\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL DIRIGENTE PUBBLICO PIU’ PAGATO D’ITALIA HA FIRMATO CONTE-PUMA E’ IL NUOVO C.T. AZZURRO
Di Admin (del 19/08/2014 @ 15:12:08, in Nazionale calcio, linkato 1096 volte)

                                                                              

 Allora è fatta! Dopo ore ed ore di limature,studi di fattibilità vari,il pool di avvocati ed esperti di marketing hanno trovato la quadra.

   Dal sito della F.I.G.C.                   

 

 Antonio Conte-Puma è il nuovo allenatore della Nazionale Italiana di Calcio per due anni.

Inutile dire come la pensiamo .Siamo stati chiarissimi. Conte è un fior di tecnico e siamo sicuri darà il meglio di sé per il rilancio del calcio in Italia.

 Non so se avrà il pieno appoggio dei club,comunque non è sulle sue capacità che si discute. Si discute e molto sul modo trovato per potersi accaparrare Conte come C.T.

 Per me e per molti commentatori un modo inaccettabile. Per mille motivi.

Anzitutto per l’osceno compenso.Per guidare la Nazionale era già osceno il compenso di 1,7 milioni della Federcalcio. Ma arrivare a 3,5 milioni con l’aiuto del principale sponsor tecnico della Federcalcio –la Puma,azienda multinazionale tedesca dell’abbigliamento sportivo,non è moralmente accettabile.

 Non è questione di essere duri e puri. Il tecnico ha preteso di ricevere l’intero suo “valore commerciale” ??!!! e la Federazione gli è andata dietro supinamente,anche vantandosene per aver aperto la strada ad una nuova forma di marketing,che finirà per snaturare del tutto lo sport.

 Già ci era sembrato assurdo ed inaccettabile e più volte lo abbiamo detto a chiare lettere che un uomo come Sacchi a capo del settore giovanile della F.I.G.C. ( ora nelle mani di Conte ) prestasse il suo volto ad una campagna pubblicitaria di un sito di scommesse on-line. Da una parte si insegnano i valori etici,dall’altra si invita a giocare e puntare danari sulle gare di calcio.Aberrante.

 Da ora in avanti,quindi avremo un allenatore della Nazionale,Conte che verrà pagato a metà con soldi pubblici ( F.I.G.C.) e per l’altra metà ( anzi,di più ) dalla multinazionale PUMA. Sarà quindi,Conte-Puma

Nel nostro archivio video ( sono convinto che siamo tra i pochissimi ad avere e curare con passione oltre 1300 filmati tra U-matic, hi-8, Betacam e mini-dv ) abbiamo trovato uno spezzone di circa 9’ inerente la gara Lecce-Pisa 1-1 del campionato di Serie A 1985/86 terminato con la retrocessione sia del Lecce che del Pisa.( Il Pisa non meritava di retrocedere )

 Ebbene in quella gara avvenne l’esordio in serie a di Antonio Conte appena qualche ora fa assurto a capo assoluto dal punto di vista tecnico delle Nazionali di calcio italiane.

 Era il 6 aprile 1986 e Conte debuttò a 16 anni,8 mesi e 13 giorni .

http://www.videonewstv.tv/VideoTV.asp?IDFile=1095