA 1 PAREGGIO E BEN 7 SCONFITTE. LA SITUAZIONE ERA GIA' COMPROMESSA CON RIOLFO. PESSIMA GESTIONE INVERNALE DELLA CAMPAGNA DI RAFFORZAMENTO E QUALCUNO DOVRA' ASSUMERSENE LA RESPONSABILITA' UNA SERIE DI PRIMATI NEGATIVI PER LA PISTOIESE 3 ALLENATORI IN UNA STAGIONE MINOR NUMERO DI GOL SEGNATI IN STAGIONE CON 27 UN GIRONE DI RITORNO DA RECORD NEGATIVO CON 2/3/14 8 GOL MESSI A SEGNO IN TUTTO IL GIRONE DI RITORNO E PER 18 VOLTE L'ATTACCO A SECCO IN 19 TRASFERTE SOLO 1 VITTORIA 2 PAREGGI E 16 SCONFITTE ! LE DICHIARAZIONI DEL DS DOLCI ALLA VIGILIA DELLA GARA CON QUEL " SE FOSSI IN LORO MI TREMEREBBERO LE GAMBE.." NON E' CHE SIANO STATE POI TROPPO POSITIVE... SPORTIVAMENTE LA STAGIONE E' STATA UN DISASTRO. POI VEDREMO SE ARRIVERANNO EVENTUALI RIPESCAGGI....
 
E' proprio vero.Al momento Livorno,Lucchese e Pistoiese tre Società che hanno frequentato più volte la Serie A ( la Pistoiese 1 volta ) sarebbero retrocesse tra i dilettanti. C'è ancora una possibilità per alcune di loro per evitare la retrocessione diretta nell'ultima giornata di campionato che fra l'altro prevede degli scontri diretti. Domenica alle 17.30 si giocheranno infatti GIANA ERMINIO 41 PUNTI. PISTOIESE 31 PUNTI RENATE- LUCCHESE 31 PUNTI E LIVORNO 29 PUNTI-PRO SESTO 40 PUNTI Ovvio che se tutte e 3 le toscane dovessero perdere oppure pareggiare retrocederebbero. OBIETTIVO PLAY-OUT LIVORNO: per evitare la retrocessione diretta nei Dilettanti gli amaranto dovranno battere la PRO SESTO e sperare che tra Lucchese e Pistoiese almeno una delle due perda e resti a 31 punti.L'altra dovrà pareggiare.In questo caso a 31 punti il Livorno avrebbe la meglio sui rossoneri per miglior differenza reti e farebbe i play-out con la Pro Sesto con Lucchese retrocessa. Se il Livorno pur vincendo con la Pro Sesto che resta obbigatorio,si trovasse a 32 punti assieme a Pistoiese e Lucchese pareggianti in trasferta,retrocederebbe assieme alla Lucchese perchè la Pistoiese ha una migliore classifica avulsa rispetto a Lucchese e Livorno ( 6 punti contro 5 ) Il LIVORNO NON SOLO DOVRA' VINCERE MA ANCHE SPERARE NEGLI ALTRI RISULTATI LUCCHESE: per evitare la retrocessione diretta i rossoneri dovranno vincere a Meda contro il Renate ed avranno a disposizione 7 possibili combinazioni per fare i play-out.Una situazione simile a quella del Livorno.In due casi la Lucchese retrocederebbe direttamente. In caso di vittoria o della Pistoiese o della Giana Erminio o della Pro Sesto LA LUCCHESE NON SOLO DOVRA' VINCERE MA ANCHE SPERARE NEGLI ALTRI RISULTATI PISTOIESE: E' L'UNICA DELLE 3 TOSCANE CHE SARA' PADRONA DEL PROPRIO DESTINO. VINCENDO CONTRO LA GIANA ERMINIO FARA' I PLAY-OUT PAREGGIANDO CONTRO LA GIANA ERMINIO FARA' I PLAY-OUT SE IL LIVORNO BATTE LA PRO SESTO E LA LUCCHESE PAREGGIA A MEDA COL RENATE
 
Che si faccia sul serio sapete da che cosa lo si capisce? DAL FATTO CHE NELLE ULTIME 2 GIORNATE DI CAMPIONATO LE GARE INIZIANO TUTTE ALLO STESSO ORARIO! E cosi sempre dovrebbe essere. Ma le esigenze dello spettacolo???!!! Impongono altro ed anche in Serie C! Dunque siamo alle strette.La Pistoiese in questo suo torneo del centenario finora pessimo anzi il più brutto di sempre da quando è tornata tra i Pro ce la farà a fare i play-out? Tutto dipenderà dai punti conquistati con Grosseto –oggi al Melani- e a Gorgonzola contro il Renate all’ultima giornata. Vi sono molte combinazioni possibili e le squadre interessate ad alzare i ritmi ed a evitare che si crei la forbice dei 9 punti tra terzultima e quartultima sono parecchie. Campionato serie C Girone A Giornata N°37 Stadio Melani di Pistoia PISTOIESE GROSSETO 0-1 Raimo al 22’ del 2 tempo PISTOIESE:Nordi Romagnoli Mazzarani Baldan Varga Mal Simonetti Maurizi Valiani Chinellato Stoppa All.tore: Sottili GROSSETO:Barosi Raimo Polidori Ciolli Campeol Piccoli Fratini Sersanti Sicurella Russo Galligani All.tore: Magrini Arbitro: Marco Saia di Palermo Ospiti privi dell’ex Stijepovic,Gorelli e Boccardi.Nella Pistoiese fuori Salvi,Pezzi,Perucchini e Pierozzi. Si comincia come al solito…cioè a dire con una occasione sprecata dagli arancioni che già al 1’ con un colpo di testa di Varga colpiscono il palo alla destra di Barosi dopo una azione tipo tamburello. 8’ arriva un tiro alto di Mal su palla d’angolo.In questo caso troppa frenesia. 19’ il grossetano Russo con un colpo di testa manda la sfera a lato ma Nordi era in controllo. 22’ Nordi portiere arancione manda in angolo un tiro dalla distanza di Sicurella. La Pistoiese insiste in avanti.Chinellato sferra un tiro dal limite ma la palla finisce in angolo.Poi è la volta di Mal con un colpo di testa a mandar fuori. 38’ il Grosseto resta in 10 uomini. Il già ammonito Russo a centrocampo sferra una gomitata a Varga e l’arbitro Saia di Palermo lo caccia per doppia ammonizione.41’ angolo di Stoppa e Varga di testa impegna il portiere Barosi al centro dei pali. Nella ripresa la Pistoiese cerca di approfittare al meglio della superiorità numerica ma il Grosseto è motivato. Sottili ha mandato in campo Lo Faso per Stoppa Al 4’ Baldan va vicino alla rete con un colpo di testa con palla che Garosi alza sopra alla traversa. 5’ Maurizi aveva segnato ma il gioco era fermo per un posizione di fuorigioco. Al 19' nella Pistoiese entra Cerretelli per Mazzarani Al 21’ tiro dalla distanza di Simonetti. Al 22’ il patatrac! Il Grosseto va in vantaggio.E’ Raimo che dopo aver sotratto palla a Valiani che era in fase di impostazione, avanza e dal limite dell’area batte Nordi con un tiro alla sua destra. 25’ ancora uno spreco. Su palla d’angolo è Baldan che mette fuori trovandosi nemmeno a mezzo metro dalla linea bianca! Ancora un cambio tra gli arancioni al 28' entra Momentè per Mal Addirittura al 34’ il Grosseto che è in 10 da tempo sfiora il doppio vantaggio con un tiro di Moscati che viene messo in angolo. Ultimi cambi tra gli arancioni al 39' quando entrano Simonti per Valiani e Rovaglia per Romagnoli. Ma non vi sono più occasioni. Anche in questa gara non è che gli avversari abbiano fatto granchè..eppure hanno vinto!I soliti errori sottoporta vuoi per imprecisione vuoi per troppa foga sono stati ancora una volta determinanti per gli arancioni. Quindi la gara termina con la gravissima sconfitta della Pistoiese,addirittura la settima al Melani.Una sconfitta forse decisiva. Ora per la Pistoiese resta solo un risultato nell'ultima gara in pogramma.Proprio nello scontro diretto a Gorgonzola domenica alle 17.30 contro la Giana Erminio squadra che è in serie utile da 8 turni squadra mai battuta in precedenza dalla Pistoiese. Servirà davvero un'impresa.Anche con l'eventuale pareggio non sarebbe cambiato molto.Sarebbe sempre sata decisiva la gara contro la Giana,solo che in quel caso la Pistoiese avrebbe avuto a suo favore due risultati su 3.Ora invece deve vincere. C'è anche un'altra possibilità di risultati che porterebbero la Pistoiese ai play-out contro la Pro Sesto. La Pistoiese e la Lucchese devono pareggare ed il Livorno deve battere la Pro Sesto.In quel caso la forbice sarebbe di 8 punti e tra Lucchese e Pistoiese a 31 punti alla pari la spunterebbe la Pistoiese in vantaggio con la Lucchese negli scontri diretti per 2 gol a 1 .Non semplice. Di certo non è che con l'arrivo di Sottili le cose siano migliorate,anzi.22 sconfitte complessivamente su 37 gare giocate delle quali ben 6 nelle 8 gare a guida Sottili. Media punti del primo allenatore Frustalupi 2/3/7 0,75 punti a gara del secondo allenatore Riolfo 5/3/9 1,230 punti a gara del terzo allenatore per ora,Sottili 1/1/5 0,571 punti a gara.
 






Come era facile prevedere per non retrocedere direttamente la Pistoiese oltre che sui propri meriti,in risalita peraltro, deve fare i conti con quello che combinerà la PRO SESTO che è in caduta libera

.Oggi ha perso a Grosseto e nelle ultime 5 giornate ha ottenuto solo 1 punto!

Il Livorno sconfitto in casa dalla capolista Como è da considerarsi ormai retrocesso.( a parte quanto deciderà il Tribunale Federale in merito all'ultima penalizzazione di 3 punti)

Il Novara che è 11mo in classifica ha fatto 11 punti nelle ultime 5 gare ed è stato superato dal Grosseto che ha battuto la Pro Sesto ed appaiato dall'Olbia che con addirittura 14 punti negli ultimi 18 a disposizione è la squadra più in forma assieme all'Alessandria-6 vittorie consecutive- dell'intero campionato.

La Pistoiese quindi scende in campo a Novara già conoscendo il risultato della Pro Sesto.

Nella Pistoiese assenti per infortunio Pierozzi, Salvi e Solerio, Nel Novara invece fuori Bove,Schiavi e Migliorini. 13 i precedenti con 5 vittorie del Novara 4 pareggi e 4 vittorie della Pistoiese

Da ricordare anche nella stagione di Serie C 1997/98 uno spareggio tra Pistoiese e Novara terminato per 0-0 ed 1-1 con la retrocessione del Novara

All'andata la Pistoiese ha battuto il Novara per 2-0

Arbitro donna al Silvio Piola di Novara: Maria Marotta di Sapri

Campionato Serie C girone A

36 ma giornata

Stadio Silvio Piola di Novara 

NOVARA   PISTOIESE   3-2

Malotti ( NO) al 22’ del 1° tempo Lanini ( NO ) al 41’ ed al 43’ del 1° tempo Stoppa (PT ) al 26’ del 2° tempo Baldan (PT) al 40’ del 2° tempo

NOVARA: Lanni Corsinelli Pogliano Bellich Cagnano Collodel Buzzegoli Malotti Lanini Zunno Rossetti
All.tore: Banchieri

PISTOIESE :Nordi Baldan Varga Pezz i Mazzarani Spinozzi Mal Simonetti Simonti Valiani Chinellato

All.tore: Sottili

Arbitro: Maria Marotta di Sapri

8’ Malotti tenta da lunga distanza ma la palla è alta.
22’ padroni di casa in vantaggio con Malotti che dal limite dell’area approfittando di un errore della difesa arancione ( Mal e Baldan ) riesce a battere Nordi. Palla dalla sinistra male rinviata dai due difensori.

Pistoiese vicina al pari con Chinellato al 39’ dopo incredibili svarioni della difesa di casa ma il suo tiro viene deviato in angolo
 Al 41’ il Novara raddoppia con un gol di Lanini lesto a deviare in porta un tiro di Cagnano.La palla di Cagnano colpisce Lanini che è bravo ad approfittarne

 Lo stesso Lanini prima del fine tempo approfitta del disorientamento arancione e porta i suoi sul 3-0 dopo essere stato servito da Malotti.Complice uno scivolone di un difensore arancione

 Pistoiese non doma nella ripresa.

Al 2’ botta di Valiani dalla distanza con il portiere Lanni che mette in angolo.

12’ ancora i piemontesi in avanti con un diagonale pericoloso sul fondo da parte di Rossetti. AL 17’ Stoppa e Cerretelli entrano al posto di Spinozzi e Mal 20’ da Stoppa a Maurizi entrato al posto di Valiani con conclusione vicinissima al palo alla destra di Lanni

Al 22’ su una ripartenza del Novara Lanini spreca il 4-0 in maniera incredibile.



Al 26’ la Pistoiese accorcia le distanze con una rete di Stoppa.Da destra arriva in area una palla di Mazzarani che Stoppa devia in rete anticipando anche i compagni Ora il Novara che si sentiva già al sicuro comincia a temere la clamorosa rimonta.

Al 36 lo stesso Stoppa batte un calcio di punizione la palla va a Baldan il cui tiro colpisce il palo pieno alla destra di un immobile Lanni !



La Pistoiese continua a spingere e arriva al 3-2 con un gol di Baldan al 40’ a seguito di palla d’angolo e gran confusione davanti a Lanni.Baldan è il più lesto nel colpire

 Il finale è intenso e la Pistoiese sfiora il pari

 Al 43’ Lanni si salva dopo una mischia in area ma sia Romagnoli che Momentè ( entrato al posto di Mazzarani ) sprecano l’impossibile.Soprattutto Romagnoli che era a 1 metro dal portiere.Ha colpito la sfera quasi passandogliela…

Al 48’ rischia Nordi nel mettere in angolo una botta di Panico dal limite.

L’ingresso dell’ex Stoppa ha cambiato la gara.E se fosse finita sul 3-3 nulla da dire. Grave l’errore di Romagnoli. Impresa quindi sfiorata.Se non altro si è avuta l’impressione che la squadra ci creda e sia ancora viva.

MANCANO 2 SOLE GARE ALLA FINE DEL CAMPIONATO ED A QUESTO PUNTO PER QUANTO RIGUARDA LA PARTE BASSA DLLA CLASSIFICA POSSIAMO DIRE CHE QUASI TUTTO DIPENDERA’ DA QUANTO LA PISTOIESE SAPRA’ OTTENERE DALLE SUE DUE ULTIME RESTANTI GARE. PLAY-OUT SI O PLAY-OUT NO CON RETROCESSIONE DIRETTA IN D DI PISTOIESE-LUCCHESE E LIVORNO.

CLASSIFICA:

PERGOLETTESE PIACENZA E CARRARESE 43 PUNTI

GIANA 40

PRO SESTO 39

PISTOIESE 31

LUCCHESE 28

LIVORNO 25

A STASERA QUINDI I PLAY-OUT SI GIOCHEREBBERO TRA PRO SESTO E PISTOIESE

CALENDARIO:

PERGOLETTESE 43 : PERGOLETTESE- GIANA PONTEDERA – PERGOLETTESE

PIACENZA 43 : PRO VERCELLI- PIACENZA PIACENZA-JUVENTUS U.23

CARRARESE 43 : JUVENTUS U.23-CARRARESE CARRARESE-PRO VERCELLI

GIANA 40 : PERGOLETTESE –GIANA GIANA-PISTOIESE

PRO SESTO 39: PRO SESTO-RENATE LIVORNO-PRO SESTO

PISTOIESE 31: PISTOIESE-GROSSETO GIANA ERMINIO-PISTOIESE

LUCCHESE 28: LUCCHESE – LECCO RENATE-LUCCHESE

LIVORNO 25: PRO PATRIA-LIVORNO LIVORNO-PRO SESTO
 





Serie C Girone A ci avviciniamo al REDDE RATIONEM!

3 turni alla fine del campionato ed in questo girone A a differenza degli altri esiste la concreta possibilità che i PLAY-OUT NON VENGANO DISPUTATI.

Si corre sul filo del rasoio soprattutto per la Pistoiese che è là al terzultimo posto ove è inchiodata da tempo.

La Pistoiese ha 8 punti di distacco dalle due quartultime che sono Pro Sesto e Giana Erminio. Con un ulteriore punto, arrivando a 9, la stagione finirebbe al 2 maggio con la retrocessione diretta di Pistoiese,Lucchese e Livorno.Un vero disastro per le tre toscane che vantano addirittura 25 campionati di Serie A.

In questo momento contano motivazioni e garra.

Francamente il Livorno a quota 25 ( penalizzato di 8 punti n.d.r.) da qualche settimana sembra averne più degli altri ( 9 punti nelle ultime 5 gare ) ma se non batte la CAPOLISTA COMO è fuori dai giochi.ULTIMA SPIAGGIA PER IL LIVORNO QUINDI. Stessa cosa anche per la LUCCHESE che di punti ne ha 28 ( 5 punti nelle ultime 5 gare ) che va a far visita con tanto di cambio di allenatore.alla Carrarese che ha visto non solo 5 sconfitte consecutive ma anche le dimissioni irrevocabili di Baldini ( è arrivato Di Natale come nuovo allenatore n.d.r.) La LUCCHESE è chiamata all'impresa a Carrara.

Ed ecco la Pistoiese dal cui rendimento dipenderà l'effettuazione dei play-out.

Dopo le 6 sconfitte consecutive ecco che il rendimento è migliorato ed anche gli episodi sono girati per il verso giusto e sono arrivati 4 punti nelle ultime 2 gare.

Ora c'è da sfatare il tabù delle trasferte. Francamente una sola vittoria 2 pareggi e ben 14 sconfitte in esterni sono bottino pessimo ed a Novara sarà necessario cercare di fare bottino pieno

.Solo in quel caso verrebbe messa pressione soprattutto alla Pro Sesto che sembra in netta flessione con solo 2 punti nelle ultime 5 gare a differenza degli 11 punti della Giana Erminio che tra l'altro all'ultima giornata ospiterà la Pistoiese

.Il Novara che è 10mo in classifica ha fatto 11 punti nelle ultime 5 gare e sente sul collo il fiato del Grosseto e dell'Olbia che con addirittura 13 punti negli ultimi 15 a disposizione è la squadra più in forma assieme all'Alessandria-5 vittorie consecutive- dell'intero campionato.

Per la Pistoiese l'impegno di Novara ( ore 20,30 ) arriverà quando già si conoscerà il risultato della Pro Sesto

Nella Pistoiese assenti per infortunio Pierozzi, Salvi e Solerio, Nel Novara invece fuori Bove,Schiavi e Migliorini. 13 i precedenti con 5 vittorie del Novara 4 pareggi e 4 vittorie della Pistoiese.

Da ricordare anche nella stagione di Serie C 1997/98 uno spareggio tra Pistoiese e Novara terminato per 0-0 ed 1-1 con la retrocessione del Novara

.All'andata la Pistoiese ha battuto il Novara per 2-0

Arbitro donna al Silvio Piola di Novara: Maria Marotta di Sapri
 




Siamo arrivati al rush finale.

Le gare che mancano alla fine del campionato sono solo 4.Per la Pistoiese sarà necessario un miracolo sportivo per il raggiungimento dei play-out...... figurarsi,proprio nell'anno del centenario,quando si puntava a ben altri traguardi, ecco che si parla di miracolo per non retrocedere direttamente.

D'altra parte dove vuoi andare con 24 gol segnati in 34 partite,con 20 sconfitte,con 13 gare senza i 3 punti?

Per mantenere accesa l'ultima fiammella occorre battere il Renate posizionato in quarta posizione con 58 punti.Gara quindi non facile.Ma quali saranno le motivazioni dei lombardi?Quelle della Pistoiese dovrebbero prevalere.

Campionato di Serie C Girone A

Giornata N°35

Stadio Melani di Pistoia 

PISTOIESE     RENATE 1-0

Chinellato al 19' del 1° tempo

PISTOIESE:Nordi Pezzi Varga Baldan Mazzarani Spinozzi Simonetti Mal Simonti Valiani Chinellato

All.tore: Sottili

RENATE:Gemello Anghileri Damonte Magli Guglielmotti Kabashi Ranieri Marano Rada Galuppini Nocciolini

All.tore: Diana

Arbitro: Natilla di Molfetta

Intanto si prende nota che la Carrarese con 5 sconfitte di fila appare in caduta libera.Ma è già a quota 40 punti.

Nella Pistoiese Romagnoli è fermo per squalifica.Nei pochi precedenti tra le due compagini la Pistoiese non ha mai vinto contro il Renate.

Inizio prepotente degli ospiti con un palo colpito da Nocciolini al 4' dopo una azione sulla sinistra e un tiro respinto corto da Nordi. Sempre i lombardi in avanti con un traversone radente in area dalla destra ed intervento di Rada con palla fuori di un nulla!
Azione che si ripete eguale al 15' e questa volta tocca a Marano sprecare il vantaggio! Dal possibile 0-2 al 19' la Pistoiese passa in vantaggio con il quinto gol in campionato di Chinellato che servito da Valiani batte il portiere Gemello con un bel tiro dal limite dell'area.Tiro potente e preciso ma il portiere era un pò fuori dai pali.


Al 27' Sottili fa uscire Spinozzi.Entra Maurizi.Riassetto tattico

. Al 36' è Valiani che colpisce di testa ma con mira imprecisa. Poco altro da segnalare fino al 47' quando l'arbitro Natilla ammonisce Rada del Renate e manda tutti negli spogliatoi per l'intervallo.

Altro esempio di come sia il calcio.In altre parecchie occasioni è stata la Pistoiese a sprecare il vantaggio nei primi minuti. Questa volta possiamo dire che la Pistoiese a differenza delle ultime esibizioni, è andata in rete alla prima vera occasione avuta.Il Renate ha sprecato delle buone opportunità ad inizio gara e la Pistoiese è stata più cinica ed anche per una volta ,fortunata.Il gol poi dà sicurezza e voglia di lottare. Ora occorrerà la massima attenzione per non subire.

Il tecnico ospite Diana inserisce Silva e Possenti al posto di Magli e Damonte poi all'11' cambia anche Marano con Maistrello. Giallo per Mal all'11'
Al 17' è ancora Chinellato a rendersi pericoloso ma il tiro è impreciso,poi al 20' tocca a Simonetti. Al 25' Nordi mette in angolo un tiro dalla distanza di Giovinco.
39' ospiti vicini al pareggio con un colpo di testa di Maistrello servito da un cross di Anghileri ma la palla supera la traversa.
Sottili manda in campo Tempesti e Giordano pe Valiani e Varga.

Nel finale e nel recupero da annotare un tiraccio fuori di Galuppini e due possibilità per la Pistoiese di raddoppiare.49' è Stoppa dopo azione personale a tirare addosso al portiere Gemello che respinge, poi al 51' tocca a Cerretelli che conclude a rete ma con tiro centrale parato.

Questa vittoria potrebbe essere determinante per evitare la retrocessione diretta. Lucchese e Livorno hanno pareggiato e per loro è un risultato che serve a poco.Probabilmente finiranno penultima e ultima in classifica.( a meno di improbabile restituzione al Livorno dell'ultima penalizzazione da 3 punti )

La Pistoiese dovrà fare la corsa su Pro Sesto e Giana Erminio che attualmente sono 8 punti avanti agli arancioni.Quindi a stasera la Pistoiese disputerebbe i play-out!

Ora ci sono concrete possibilità di evitare la forbice dei 9 punti di distacco... Carrarese in piena crisi,Pro Sesto in calo netto. Certo: occorrono 6 punti tra Novara e Grosseto e poi giocarsi tutto nella trasferta contro la Giana Erminio. Ma a stasera dopo il ritorno alla vittoria dopo 13 turni e quasi due mesi e mezzo uno spiraglio si vede.

Al termine della giornata la Pro Sesto ha perso in casa contro l'Alessandria lanciata verso il primato e resta ferma a 39 punti mentre il Piacenza si è portato a 43 punti ed è in pratica salvo così come l'Olbia che ha anche da recuperare due gare

Con Livorno e Lucchese quasi certamente in D la Pistoiese che è al terzultimo posto a 31 punti DOVRA' EVITARE DI AVERE 9 PUNTI DI DISTACCO DALLA QUARTULTIMA QUOTA DOVE ATTUALMENTE TROVIAMO APPAIATE PRO SESTO E GIANA ERMINIO Probabilmente saranno decisive all'ultima giornata Livorno- Pro Sesto e Giana Erminio Pistoiese.

In caso di play-out vedo più probabile uno scontro tra Pistoiese e Pro Sesto

10mo posto a 45 punti per Novara e Grosseto prossime avversarie per la Pistoiese. Ormai contano solo le motivazioni e poter lottare per un posto tra le prime dieci è una motivazione.
 




Ora la Pistoiese è in pari con le gare di campionato

Ne ha disputate 34 e con l'1-1 ottenuto al Melani contro la Juventus U.23 ha smosso seppur di un solo punto quella quota 27 cui era rimasta inchiodata causa le 6 sconfitte consecutive.

A che serva questo pareggio nessuno lo sa,dal momento che gli arancioni anche vincendo ed è tutto dire, le rimanenti 4 partite arriverebbero al massimo in classifica a quota 40, quindi....

Il problema è quello di poter salvarsi attraverso i play-out evitando la retrocessione diretta

Molto dipenderà dalle due gare interne contro Renate domenica prossima e contro il Grosseto prevista per il 25, gare da vincere assolutamente

 Attualmente la Pistoiese avendo 10 punti di distacco dalla quartultima che è la Giana Erminio sarebbe retrocessa direttamente. Insomma c'è da fare corsa proprio sulla Giana essendo previsto lo scontro diretto all'ultima giornata a Gorgonzola.Il problema è arrivarci vivi!

Una cosa è certa.Sia la Giana Erminio che la Pro Sesto faranno di tutto per mantenere il distacco dalla terzultima,la Pistoiese,sui 9 punti evitando i play-out.

l'Olbia infatti con 3 vittorie nelle ultime 5 gare e due partite ancora da recuperare sembra essersi salvata

Da tenere d'occhio la Pro Sesto che appare in caduta libera ( solo 3 punti nelle ultime 5 gare) e che ha un calendario non semplice.

Gara di recupero della 31ma giornata

Stadio Melani di Pistoia 

PISTOIESE   JUVENTUS U.23  1-1

Marques ( J ) al 24' del 2° tempo Chinellato ( Pt ) al 40' del 2° tempo su rigore

PISTOIESE:Nordi Mazzarani Romagnoli Baldan Varga Simonti Valiani Simonetti Spinozzi Mal Chinellato

All.tore: Sottili

JUVENTUS U.23: Israel Delli Carri Capellini Gozzi Barbieri Leone Peeters Rosa Rafia Akè Brighenti

All.tore:Zauli

Arbitro: Zamagni di Cesena

Nella Pistoiese assenti per infortunio Perucchini,Rovaglia,Pierozzi e Salvi. Tra i piemontesi al rientro a difesa dei pali dopo 3 mesi c'è l'uruguaiano Israel.

Le due squadre vivono seppur da posizioni di classifica molto differenti un brutto periodo. La Pistoiese viene da 6 sconfitte consecutive,la Juventus U.23 da 3 .

Pistoiese con nuovo assetto in campo. Sottili propone un 3-5-2

Opportunità per gli ospiti al 9' ed all'11' Cross di Rosa da sinistra con una traiettoria pericolosa e con Nordi che mette in angolo al 10' Ancora il portiere della Pistoiese Nordi impegnato a respingere un colpo di testa di Delli Carri sulla palla d'angolo.

Si sveglia la Pistoiese e va vicina al gol che le manca ,lo ricordiamo, da ben 643' a questo punto. Al 13' è il portiere Israel che nega la rete a Simonetti mettendo in angolo.Sulla palla d'angolo altra buona occasione per Mal che però è impreciso con un tiro alto dopo prolungata e confusa azione d'attacco.

17' azione sulla sinistra da parte di Rafia con un tiro cross che supera la traversa non di molto.

Al 22' ancora sugli scudi il portiere Israel che blocca un'altra iniziativa di Simonetti gettatosi in tuffo per colpire la sfera. 27' da Simonetti a Chinellato ma la palla è troppo lunga La partita è equilibrata Un paio di gialli. Uno a caico di Rafia della Juventus U.23 ed uno per Romagnoli.Al 39'

Al 43' punizione battuta da Capellini da lunga distanza ma palla che esce di poco.. Al 45' ancora una dimostrazione,se mai ce ne fosse stato bisogno, dell'imprecisione sotto porta dei giocatori arancioni. E' ancora Simonetti che servito da Valiani a centro area manda fuori sprecando un'ottima opportunità con un tiro precipitoso

. E' zero a zero all'intervallo

 Nella Juventus U.23 entra Marques per Rosa. al 4' della ripresa Zauli deve effettuare una sostituzione.Gozzi esce in barella per trauma cranico.Entra Alcibiade. 11' Nordi respinge un cross di Marques e Brighenti non riesce ad intervenire.

14' Pistoiese pericolosa con Simonetti il cui tiro cross viene messo in angolo da un bell'intervento del portiere Israel. Gli ospiti pigiano sull'acceleratore e vanno in vantaggio al 24' quando Brighenti recupera palla sulla trequarti e si lancia verso l'area con un traversone che viene raccolto da un Marques trovatosi libero di intervenire a rete. Triangolazione veloce ed efficace

 La Juventus U.23 cerca di portare il vantaggio a fine gara ma la reazione degli arancioni si concretizza finalmente in gol grazie a Maurizi ( entrato alla mezz'ora al posto di Spinozzi ) che viene atterrato in area da Peeters.Il rigore concesso dall'arbitro Zamagni di Cesena viene trasformato in gol da una perfetta esecuzione di Chinellato alla sua quarta segnatura in campionato.Siamo al 40'



Sottili manda in campo Stoppa per Simonti un minuto dopo ma i tentativi di portare a casa l'intera posta non sono fruttiferi. L'ultima occasione è per gli ospiti in pieno recupero con un colpo di testa di Delli Carri che sfiora la traversa.

Con l'1-1 quindi ambedue le compagini mettono fine alla striscia di sconfitte.Ma per la Pistoiese la situazione è sempre molto brutta e delicata.

Domenica al Melani arriverà il Renate che è quarto in classifica a 58 punti. Inutile dire che serve il bottino pieno e potrebbe non bastare

 ATTUALE CLASSIFICA ZONA ROSSA

16MA PRO SESTO 39 PUNTI

17MA GIANA ERMINIO 38 PUNTI

18MA PISTOIESE 28 PUNTI

19MA LUCCHESE 27 PUNTI

20MO E RETROCESSO IN D LIVORNO 24 PUNTI 8 DI PENALIZZAZIONE

IL LIVORNO AVREBBE 32 PUNTI CONQUISTATI SUL CAMPO E QUINDI NON VI SAREBBE NESSUNA RETROCESSIONE DIRETTA SENZA LE INADEMPIENZE DELLA SOCIETA'
 




Che dire di Livorno-Pistoiese?

 E' gara di somma inportanza per ambedue le compagini.Ma più per la Pistoiese,ovvio,vista la situazione di classifica. Il Livorno cercherà l'impresa di riagganciare il treno della speranza per evitare la retrocessione diretta ma i 21 punti sono un fadello pesantissimo ( 8 di penalizzazione ).

Gli arancioni vogliono soprattutto fermare la terribile striscia di 5 sconfitte consecutive tornando al gol ed ai risultati positivi amche loro cercando di evitare la retrocessione diretta per troppo distacco con chi li precede in graduatoria. Non favorevole in genere per la Pistoiese la trasferta all'Ardenza.All'andata la Pistoiese battè il Livorno con un gol dell'ex Valiani


  Campionato Serie C Girone A

  34ma giornata

 Stadio Picchi di Livorno

 LIVORNO   PISTOIESE   5-0


 Mazzarani al 6' del 1° tempo Braken al 38' del 1 tempo Bussaglia al 2' del 2° tempo ed al 31' del 2° tempo
Haoudi al 41' del 2° tempo

LIVORNO
: Neri Marie Sainte Blondet Sosa Parisi Bussaglia Castellano Mazzarani Gemignani Braken Dubickas

All.tore: Amelia

 PISTOIESE: Nordi Pierozzi Romagnoli Salvi Pezzi Simonetti Maurizi Cerretelli Valiani Stoppa Momentè

 All.tore: Sottili

 Arbitro: Mercenaro di Genova

 Una notizia non certo bella per le due squadre che stanno scendendo in campo. L'Olbia ha vinto in trasferta col Renate arrivando a 37 punti! Un pareggio tra Livorno e Pistoiese servirebbe davvero a poco.


 Sottili che deve tra l'altro fare a meno di Baldan squalificato oltre che Chinellato e Solerio e fa esordire tra i pali il neo arrivato Nordi. In effetti le prestazioni del giovane Vivoli non sono sembrate all'altezza nelle ultime 2 gare.

Inizia forte il Livorno che già al 6' passa in vantaggio grazie ad una inzuccata vincente di Mazzarani su traversone da destra di Parisi.Mal controllato da due difensori arancioni.

 Insistono gli amaranto con una iniziativa di Bussaglia sventata dalla difesa della Pistoiese. 11' ci prova Maurizi dalla distanza ma con palla imprecisa 18' Nordi devia in angolo un tiro cross di Bussaglia

Nella Pistoiese si ripete una scena già vista. Pierozzi al 19' deve uscire per infotunio.Sottili lo sostituisce con Rondinella.

 Fase centrale di tempo con poche emozioni. Al 34' va al tiro Momentè ma per Neri non vi sono problemi. Si rifà sotto il Livorno con due tiri il primo di Braken parato da Nordi e poi al 37' con un colpo di testa e palla alta da parte di Blondett.

Al 38' il Livorno raddoppia.Azione di Gemignani palla a Braken che batte Nordi per il 2-0 con un preciso diagonale.Anche qui sembrava che i livornesi andassero a velocità doppia.Ed anche qui colpo vincente in mezzo a due arancioni!

 La Pistoiese si butta all'attacco e sfiora la rete un minuto dopo con un colpo di testa di Cerretelli su cui Neri compie un grande intervento.
Ancora un tentativo arancione con un tiro da fuori di Mazzarani con palla a lato Poi niente da segnalare fino al termine dei 2' di recupero se non un giallo a carico di Valiani al 46'

La situazione è brutta davvero.Anche per un Livorno che vince per 2-0. Al momento la classifica parla così:LIVORNO 24 PUNTI LUCCHESE E PISTOIESE 27 PUNTI OLBIA 37 PUNTI e non ci sarebbe necessità di play-out!

 2' della ripresa. Il Livorno chiude i conti con un gol di Bussaglia in scivolata in piena area ben servito da Braken!

 Un minuto dopo è ammonito Romagnoli Ancora Livorno in controllo totale della gara, vicino alla rete con una punizione battuta da Castellano da grande distanza con Nordi fuori dai pali e la sfera che va alta.

 8' iniziativa di Pezzi con un tiro dalla distanza ma Neri portiere labronico mette in angolo.Sarà la migliore occasione della gara per la Pistoiese.

Al 9' inizia la girandola dei cambi. Nel Livorno entrano Evan's e Haoudi per Sosa e Mazzarani 11' il portiere della pistoiese Nordi mette in angolo una conclusione di Dubickas Nonostante il triplo vantaggio i padroni di casa insistono e al 15' da annotare un colpo di testa con palla alta da parte di Blondett Sottili tecnico della Pistoiese al 19' manda in campo Spinozzi, Mal e Renzi per Simonetti,Stoppa e Maurizi.

 Nel Livorno dentro Canessa per Braken.

 31' poker del Livorno. Doppietta di Bussaglia.Su cross di Evan's la palla viene respinta dalla difesa della Pistoiese arriva Bussaglia che dal limite dell'area ,solissimo,con un sinistro batte ancora Nordi.


 34' entra Lo Faso per Ronidinella nella Pistoiese e si prende subito un giallo ma la gara è virtualmente finita.

 Anzi, c'è ancora tempo per il quinto gol dei locali messo a segno da Haoudi ,entrato da poco,al 41' che con un tiro ad effetto dal limite batte ancora Nordi il cui esordio con la maglia arancione sarà da dimenticare. Incredibile la facilità per i padroni di casa di andare al tiro.La Pistoiese ha mollato psichicamente.


Al momento lo ripetiamo 3 squadre toscane Pistoiese,Lucchese e Livorno SAREBBERO RETROCESSE DIRETTAMENTE IN SERIE D. E' vero che vi sono ancora 15 punti in palio ( per l'Olbia di più...) ma francamente a meno di un vero miracolo sportivo non si vede come una squadra.e parlo della Pistoiese, in caduta libera, con nel girone di ritorno 11 SCONFITTE SU 14 GARE, CON 6 SCONFITTE CONSECUTIVE CON ZERO GOL SEGNATI E 11 SUBITI CON 3 PORTIERI DIVERSI, POSSA RISALIRE LA CHINA

RICORDIAMO CHE ANCHE SE LA PISTOIESE DOVESSE VINCERE LE RIMANENTI 5 GARE ARRIVEREBBE AL MASSIMO A QUOTA 42 DOVE ORA AL 12MO POSTO SI TROVA IL NOVARA CUI GLI ARANCIONI DOVRANNO FAR VISITA IL 18 APRILE..

. Se son "sogni" fioriranno.... Inutile dire che la Società arancione ha imposto IL SILENZIO STAMPA.

 Di una tale batosta non c'è memoria almeno da quando gli arancioni nel 2014-2015 sono tornati tra i professionisti.

 Si ricorda solo uno 0-5 subito a Carrara nei play-off dell'anno 2017-2018
 




Questa era gara fondamentale per la Pistoiese.

Il recupero della partita non disputata lo scorso 13 marzo ad Olbia.

Era ultima spiaggia.Vincere ad Olbia per avvicinare un avversario diretto ed evitare quella regolina che parla di RETROCESSIONE DIRETTA in caso vi siano più di 8 punti tra la terzultina e la quartultima della classifica. Invece è arrivata la quinta sconfitta consecutiva ( quarta per 1-0 ) a rendere certissimi i play-out ma anche probabile a meno di rapidissima inversione di tendenza lo spauracchio della retrocessione senza coda dei play-out.

Insomma impossibile salvarsi SENZA SEGNARE GOL. E la Pistoiese dopo 32 gare giocate di gol ne ha segnati solo 23 e non va a rete da ben 540 minuti senza contare i recuperi!


Campionato di Serie C Girone A

Recupero della 30ma giornata

Stadio Bruno Nespoli di Olbia  

OLBIA   PISTOIESE    1 – 0

Udoh al 39' del 1° tempo

OLBIA:Tornaghi Arboreta Altare Emerson La Rosa Occhioni Demarcus Lella Biancu Ragatzu Udoh

All.tore: Canzi

PISTOIESE: Vivoli Pierozzi Romagnoli Baldan Solerio Spinozzi Simonetti Mal Maurizi Momentè Rovaglia

All.tore:Sottili

Arbitro:Luciani di Roma

Olbia-Pistoiese 1-0 fu l’ultima gara disputata nello scorso torneo poi fermato dal Covid. All’andata in questo campionato al Melani i galluresi si imposero per 2-1
Assenza importante nell'Olbia.Giandonato ha avuto un problema fisico nel riscaldamento.Gioca Demarus

 Brutto segnale per la Pistoiese già al 3' di gioco.Mal su punizione crossa per Momentè il cui colpo di testa fa finire la palla sul palo esterno!
In Gallura già sembra estate e la temperatura è alta.

10' si fanno vedere i bianchi Galluresi con una botta di Biancu dal limite e palla fuori di poco. Da gara equilibrata si passa ad una fase di prevalenza locale con un tiro cross di Arboleda al 18' con palla non intercettata ed una iniziativa di Ragatzu al 22' su calcio di punizione dalla lunetta con palla alta

. Poi arancioni in avanti con un tiro di Spinozzi parato da Tornaghi ed uno non pericoloso di Maurizi. 27' ammonizione a carico di Baldan che era diffidato

Nella Pistoiese deve uscire per infortunio Rovaglia ed al suo posto entra Renzi al 32'

In una fase equilibrata della gara arriva il vantaggio dell'Olbia. Al 39' con un deciso intervento a centrocampo che provoca le proteste degli arancioni La Rosa ruba palla a Spinozzi e serve Udoh che batte con un diagonale il portiere Vivoli. Mah! Vedila e rivedila 1000 volte questa azione e darà sempre giudizi contrastanti. L'arbitro era messo benissimo ed ha fatto segno di proseguire.Fatto è che Spinozzi in ritardo sull'intervento può anche essere stato toccato da La Rosa. Di certo non irreprensibile il portiere sul diagonale di Udoh

. Poi fasi confuse fino al termine dei 2' di recupero.

Inizio ripresa vivace sui due fronti. Ottima azione arancione al 10' con Simonetti che impegna Tornaghi costretto all'angolo. Sottili effettua 3 cambi con Chinellato Mazzarani e Valiani che entrano al posto di Momentè,Solerio e Renzi. Poi è anche il momento di Stoppa per Spinozzi che era stato ammonito.Al 27'

Ovvio il copione tattico fino a fine tempo- La Pistoiese attacca e si espone al contropiede dell'Olbia. Alla mezz'ora su palla d'angolo di Stoppa è Baldan che di testa manda alto di poco ma sono i padroni di casa a sfiorare un paio di volte il raddoppio con un contropiede al 39' condotta da Ragatzu e Arboleda che ottiene un angolo ma poteva servire Belloni libero ed al 42' con Belloni che dal limite manda fuori di un nulla

 La gara si protrae addirittura fino al 51' e da annotare un giallo a carico di Mal ed un tentativo di baraonda subito evitata,ma il risultato non cambia più e per l'Olbia che è alla terza vittoria consecutiva contro la Pistoiese si tratta di punti di platino.

La Pistoiese invece deve ancora una volta aggiornare i dati negativi di questo suo pessimo campionato.

32 GARE GIOCATE PISTOIESE 6 GARE AL TERMINE UNA IN RECUPERO 18 PUNTI DISPONIBILI 45 PUNTI TOTALE MASSIMO POSSIBILE

LIVORNO NOVARA GIANA IN ESTERNI JUVENTUS U.23 RENATE GROSSETO IN CASA

5 SCONFITTE COSECUTIVE MAI COSI POCHI GOL DOPO 32 GARE MAI 6 PARTITE SENZA SEGNARE solo tempi regolari quindi da 540' Come fai a salvarti?

10 SCONFITTE NELLE ULTIME 13 GARE DEL GIRONE DI RITORNO !

TUTTI BATTUTI I PROPRI RECORD NEGATIVI ULTIMO GOL SEGNATO DA BALDAN IN PRO SESTO.PT 2-2 AL 49' 2° TEMPO 19 sconfitte vicino al record di 20 siamo ad un passo dalla possibile retocessione diretta .

Per la Pistoiese attesa sabato dalla trasferta di Livorno una occasione,forse l’ultima per poter sperare di evitare i play-out….ed anche un possibile ultimo posto in caso di prosieguo di tracollo.
 





Mentre in città si dibatte sulla data effettiva di nascita della US Pistoiese 1921 se sia essa il 21 aprile o il 9 dicembre del 1921 (data del primo consiglio direttivo ) o addirittura nel marzo del 1922,la Società arancione vive però in un momento di grande difficoltà generale .

La squadra si trova al buio dal punto di vista dei risultati con solo 2 punti ottenuti nelle ultime 8 gare e la posizione in classifica è brutta.
Terz’ultimo posto con prospettive terrificanti se tra oggi-gara al Melani contro il Lecco- e mercoledi 31 marzo ad Olbia non dovessero arrivare dei punti!

Cominciamo con il Lecco.I lombardi in classifica hanno quasi il doppio dei punti della Pistoiese ( 52 a 27 ) ed aspirano anche a lottare per il primo posto.La tradizione al Melani è favorevole alla Pistoiese ma all’andata gli arancioni subirono la più pesante sconfitta stagionale 1-4!

Tra i lombardi assenti gli infortunati Galli,Malgrati e Foglia. La Pistoiese non avrà Maurizi e Momentè per squalifica e buona notizia,potrà contare sull’intera rosa essendosi il gruppo negativizzato al Covid-19

Intanto sul campionato incombe la possibilità di uno slittamento in avanti della chiusura prevista per il 25 aprile. Vi sono società come l’Olbia ad esempio che debbono recuperare 3 gare, altre come la Pistoiese,la Pergolettese 2 gare e quindi Ghirelli Presidente di Lega Pro proporrà lo slittamento della chiusura al 2 maggio proprio per permettere la disputa di tutti i recuperi.

Intanto e questa è buona notizia per la Pistoiese, l’Olbia ha perso in casa per 2-1 contro l’AlbinoLeffe e resta davanti alla Pistoiese di 4 punti pur con una gara in meno ma se gli arancioni battessero il Lecco poi mercoledi nello scontro diretto in Gallura potrebbero dare la svolta alla stagione.Vedremo

Da parte sua la Giana Erminio in settimana battendo nel recupero la Pro Sesto ha allungato a quota 34 punti ed ottenendo la sua terza vittoria consecutiva.



Campionato Serie C Girone A

Gara N°33

Stadio Melani di Pistoia  

PISTOIESE   LECCO   0-1

Masini al 9' del 2° tempo

PISTOIESE:Vivoli Pierozzi Baldan Romagnoli Solerio Pezzi Pierozzi Mal Stoppa Valiani Chinellato

All.tore: Sottili

LECCO:Pissardo Celjak Cauz Marzorati Capoferri Masini Marotta Bolzoni Mangni Capogna Iocolano

All.tore: D’Agostino

Arbitro:Petrella di Viterbo

Due novità dell’ultima ora per la Pistoiese. In rifinitura problemi per Perucchini e Simonti.Al loro posto Vivoli e Solerio. Non molte le occasioni nella prima parte di gara.
11' tentativo di Capogna con palla alta ed al 12' prima iniziativa pericolosa della Pistoiese con un colpo di testa dell'ex Chinellato su palla da punizione di Stoppa.Il portiere Pissardo mette in angolo.

18' altro tentativo di Capogna con tiro impreciso. Si arriva al 32' quando è ancora Chinellatosu bella palla di Valiani ad impegnare il portiere Pissardo con un tiro in girata dal limite dell'area piccola.

40’ punizione per gli arancioni sulla sinistra.Palla di Stoppa in mezzo dove nessuno arriva. Lecco in ripartenza con 3 uomini ma non c’è il passaggio finale utile
Iocolano elemento di maggiore pericolosità tra gli avversari non sembra preciso in fase di rifinitura.

Finale di tempo con il Lecco pericoloso con conclusione di Mangni respinta e tiro di Capogna fuori.

Primo tempo finisce sullo 0-0 Pistoiese due volte pericolosa con Chinellato. Vivoli in pratica non impegnato.

Inizia il Lecco il secondo tempo in avanti.Cauz pericoloso con la difesa arancione che respinge. Capogna va al tiro dopo un bel lavoro al 4’ ma da buona posizione in pratica sul dischetto spreca tutto.Insistono gli ospiti ed al 7’ ancora una palla pericolosa Masini porta in vantaggio il Lecco che stava spingendo sin dall’inizio ripresa con una torsione di testa su palla d’angolo.Non impeccabile il portiere Vivoli anche se la palla era violenta. I blu celesti sono entrati in campo con ben altra aggressività.

Occasione per la Pistoiese per il pareggio 3’ dopo ma Pissardo evita guai su Chinellato che si era liberato di Cauz.Tra l'altro l'intera difesa ospite si era fermata chiedendo un fallo.Grossa occasione questa.

Nella Pistoiese escono Spinozzi e Stoppa entrano Rovaglia e Simonetti.Siamo al 14’ Iocolano mette una bella palla in mezzo ma né Mangni né Capogna riescono ad intervenire.
La Pistoiese sembra aver subito il colpo.Comunque inspiegabile il calo ad inizio ripresa.

21’ Sottili manda in campo Cerretelli Pierozzi mette in crisi la difesa lombarda con un tiro deviato da Cauz in angolo.Siamo al 23' Poi tocca a Chinellato impegnare Pissardo con un colpo di testa su palla di Valiani. Il Lecco sembra ora in difficoltà.
Chinellato l’ex è già la terza volta che impegna Pissardo
. Anche nel Lecco un cambio. Esce Mangni entra Azzi. La gara è sempre aperta e la Pistoiese spinge rischiando il contropiede ospite. Torna a farsi pericoloso il Lecco sempre su palla d’angolo ma Bolzoni non è preciso. Tiro di Valiani con palla alta. I minuti passano e la Pistoiese è sempre sotto di un gol. Mancano 12’ più recupero al termine

. Valiani tenta ancora ma la palla è fuori. Iocolano fa tutto bene ma Capogna che aveva iniziato l’azione ,rovina il suo lavoro arrivando sfiatato e poco convinto sul pallone. Occasione d’oro per il Lecco per chiudere la gara.

Pistoiese vicina al pareggio al 38’ ma Pissardo sventa l’occasione mettendo in angolo una botta di Cerretelli. Parata questa abbastanza casuale e fortunosa. Sembra propio che la Pistoiese non riesca a segnare!

Nel Lecco esce un Capogna molto stanco entra Meeli Sala. Anche nella Pistoiese un altro cambio con Renzi al posto di Mal. Angolo per la Pistoiese ma Pissardo sventa.
Lecco vicino al secondo gol con Merli ma Vivoli gli nega la rete. Siamo al 43’ Ammonito al 44’ Cerretelli Di certo il Lecco ha sprecato molto nel finale ,la Pistoiese le sue occasioni le ha avute e Valiani ha tentato fino all’ultimo di spingere i suoi per il pareggio
Diciamo che l'ultrai 40enne Valiani ha dimostrato volontà e orgoglio ma non è bastato alla Pistoiese che ancora una volta ha lasciato l’intera posta all’avversario. Altra grave sconfitta e la serie nera si allunga.Sono 7 sconfitte e 2 pareggi nelle ultime 9 gare. Non ci sono parole.

INCREDIBILE:nel girone di ritorno su 12 partite vale a dire sui 36 punti a disposizione ne sono stati raccolti solo 5! All'andata furono 12 nelle stesse gare. E' arrivata la quarta sconfitta consecutiva eguagliando il filotto negativo delle 4 sconfitte dell'anno 2018/2019 Per la quinta giornata consecutiva l'attacco è andato in bianco cosa mai accaduta da quando gli arancioni sono tornati tra i Pro. L'attacco con 23 gol è il peggiore del campionato e le sconfitte sono già 18 delle quali già 6 al Melani.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13
Ci sono 301 persone collegate

< giugno 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (202)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (32)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (128)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
critica calcistica (2)
Critica politica (1007)
Critica politica e sportiva (2)
critica sportiva (1)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
serie c (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020
Dicembre 2020
Gennaio 2021
Febbraio 2021
Marzo 2021
Aprile 2021
Maggio 2021

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Very interesting pos...
30/12/2016 @ 10:03:51
Di rolex replica
I love what you got ...
30/12/2016 @ 10:03:04
Di rolex uk
Great stuff from you...
30/12/2016 @ 10:01:20
Di rolex replica uk
I have a presentatio...
30/12/2016 @ 10:00:33
Di rolex replica watches
Thanks for the tips,...
30/12/2016 @ 09:59:57
Di replica rolex
Thank you for anothe...
30/12/2016 @ 09:59:14
Di rolex replica
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:24:19
Di john
Stai soffrendo finan...
08/12/2016 @ 05:21:18
Di john
I've been trying to ...
21/11/2016 @ 03:47:56
Di rolex replica
Interesting info, do...
21/11/2016 @ 03:47:16
Di hublot replica
I would like to than...
21/11/2016 @ 03:44:21
Di rolex replica
Very good stuff with...
21/11/2016 @ 03:44:03
Di hublot replica
Pretty good post. I ...
21/11/2016 @ 03:42:26
Di rolex replica
Good to know that su...
21/11/2016 @ 03:42:00
Di hublot replica
I was longing to rea...
21/11/2016 @ 03:40:43
Di rolex replica
Very interesting pos...
21/11/2016 @ 03:40:20
Di hublot replica
I love what you got ...
21/11/2016 @ 03:39:26
Di rolex replica
Great stuff from you...
21/11/2016 @ 03:39:08
Di hublot replica
I have a presentatio...
21/11/2016 @ 03:36:52
Di hublot replica
Thanks for the tips,...
21/11/2016 @ 03:30:01
Di rolex replica


Titolo
Che cosa vorresti in più nel sito?

 Immagini
 riferimenti bibliografici
 indirizzi internet inerenti agli argomenti trattati
 temi diversi rispetto a quelli fin'ora trattati
 video
 audio

Titolo
Questo è un testo per Stuff




13/06/2021 @ 07:59:07
script eseguito in 328 ms


VideoNewsTV Home Page